Acqua sporca: un problema igienico di base persiste nell'America rurale

0
56

La contea di Lowndes, in Alabama, è il cuore del movimento per i diritti civili. Situata tra Selma e Montgomery, la contea rurale ospita la maggior parte del percorso che Martin Luther King Jr. e migliaia di attivisti hanno seguito nella loro storica marcia di cinque giorni nel 1965. Al di là della sua eredità sui diritti civili, tuttavia, la contea – una delle il più povero degli Stati Uniti – ora sta diventando noto per qualcosa di molto meno nobile: fino al 90% delle famiglie ha sistemi di acque reflue guasti o inadeguati, causando il ritorno delle acque reflue nelle case, la piscina sui prati e la fuoriuscita nei ruscelli e nei fiumi vicini .

L'attivista per la giustizia ambientale Catherine Coleman Flowers ha trascorso 20 anni a portare l'attenzione su quello che lei chiama "lo sporco segreto d'America". I residenti nelle comunità rurali degli Stati Uniti povere come la contea di Lowndes fanno affidamento sui sistemi settici per smaltire le acque reflue domestiche. Ma come Flowers, fondatore e direttore del Center for Rural Enterprise and Environmental Justice, spiega in un'intervista con Yale Environment 360, questi sistemi sono costosi da installare e mantenere: il costo di un nuovo sistema settico può superare i $ 20.000, più di molti bassi -famiglie di reddito guadagnano in un anno. I governi federali, statali e locali non investono in infrastrutture per le acque reflue rurali, lasciando i proprietari di casa da soli ad affrontare il problema e vulnerabili agli appaltatori a basso costo e alle attrezzature difettose. Il risultato è una crisi della salute pubblica simile a quella riscontrata in molti paesi in via di sviluppo. E il cambiamento climatico – con i suoi temporali più intensi, l'innalzamento del livello del mare e il caldo – sta solo aggravando il problema.

Catherine Coleman fiori.
Credito: John D. e Catherine T. MacArthur Foundation

"Non è solo la contea di Lowndes", afferma Flowers, destinatario di una "borsa geniale" MacArthur del 2020 e autore del nuovo libro Waste: One Woman’s Fight Against America’s Dirty Secret. "Questo è un problema in tutta l'America rurale … Le comunità povere negli Stati Uniti sono praticamente lasciate a se stesse [when it comes to sanitation]. "

Yale Environment 360: Hai passato 20 anni a lavorare su quello che chiami "lo sporco segreto d'America": la mancanza di servizi igienici di base in molte comunità rurali povere e le conseguenze sulla salute pubblica. Quando sei venuto a conoscenza per la prima volta di questo problema?

Catherine Coleman Flowers: Mi sono reso conto per la prima volta del problema dei servizi igienico-sanitari, o della loro mancanza, nel 2002. Quando stavo crescendo nella contea di Lowndes, avremmo avuto problemi con il nostro sistema settico che tornava a casa. Ma tutti pensavamo che fosse essenzialmente un problema idraulico, perché nessuno aveva fatto il tipo di immersione profonda necessaria nella comunità per capire quante persone avevano a che fare con lo stesso problema e quali erano i fattori che hanno contribuito ad esso.

Nel 2002, [urban policy expert] Bob Woodson è venuto a visitare la contea di Lowndes per conoscere le sfide dello sviluppo economico nella regione. Ci è stato chiesto da uno dei commissari della contea di fare una deviazione e andare a trovare una famiglia che voleva farmi incontrare. Quando abbiamo svoltato la strada principale asfaltata su una strada sterrata dove viveva questa famiglia, è stato possibile vedere le acque reflue grezze che scorrevano lungo la strada. La casa mobile della famiglia si trovava su un pendio e stavamo arrivando da una discesa e potevamo vederla.

La prima persona che abbiamo incontrato è stato il ministro della chiesa locale vicino al complesso di famiglia. Stava piangendo. Avevano impedito loro di svolgere i servizi nella sua chiesa perché non aveva un sistema settico funzionante. E più tardi abbiamo incontrato la famiglia, ed erano stati arrestati, marito e moglie, e dovevano tornare in tribunale a causa di questo sistema settico fallimentare. Abbiamo pensato che fosse un modo estremo di cercare di affrontare questo problema, invece di cercare di trovare una soluzione.

“Le persone nelle comunità rurali sono ritenute responsabili di mettere in proprio il trattamento delle acque reflue. Quindi se non possono permetterselo, non possono ottenerlo. "

e360: Nel tuo libro affermi che ben il 90% delle famiglie di Lowndes ha sistemi di acque reflue difettosi o inadeguati. Come si è arrivati ​​a questo punto?

Fiori: Non è solo la contea di Lowndes. Penso che dobbiamo essere chiari su questo. Questo è un problema in tutta l'America rurale, e da quando il libro è stato pubblicato, sto trovando altri luoghi nelle aree suburbane e in alcune città dove usano sistemi settici che stanno avendo problemi molto, molto simili al tipo di guasti che stiamo vedere nella contea di Lowndes. Le comunità povere negli Stati Uniti sono praticamente lasciate a se stesse [when it comes to sanitation] oppure non hanno il sostegno dello stato. Se ottengono queste lunghe sovvenzioni per costruire o mantenere i sistemi, non ottengono la stessa qualità di servizio o attrezzatura che troveresti nelle aree più ricche. Quindi tendono a ottenere qualcosa che può o non può funzionare, può o non può durare, ed è quello che abbiamo visto.

La contea di Lowndes, Alabama è di 715 miglia quadrate. Questa è una vasta area. Confina con sei contee. Non è densamente popolato. Ci sono da sei a sette città nella contea di Lowndes che sono incorporate. La maggior parte è priva di personalità giuridica. È una contea povera. Poiché è una contea povera, non ha la base imponibile per pagare i costi di collegamento o controllo dei sistemi sanitari comunali. L'altro problema è che, poiché le persone non sono così vicine tra loro, in molti casi le persone nelle comunità rurali sono ritenute responsabili per il trattamento delle acque reflue. Quindi se non possono permetterselo, non possono ottenerlo.

e360: Come hai accennato in precedenza, non avere un sistema settico funzionante, almeno in Alabama, è un reato penale e che i residenti possono essere multati di $ 500 per una citazione o sfrattati o arrestati. Sembra un sistema che perpetuerebbe la già eclatante disuguaglianza di questo problema.

Fiori: Sono d'accordo. Dobbiamo allontanarci da queste misure punitive in modo da poter trovare alcune soluzioni reali. Essere punitivi, come abbiamo visto, non ha fornito alcuna soluzione, perché poi mette tutta la responsabilità su un proprietario di casa che è costretto a comprare qualcosa che prima di tutto non può permettersi, o secondo, che semplicemente non funziona . E non ha senso. È un circolo vizioso.

Una casa nella contea di Lowndes, con acque reflue che filtravano nel cortile sul retro dopo un guasto a una fossa settica.
Per gentile concessione di CREEJ

e360: Nel 2017, il tuo lavoro ha contribuito a denunciare la presenza di anchilostomi nei residenti della contea di Lowndes, un parassita che si trova in paesi senza acqua pulita e servizi igienici adeguati, ma che gli scienziati credevano da tempo fosse stato eliminato dagli Stati Uniti. Quanto è stata scioccante questa scoperta per te?

Fiori: Sì, sono rimasto scioccato, ma ancora di più, ho sentito che era quasi simile a ciò che la gente chiamerebbe una pistola fumante per il motivo per cui questo problema è così importante. Fino a quel momento, le persone continuavano a spingere la narrativa di incolpare i residenti invece di capire che questo è un problema con cui tutti dobbiamo affrontare. Ci sono luoghi in tutto il paese che stanno affrontando gli impatti duri dei sistemi igienico-sanitari guasti o della mancanza di servizi igienici. Non è solo nel sud, non solo nella contea di Lowndes.

Il [hookworm] la scoperta ha contribuito ad aumentare il livello di preoccupazione e consapevolezza. Ad esempio, una delle prime persone a contattarmi al di fuori dell'Alabama è stata il senatore Cory Booker, che in realtà mi ha chiamato e voleva venire a trovarmi e vedere di persona. E molte persone hanno seguito da allora. È stato anche scioccante per il resto del mondo; era uno specchio che si teneva davanti al motivo per cui nel paese più ricco del mondo permettiamo l'esistenza di questo livello di disuguaglianza? E perché non abbiamo provato a trovare soluzioni prima d'ora?

"Dobbiamo esaminare come la mancanza di servizi igienici e di giustizia idrica stia creando più barriere sanitarie e più vulnerabilità".

Ma penso che sia imperativo che lo facciamo, perché in definitiva, ora che sappiamo che puoi effettivamente testare le acque reflue per vedere l'esistenza di Covid-19, mi chiedo se qualcuno abbia testato le acque reflue grezze per vedere se Covid esiste e se esiste o meno c'è un livello di esposizione che esiste nelle acque reflue non trattate che normalmente non esisterebbe, specialmente nelle comunità rurali. La contea di Lowndes, Alabama, in relazione a Covid pro capite, ha avuto il più alto tasso di mortalità e il più alto tasso di infezione nello stato. Se guardi Navajo Nation, un posto dove non hanno infrastrutture idriche in alcuni luoghi, il che significa che non hanno nemmeno infrastrutture igieniche, hanno anche alti tassi di mortalità e alti tassi di infezione. Quindi dobbiamo davvero esaminare come la mancanza di servizi igienici e di giustizia idrica stia creando più barriere sanitarie e creando più vulnerabilità.

e360: In che modo il cambiamento climatico, in particolare l'innalzamento dei mari e le tempeste più intense, hanno esacerbato e continueranno ad esacerbare questo problema?

Fiori: La tecnologia di smaltimento delle acque reflue semplicemente non è stata progettata per tenere conto del cambiamento climatico. In posti come la contea di Miami-Dade, ad esempio, stanno già avendo problemi con i sistemi settici in avaria a causa dell'innalzamento del livello del mare. Lo scopriremo nelle regioni costiere di tutto il paese. E poi, naturalmente, i sistemi settici e il modo in cui funzionano sono legati a ciò che proviene dal cielo – e avremo più diluvi di pioggia. Questo è parte integrante del cambiamento climatico. I sistemi settici possono contenere solo così tanta acqua. Una volta che si riempiono, respingono le acque reflue in casa o qualcosa deve rompersi da qualche parte. Sarà in casa, dentro la casa o fuori in cima al terreno. Ci sono state prove di sistemi settici che effettivamente contaminano l'acqua potabile delle persone che hanno pozzi. E le falde acquifere si stanno alzando. La contea di Lowndes aveva una falda freatica alta in primo luogo. Ora, con il cambiamento climatico, sta diventando ancora più alto e il tipo di sistemi di smaltimento delle acque reflue prescritti dallo stato non tiene ancora conto del cambiamento climatico.

E poi, naturalmente, il caldo estremo. Hai acque reflue grezze sul terreno in calore, e questo è un focolaio di contaminanti tossici che potrebbero creare ulteriori problemi in termini di malattia.

"Le sovvenzioni e il sostegno filantropico sarebbero un ottimo inizio, ma in realtà questo problema deve essere affrontato a livello di governo".

In questo momento le comunità rurali sono i canarini nella miniera di carbone, perché sono nascoste alla vista. Ecco perché penso che sia così difficile per le persone fare politica e cercare di dare suggerimenti su quale pensano sia la soluzione – non hanno la minima idea di cosa sia veramente una comunità rurale. Non ci sono stati e stanno cercando di giudicarlo attraverso la lente di un'area urbana.

e360: Qual è la soluzione qui? Che tipo di partnership o tecnologia sono necessarie per affrontare l'inadeguata infrastruttura delle acque reflue nelle comunità rurali?

Fiori: Il numero uno è che dobbiamo attuare i principi della giustizia ambientale: ascoltare le persone nella comunità. Non parlerei con te adesso se non fosse per il fatto che siamo andati di casa in casa e abbiamo parlato con oltre 2000 residenti nella contea di Lowndes per scoprire quali fossero i problemi. Dobbiamo insegnare alle persone della comunità ingegneristica, in particolare nei college e nelle università e ad altri che vogliono diventare partner ed essere collaboratori nella ricerca di soluzioni, come interagire con la comunità. Cosa significa? Non significa entrare, fare un sondaggio per un giorno e dire: "Questo è come lo sistemiamo", senza fare davvero l'immersione profonda che è necessaria. Ci sono stato, l'ho visto accadere e le persone erano tornate esattamente dove erano prima.

Dentro la dura lotta per l'acqua pulita nella Central Valley della California. Guarda il video.

Le sovvenzioni e il sostegno filantropico sarebbero un ottimo inizio, ma in realtà questo problema deve essere affrontato a livello di governo. Molti di questi governi locali non possono gestirlo perché non hanno i fondi per farlo; non hanno la base imponibile. Ma dobbiamo assicurarci che questo sia affrontato, come una questione di salute pubblica, una questione di giustizia ambientale, una questione di giustizia sociale, una questione di disuguaglianza di reddito – tutte queste questioni si intersecano con le acque reflue. Le conseguenze sono troppo grandi per essere ignorate.

Questa intervista è stata modificata per lunghezza e chiarezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui