7 migliori parchi nazionali per la pesca

0
9

Che tu lo chiami uno sport o un hobby, la pesca è un'attività estremamente popolare negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Alcune persone sono partite alla ricerca del Big One (o almeno di una grande storia) con canne e mulinelli costosi e motoscafi degni dell'oceano. Per altri, tutto ciò che serve è una canna di base, un po 'di esca e un paio di piedi di costa o riva del fiume. Sia che tu lo consideri uno sport in cui affondi i tuoi risparmi di una vita o un passatempo d'infanzia per il quale non hai mai perso interesse, la pesca riguarda l'esperienza della natura e dell'acqua e il brivido della caccia.

I parchi nazionali americani sono ottimi posti per avventurarsi con canna e mulinello in mano. Le possibilità di pesca in questi luoghi sono diverse. A seconda del parco nazionale, un'escursione di pesca può significare lanciarsi nel surf oceanico, eseguire un'esca di superficie lungo la riva del lago, guardare un bobber nelle backwaters del bayou o padroneggiare l'arte della pesca a mosca stando in piedi fino ai fianchi in un flusso fresco.

Parco Nazionale di Yellowstone

CircumerroStock / Flickr.

Con diversi grandi laghi, dozzine di laghi più piccoli e miglia e miglia di ruscelli e fiumi, il Parco Nazionale di Yellowstone ha molte opzioni di pesca utili. La pesca più ricercata in questo famoso parco è la trota spietata (mostrata qui). Dal momento che ogni anno vengono rilasciati decine di migliaia di permessi di pesca, i visitatori armati di canne non saranno soli nella loro ricerca di trote, ma quelli in cerca di solitudine possono visitare alcune delle sezioni più remote del torrente all'interno del parco. Come l'escursionismo, pescare ovunque che sia fuori dai sentieri battuti a Yellowstone sarà un'esperienza relativamente tranquilla e isolata. Sebbene nel parco siano utilizzabili esche artificiali standard e canne da casting, il nome del gioco a Yellowstone è pesca a mosca. Le sponde del fiume, piene di insetti, offrono condizioni perfette per la crescita delle trote. I pescatori a mosca possono farlo da soli o connettersi con una compagnia di guide che offre esperienze di pesca a mosca all'interno del parco. Le guide possono fornire un rapido accesso ai migliori corsi d'acqua e ridurre la probabilità di incontrare orsi grizzly, i più prolifici cercatori di pesci non umani del parco.

Parco nazionale delle Great Smoky Mountains

LakeMartinVoice / Flickr.

Il Parco Nazionale delle Great Smoky Mountains è un altro paradiso per la pesca a mosca. Centinaia di miglia di corsi d'acqua pescabili si snodano attraverso le foreste di montagna, che si estendono dalla Carolina del Nord al Tennessee. I torrenti remoti di acqua fredda pullulano di trote, mentre i corsi d'acqua più grandi sono dominati da altre specie, come la spigola. La pesca è consentita tutto l'anno nel parco (per chiunque sia in possesso di una licenza valida dello Stato in cui pesca). Come con altri parchi in questo elenco, alcune delle migliori attività di pesca si possono trovare negli angoli meno visitati di Great Smoky. Queste sorgenti avvolte nella foresta possono essere pescate al meglio con una guida locale. Alcuni allestitori daranno persino ai principianti pescatori a mosca un corso accelerato di casting prima di andare a caccia di trote. Una manciata di ottimi punti di pesca sono accessibili tramite sentiero. Il Great Smoky Mountain National Park è uno di quei luoghi in cui annaspare è solo una parte dell'esperienza di una battuta di pesca. Le scene naturali che possono essere godute sul fiume fanno parte della pesca qui tanto quanto l'eccitazione che deriva dall'avere una trota di grandi dimensioni dall'altra parte della linea.

Parco nazionale dei ghiacciai

glaciernps / Flickr.

Il Glacier National Park si trova in uno degli stati di pesca più leggendari della nazione. Il Montana è il paradiso per i cacciatori di trote e Glacier pullula di opportunità di lanciare questo prezioso pesce d'acqua fredda. Terre adiacenti come il Great Bear National Wilderness offrono ancora più miglia di corsi d'acqua pescabili. Dai ruscelli da cartolina ai laghi nascosti dell'entroterra con superfici a specchio, ci sono molte opportunità per proiettare all'interno di questo parco nazionale. Come in molti punti di pesca del parco nazionale, l'atto reale di convincere un pesce a abboccare è solo una parte dell'esperienza. A Glacier, le bellissime montagne e i dintorni di backcountry fanno sembrare un viaggio utile anche per i pescatori sfortunati che non sbarcano una sola trota durante il loro soggiorno.

Parco Nazionale Voyageurs

tommigodwin / Flickr.

Il Voyageurs National Park si trova nel nord del Minnesota, vicino al confine canadese. Questa è una destinazione ovvia per gli amanti del pesce perché è coperta da laghi. A differenza di molti altri parchi ricchi di pesce in questo elenco, tuttavia, la pesca a Voyageurs richiede una barca. Il parco ha quattro laghi più grandi (il più grande, Rainy Lake, ha più di 900 miglia di costa) e innumerevoli specchi d'acqua più piccoli. La popolazione ittica in questi laghi è piuttosto varia, con lucci settentrionali, walleyes, muskies, piccoli e persici trota e "pan-fish" (come persici e persici persici) che si trovano nella maggior parte dei laghi. Viaggiare qui non richiede un potente motoscafo, né alcun tipo di potenza dell'elica. Le canoe sono un popolare mezzo di trasporto non motorizzato e possono essere utilizzate per attraversare i vari laghi. Anche il gelido inverno non può fermare i pescatori a Voyageurs, dove la pesca sul ghiaccio è un'attività popolare durante le brevi giornate della stagione più fredda.

Parco nazionale olimpico

p medved / Flickr.

La trota e la spigola potrebbero essere gli obiettivi principali per i pescatori che visitano i parchi nazionali con la loro canna e mulinello, ma all'Olympic National Park, la maggior parte dei pescatori accaniti è intenta ad agganciare il salmone. Tuttavia, questi pesci che viaggiano a lunga distanza, con le loro bocche dalla forma distintiva, non sono le uniche specie che prenderanno un amo innescato. Con oltre 3.000 miglia di corsi d'acqua, numerosi laghi d'acqua dolce e 73 miglia di costa del Pacifico, Olympic ha un'abbondanza di opzioni di pesca. Il pesce persico e il merluzzo del Pacifico sono specie oceaniche che sono nel menu di coloro che vogliono tentare la fortuna nel Pacifico. È necessaria una carta speciale per la cattura del salmone e della trota iridea, che popolano i corsi d'acqua e i laghi all'interno dell'Olympic. Altre specie di trote, come l'arcobaleno e il tagliagole, si trovano nei ruscelli di tutto il parco e sono un bersaglio preferito per i pescatori a mosca.

Parco nazionale delle Everglades

MiguelVieira / Flickr.

Un terzo del Parco nazionale delle Everglades della Florida meridionale è coperto dall'acqua, il che significa che ci sono eccellenti opportunità per la pesca. A differenza della maggior parte dei parchi, che offrono solo pesca d'acqua dolce, Everglades offre ai visitatori la possibilità di lanciare sia in acqua dolce che salata (anche se le persone dovrebbero essere consapevoli che è necessaria una licenza diversa per la pesca in acqua salata). Il persico trota, famoso tra i pescatori per la sua lotta e per il modo in cui attacca le esche di superficie, si trova nei fiumi e nei torrenti di alimentazione che attraversano il parco. I pescatori avventurosi possono remare in questi stagni nella speranza di agganciare un largemouth. Snook abita le paludi di mangrovie delle Everglades, in agguato sotto le radici o pattugliando le foci dei fiumi in cerca di prede. Molti pescatori esperti vengono alle radure appositamente per cacciare questi pesci. Altre specie più facili da catturare, come la trota di mare, nuotano nei banchi, fornendo un ottimo rapporto cast / catture per chiunque abbia la fortuna di atterrare su un banco. E, naturalmente, pesci oceanici più grandi come il tarpon siedono in mare aperto più al largo.

Parco nazionale di Acadia

Gary Brownell / Flickr.

L'Acadia National Park del Maine è un altro parco gestito dal National Park Service che offre opzioni di pesca sia d'acqua dolce che salata. In estate, il salmone e la trota si riuniscono nei laghi d'acqua dolce, così come il persico trota e il branzino. Gli stagni e i laghi di Mount Desert Island ospitano considerevoli popolazioni di pesci. È richiesta una licenza per la pesca in acqua dolce, ma non per la pesca in mare. Specie di acqua salata come lo sgombro, il pesce azzurro e il branzino si trovano nelle acque costiere dell'Atlantico. La costa frastagliata del Maine è uno dei migliori tratti di Acadia. Sebbene non renda la pesca facile (il lancio è difficile dalle rocce a volte scivolose e scoscese), aggiunge sicuramente all'esperienza complessiva di pesca in questa sezione del Maine.

I parchi nazionali sono un'ottima scelta per la pesca. Naturalmente, il bonus sono i chilometri di sentieri, uno scenario naturale ininterrotto e i paesaggi caratteristici di ogni parco o le caratteristiche naturali principali. In breve, questi sono posti fantastici per gli amanti della natura e per i cercatori di paesaggi che vogliono pescare tra alcuni dei paesaggi e dei corsi d'acqua più belli della nazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui