I cartoni del latte sono riciclabili?

9

I cartoni del latte di tutti i tipi sono riciclabili, ma come molti prodotti, il fatto che si trovino nella tua città o paese dipende dalle strutture di riciclaggio locali. Per molti anni, vari tipi di cartoni sono stati difficili da riciclare perché costituiti da strati di plastica, carta e talvolta alluminio, ma la buona notizia è che oggi circa il 62% delle comunità negli Stati Uniti è in grado di riciclare i cartoni del latte.

Tipi di cartoni del latte

Esistono due tipi principali di cartoni del latte: gable top (generalmente si trovano nella sezione refrigerata) e asettici (detti anche cartoni "shelf stable" perché si trovano sullo scaffale e non hanno bisogno di essere mantenuti al freddo). Sia il latte di mucca che i latti alternativi come avena, soia, riso e altri si trovano in entrambi i tipi di cartoni e i contenitori asettici confezionano anche zuppe, sughi, vino, succhi e molti altri prodotti liquidi.

I cartoni che trovate nel reparto refrigerato sono per circa l'80% di carta e il 20% di plastica (con uno strato di plastica all'esterno e all'interno). I contenitori asettici hanno un mix diverso. Sebbene possano variare leggermente, in media sono fatti di strati di circa il 74% di carta, il 22% di plastica e il 4% di alluminio. Questi tipi di cartoni sono spesso erroneamente pensati come rivestiti di cera, ma la cera non è stata utilizzata su di essi per molti anni.

Sebbene ci siano altri tipi di cartoni, come quelli da asporto e i contenitori per gelati, questi sono fatti di diverse quantità di materiali e possono o meno essere riciclabili nel tuo quartiere. (Qui stiamo solo discutendo dei pacchetti Gable Top e asettici.)

Pro e contro ambientali dei cartoni del latte

Professionisti

Il più grande vantaggio che i cartoni hanno rispetto ad altri tipi di imballaggio è che sono leggeri, con una media di circa il 6% di confezione e il 94% di prodotto in peso. Le lattine rappresentano circa il 13% del peso totale di un prodotto e il vetro lo è ancora di più ( a seconda dello spessore del vetro e del prodotto che contiene).

Ciò significa che è meno costoso spedire cibo e bevande in cartoni e utilizza anche meno combustibili fossili per il trasporto.

Un altro aspetto del risparmio energetico dei cartoni asettici è che il contenuto non deve essere refrigerato durante la spedizione, al negozio oa casa, il che aiuta a risparmiare energia.

Contro

A differenza delle lattine di metallo o dei contenitori di vetro, ci sono ancora molti luoghi in cui il riciclaggio del cartone non è possibile, il che significa che gli strati di plastica, carta e alluminio potrebbero finire in discarica.

Come vengono riciclati i cartoni del latte?

Cartongesso termoresistente realizzato con cartoni di latte pastorizzato.
Prapat Aowsakorn / Getty Images

I cartoni includono materiali di alta qualità, che possono essere trasformati in nuovi prodotti. La sfida più grande per i riciclatori è separare questi componenti.

Secondo il Carton Council, un'organizzazione di produttori leader di cartone, ci sono due modi in cui i cartoni possono essere utilizzati dopo essere stati riciclati:

  • I cartoni possono essere imballati insieme e inviati a una cartiera, dove vengono messi in un frullatore gigante (chiamato Hydrapulper). Ciò consente di separare la carta dalla plastica e dall'alluminio. La pasta di carta risultante viene utilizzata per produrre asciugamani di carta, fazzoletti e carta da stampa. La plastica e l'alluminio possono essere trasformati in pannelli per controsoffitti, pannelli per pareti e altri prodotti.
  • I cartoni possono essere inviati a un riciclatore che realizza prodotti per l'edilizia. I cartoni vengono finemente sminuzzati, quindi ripressi in fogli (come una pressa per panini). Ci vogliono circa 400 cartoni per realizzare un pannello da costruzione di 4 piedi per 8 piedi.
  • Come riciclare i cartoni del latte

    Esistono diversi modi per riciclare i cartoni del latte, che siano a timpano o asettici.

    bordo marciapiede

    Se hai un riciclaggio a bordo strada di latte e altri tipi di cartoni, svuota semplicemente il contenitore, sciacqualo e mettilo nel cestino. Non c'è bisogno di schiacciare il contenitore e, in alcuni punti, questo rallenta effettivamente il processo di riciclaggio. Alcune aree ti incoraggiano a riavvitare i cappucci di plastica e a spingere le cannucce all'interno (e il Carton Council consiglia questo), mentre altre dicono di non includere questi articoli nel riciclaggio, quindi controlla con il tuo riciclatore locale.

    Spediscilo

    Se vivi in ​​un'area in cui questi contenitori non vengono riciclati a bordo strada, potresti essere in grado di spedirli per posta. Alcune comunità hanno giorni di ritiro quando raccolgono questi contenitori e li spediscono alla rinfusa. Inoltre, il Carton Council fornisce le seguenti istruzioni e indirizzi per inviare i tuoi cartoni per il riciclaggio:

  • Assicurati che i cartoni siano vuoti e asciutti. Tieni il tappo e spingi le cannucce nei cartoni. Puoi schiacciare i tuoi cartoni per risparmiare spazio.
  • Indirizza i tuoi cartoni a una delle tre posizioni elencate di seguito. Scegli la località più vicina a te. Includere l'affrancatura adeguata e scrivere "cartoni" sulla parte anteriore del pacco.
    • Riciclaggio totale, 645 W 53° posto, Denver, CO 80216
    • Firstar Fiber, 10330 "I" Street, Suite 100, Omaha, NE 68127
    • Fibra Tidewater, 1958 Diamond Hill Road, Chesapeake, VA 23324
    • Emmet County Recycling, 7363 Pleasantview Road, Harbour Springs, MI 49740

    Modi per riutilizzare i cartoni del latte

    Certo, puoi sempre riutilizzare i cartoni del latte invece di riciclarli. Esistono diversi modi per sfruttare i vantaggi esclusivi del packaging per progetti e artigianato. Se li usi e si consumano, puoi riciclarli.

    Crea fioriere

    hobo_018 / Getty Images

    Poiché i cartoni sono già resistenti all'acqua e facili da tagliare, possono essere un'ottima fioriera, soprattutto per i principianti. Puoi tagliarli alti o corti a tuo piacimento e puoi dipingere l'esterno con vernice non tossica se vuoi che abbiano un aspetto diverso, o solo per divertimento.

    Contenitori di stoccaggio

    Robert Ruidl/Getty Images

    Lavati con acqua e sapone, lascia asciugare completamente e puoi utilizzare i cartoni a timpano per conservare un numero qualsiasi di oggetti asciutti che desideri poter versare facilmente. Lo zucchero bianco, il riso, le codette, i semi di girasole o qualsiasi cosa sia abbastanza piccola da "versare" funzionerà. Puoi aprire il timpano o usare il beccuccio con il coperchio in plastica che hanno molti di questi contenitori. Puoi dipingere ed etichettare i tuoi cartoni come preferisci, per creare un set coordinato o illustrare cosa c'è dentro.

    I cartoni del latte possono anche essere tagliati, decorati e rivisti come vistosi contenitori per forniture artistiche o come confezioni regalo.

    Progetti di artigianato

    Andrey Zhuravlev/Getty Images

    Puoi creare una mangiatoia per uccelli molto carina con solo un paio di forniture aggiuntive (incluso il mangime per uccelli), creare una lanterna (o più lanterne) per le feste estive, o anche per Halloween, o usare cartoni puliti per confezionare regali di festa come biscotti o miscele di snack.