Come riciclare i vecchi telefoni cellulari

0
6

Il tuo vecchio telefono cellulare può essere riciclato e, a causa dei metalli e della plastica che contiene, questo è probabilmente il modo migliore per smaltirlo. Tuttavia, potrebbero esserci più opzioni per riciclare un vecchio telefono cellulare, quindi come puoi determinare qual è il migliore?

Mentre alcuni dispositivi elettronici possono essere una sfida da smaltire in modo responsabile, il riciclaggio di un telefono cellulare è spesso relativamente facile, soprattutto rispetto a dispositivi elettronici più ingombranti o più specializzati. Se il telefono funziona ancora, puoi semplicemente darlo a un amico, un parente o chiunque altro lo desideri, dopo aver eseguito il backup dei dati, disconnesso dai tuoi account, rimosso la carta SIM ed eseguito un ripristino dei dati di fabbrica.

Ma anche se il tuo telefono non funziona, o se qualcosa come uno schermo rotto rende più difficile tornare a casa, puoi comunque separarti senza mandarlo in discarica. E riciclando il tuo vecchio telefono, risparmierai all'ambiente i suoi contenuti tossici e non biodegradabili, donando anche questi materiali ancora preziosi da riutilizzare in altri dispositivi, contribuendo così a compensare la domanda di nuove plastiche o metalli appena estratti.

Ecco uno sguardo più da vicino su come dire addio correttamente ai vecchi telefoni, sia che ciò significhi riciclarli completamente, trovarne nuovi usi o aiutarli a trovare un nuovo proprietario.

Riciclaggio dei cellulari

Eduard Lysenko / Getty Images

Gran parte di un tipico telefono cellulare è in plastica, compresa la custodia e alcuni componenti più piccoli. Inoltre tende ad essere vetro nello schermo, così come vari metalli nei circuiti, batteria, schermo e altrove, tra cui alluminio, cadmio, cromo, rame, oro, ferro, piombo, litio, nichel, argento, stagno e zinco.

Se un telefono viene buttato via invece che riciclato, potrebbe avere maggiori probabilità di finire in un posto inadatto e causare problemi. Oltre al rischio di inquinamento da plastica, molti dei metalli nei telefoni cellulari sono tossici per l'uomo e altri animali, compresi molti con potenziali effetti cancerogeni. In uno studio del 2019 sui metalli nei telefoni scartati, i ricercatori hanno notato un "aumento statisticamente significativo" del contenuto tossico degli smartphone tra il 2006 e il 2015, con il più grande rischio cancerogeno rappresentato da nichel, piombo e berillio. Argento, zinco e rame sono anche collegati a rischi per la salute non legati al cancro, hanno scritto i ricercatori nel Journal of Hazardous Materials, mentre il rame "dominava i rischi di ecotossicità" dei telefoni.

Se possibile, un telefono cellulare funzionante viene comunemente mantenuto intatto e riutilizzato piuttosto che scomposto e riciclato pezzo per pezzo. Tuttavia, ciò accade a molti telefoni morti o gravemente danneggiati ed è un buon modo per proteggere la salute umana ed ecologica, conservando anche materiali costosi e distruttivi da produrre.

I telefoni non vitali vengono spesso scomposti e venduti per parti, o fatti a pezzi in modo che i materiali possano essere ordinati e riciclati. I componenti metallici dei telefoni cellulari possono essere fusi e ricostituiti, ad esempio, consentendo loro di essere riutilizzati.

Come riciclare i telefoni cellulari

Se hai un vecchio telefono cellulare da riciclare, potresti iniziare verificando con il tuo operatore di telefonia mobile. Alcuni hanno programmi di riacquisto o permuta, o almeno offrono risorse per aiutarti a trovare opzioni di riciclaggio. Ciò può includere programmi di ritiro da rivenditori, produttori o altre operazioni di riciclaggio dei dispositivi elettronici locali.

Programmi di permuta e takeack

L'Agenzia per la protezione dell'ambiente degli Stati Uniti (EPA) elenca alcuni esempi nella sua pagina sulla donazione e il riciclaggio di dispositivi elettronici. I principali operatori di telefonia mobile tra cui AT&T, T-Mobile e Verizon offrono programmi di permuta per alcuni telefoni meno recenti che funzionano ancora, ad esempio, ma accettano anche telefoni non idonei per il riciclaggio gratuito, nei loro negozi o per posta. Alcuni altri vettori potrebbero avere opzioni simili, quindi vale la pena chiedere.

Molti produttori ti toglieranno di mano anche il vecchio telefono, sebbene alcuni accettino solo i propri prodotti. Sia Apple che Samsung hanno programmi di permuta per i telefoni più vecchi idonei, ad esempio, in alcuni casi offrendo in cambio credito o una carta regalo. Entrambi forniscono anche il riciclaggio gratuito della posta per i vecchi dispositivi senza valore di permuta, così come altri grandi produttori di telefoni come LG e Huawei.

Alcuni rivenditori hanno anche programmi di permuta, tra cui alcune grandi catene di elettronica e forniture per ufficio, nonché il gigante della vendita al dettaglio online Amazon. Alcuni negozi fungono anche da punti di raccolta gratuiti per il riciclaggio dei telefoni: Best Buy e Staples includono entrambi i telefoni cellulari tra i dispositivi elettronici che accettano per il riciclaggio, ad esempio, nonché alcuni accessori per telefoni come cavi di ricarica e auricolari a mani libere.

Siti di riconsegna

Un'altra opzione è Call2Recycle, un programma nazionale di riciclaggio delle batterie dei consumatori che accetta "tutti i tipi di telefoni cellulari e batterie per telefoni cellulari indipendentemente dalle dimensioni, dalla marca, dal modello o dall'età", secondo il suo sito web. Call2Recycle collabora con migliaia di partner al dettaglio e governativi in ​​tutto il paese per stabilire una rete di siti di consegna per il riciclaggio di batterie e telefoni cellulari.

Diverse migliaia di altri punti di raccolta sono disponibili anche grazie a ecoATM, una società con 4.800 chioschi automatizzati per il riciclaggio dei telefoni in tutto il paese. Questi chioschi possono acquistare il tuo vecchio telefono da te, a seconda del tipo di telefono e delle sue condizioni, o almeno accettarlo per il riciclaggio gratuito. Sia Call2Recycle che ecoATM dispongono di strumenti di localizzazione sui loro siti Web per aiutarti a trovare il punto di consegna più vicino.

Riciclaggio per beneficenza

I telefoni cellulari inutilizzabili possono anche essere donazioni di beneficenza, grazie a organizzazioni che riciclano i telefoni donati e utilizzano i proventi per sostenere varie cause. Alcuni zoo negli Stati Uniti e in Canada accettano i telefoni cellulari per il riciclaggio, tra cui lo zoo di Atlanta, lo zoo di Toronto e lo zoo di Oakland, e usano i soldi per finanziare gli sforzi di conservazione delle grandi scimmie in via di estinzione. Altri gruppi raccolgono fondi con il riciclaggio dei cellulari per sostenere i membri delle forze armate, le vittime di violenza domestica e gli operatori sanitari nelle regioni in via di sviluppo, tra molte altre cause.

Modi per riutilizzare i telefoni cellulari

Un dipendente della società di riciclaggio Love2recycle.fr controlla gli smartphone a Brive, nel sud della Francia.

AFP/Getty Images

A meno che un telefono cellulare non funzioni più, il modo migliore per sbarazzarsene spesso è trovare qualcun altro che lo desideri o ne abbia bisogno. Questo potrebbe essere ciò che accade dopo aver restituito un telefono vecchio ma funzionante a un operatore, produttore, rivenditore, i cui programmi di permuta e ritiro ricondizionano i telefoni per essere rivenduti, a volte in altri paesi.

Regalare e donare

Se il tuo telefono funziona ma non ha molto valore di permuta, puoi controllare con amici e familiari per vedere se qualcuno ha un telefono più vecchio e potrebbe essere interessato al tuo. Potresti anche essere in grado di trovare qualcuno che ne ha ancora più bisogno, magari contattando i centri per anziani locali e le comunità di pensionati, o raggiungendo i rifugi per le vittime di violenza domestica e altre organizzazioni che aiutano i gruppi vulnerabili e a rischio.

Alcuni enti di beneficenza sono specializzati nel collegamento di telefoni e altri dispositivi elettronici validi con le persone bisognose; il World Computer Exchange, per esempio, passa gli smartphone donati (con caricabatterie) alle comunità a basso reddito in tutto il mondo, parte di una missione per ridurre i rifiuti elettronici e "ridurre il divario digitale per i giovani nei paesi in via di sviluppo".

Riutilizzare

Oltre a scambiare, riciclare, regalare o donare il tuo vecchio telefono, potresti anche tenerlo e riutilizzarlo da solo. Uno smartphone senza servizio cellulare può comunque essere utile in diversi modi, tra cui l'archiviazione e la riproduzione di musica come un iPod, la funzione di fotocamera aggiuntiva o persino la possibilità di eseguire lo streaming di contenuti multimediali e navigare in Internet quando è connesso al WiFi. Come sottolinea Lifewire, alcuni vecchi iPhone possono anche essere trasformati in telecamere di sicurezza o telecomandi Apple TV scaricando un'app.

Precauzioni sulla privacy

In uno di questi casi, se stai regalando il tuo telefono, donandolo o inviandolo per essere riciclato, è una buona idea prendere prima alcune precauzioni sulla privacy. Come minimo, esegui il backup dei tuoi dati sul cloud o su un altro dispositivo, esci da tutti i tuoi account, rimuovi la scheda SIM ed esegui un ripristino dei dati di fabbrica. Le aziende e gli enti di beneficenza che accettano i vecchi telefoni si impegnano comunemente a mantenere i tuoi dati al sicuro, ma potresti anche assicurarti.

FAQ

Come posso trovare un punto di consegna per il riciclaggio del mio cellulare?

I siti di consegna possono essere trovati in alcuni negozi di telefoni cellulari e altri rivenditori di elettronica, comprese catene come Best Buy e Staples. Ci sono anche punti di raccolta Call2Recycle e chioschi di riciclaggio dei telefoni ecoATM negli Stati Uniti, ed entrambe le società hanno strumenti di localizzazione sui loro siti web. A seconda di dove vivi, le aziende locali, le organizzazioni non profit, le scuole o altri gruppi potrebbero ospitare il riciclaggio regolare o periodico dei telefoni cellulari.

I telefoni cellulari possono essere riciclati per posta?

Sì. Esistono diverse opzioni per riciclare i telefoni cellulari tramite posta. I telefoni funzionanti spesso possono essere scambiati presso un gestore di telefonia mobile, un produttore o un rivenditore, ma molte aziende accettano anche telefoni rotti o di basso valore per il riciclaggio gratuito della posta. Così fanno alcuni gruppi senza scopo di lucro, che utilizzano i proventi del riciclaggio del telefono per sostenere cause di beneficenza.

Le batterie possono essere riciclate con il telefono?

A volte le batterie dei telefoni cellulari sono accettate insieme ai telefoni per il riciclaggio, ma è una buona idea chiedere prima di guidare verso un luogo di riconsegna o inviare la posta nel telefono.

Che dire di caricabatterie o altri accessori?

Molte opzioni di riciclaggio accettano determinati accessori come caricabatterie o cuffie insieme ai telefoni cellulari, ma alcune accettano solo telefoni, quindi potrebbe valere la pena chiedere prima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui