Come imballare un picnic senza plastica

7

Se stai cercando qualcosa di divertente da fare, prepara una cena al sacco e porta la tua famiglia o i tuoi amici in un parco o in un altro bel posto dove mangiare. C'è qualcosa nel condividere il cibo all'aperto durante la bella stagione che rende un pasto più delizioso di quando viene mangiato a casa, per non parlare del fatto che ti dà un meraviglioso ricordo da custodire nei mesi invernali che ritornano troppo in fretta.

Lo svantaggio dei picnic moderni, tuttavia, sono i rifiuti di plastica che tendono a generare. C'è una sfortunata tendenza a vedere i picnic come una scusa per trasportare il cibo in contenitori usa e getta, servendolo su piatti usa e getta con posate e bicchieri di plastica. Certo, significa che la pulizia è facile al momento, ma in realtà la rimanda a un momento successivo, quando la pulizia assume la forma della gestione delle discariche e delle pulizie volontarie delle spiagge per raccogliere i rifiuti di plastica monouso.

Quello che segue è un consiglio su come confezionare un picnic senza plastica. La cosa grandiosa di investire in alcuni buoni contenitori riutilizzabili, borse di stoccaggio e strumenti di servizio è che rende il picnic più facile che mai e potresti ritrovarti a volerlo fare di più.

1. Metti il ​​cibo in contenitori riutilizzabili

Confeziona il cibo fatto in casa come lo metteresti in frigorifero per la conservazione, utilizzando contenitori riutilizzabili con coperchi sigillabili o barattoli di vetro (e nota l'enfasi sul fatto in casa, poiché questo è il modo più semplice per ridurre i rifiuti di imballaggi in plastica). Mettili in un frigorifero con ghiaccio (vedi sotto) e porta con te alcuni utensili per servire direttamente dal contenitore. Sono un fan del set TKCanister di Klean Kanteen che mantiene il cibo freddo o caldo per ore, rendendo i picnic ancora più facili. Apparentemente, puoi persino trasportare il gelato, anche se non l'ho provato io stesso.

Tieni presente che non devi preconfezionare tutto. Ad esempio, per ridurre l'imballaggio, puoi portare con te cose come una pagnotta, un'anguria intera, verdure intere per uno spuntino, un coltello da chef e un tagliere da affettare quando sei pronto per mangiare. Non è necessario fare tutto e sigillare in chiusure lampo prima di uscire di casa.

2. Prepara il tuo ghiaccio

Mi piace mettere i cubetti di ghiaccio dal mio congelatore in un contenitore per alimenti in acciaio inossidabile e usarlo come impacco di ghiaccio nel mio dispositivo di raffreddamento. In questo modo, ha un duplice scopo: mantenere il cibo freddo e fornire ghiaccio per le bevande. Per i viaggi più lunghi, congelerò un blocco di ghiaccio in un contenitore sigillato e lo userò per mantenere le cose fredde.

3. Prendi una tovaglia di stoffa

L'invenzione delle tovaglie di plastica monouso è un'atrocità. Portatene invece uno di stoffa da stendere su un tavolo da picnic o per terra. Rende l'intera esperienza culinaria molto più piacevole ed è facile da lavare nel prossimo carico di biancheria. Appendere ad asciugare.

4. Usa piatti e posate veri

Usare piatti e posate lavabili per un picnic non richiede molto più lavoro di quelli usa e getta. Dovresti comunque portare gli oggetti usa e getta in un sacchetto della spazzatura, quindi perché non imballare i piatti e le posate sporchi in una borsa o in un robusto cestino della spesa e metterli in lavastoviglie a casa? Se sei preoccupato che i piatti di ceramica si scheggino, prendi dei piatti da campeggio leggeri.

5. Pensa alle bevande

Salta le bottiglie per bevande monouso e monodose. Questi creano un'enorme quantità di rifiuti e sono facilmente evitabili. Riempi in anticipo un grande thermos termico o una bottiglia d'acqua singola con acqua, punch o limonata. Se stai servendo una folla più numerosa, considera di investire in uno dei bellissimi distributori di bevande in acciaio inossidabile di Life Without Plastic che contengono più di 2 galloni.

6. Usa bicchieri riutilizzabili

Dì no alle coppe rosse Solo! Se hai bicchieri termici o bicchieri da vino, mettili in valigia per le bevande. Hanno l'ulteriore vantaggio di mantenere i liquidi più freddi più a lungo rispetto a quando si utilizzano bicchieri di plastica usa e getta e si evitano gli sprechi.

7. Fai buon uso dei sacchetti di stoffa

Le borse in tessuto con coulisse sono fantastiche. Li uso per molto di più che acquistare prodotti al supermercato. Sono perfetti per confezionare panini, involtini, noci, frutta secca o intera e altri snack. Puoi usarli per avvolgere barattoli o bottiglie di vetro per evitare che si rompano se vengono urtati durante il trasporto o per imballare oggetti sciolti come posate e apribottiglie. Possono fungere da tovagliolo di emergenza, strofinaccio o sacchetto della spazzatura (asciutto), se necessario. Assicurati di aggiungerne alcuni al tuo cestino da picnic.

Se hai suggerimenti per i picnic senza plastica, sentiti libero di condividerli nei commenti qui sotto.