Le scatole per pizza possono essere riciclate?

0
5

Le scatole per pizza possono essere riciclabili, ma ci sono un paio di cose da sapere prima di gettarne una nel cestino. La maggior parte delle scatole è realizzata in cartone ondulato, che di solito è uno dei materiali più facili da riciclare. Tuttavia, la maggior parte delle scatole per pizza sono contaminate dall'olio e dal grasso che fuoriescono dalla deliziosa torta, il che le rende uno dei trasgressori più comuni quando si tratta di contaminazione.

Impara le regole per riciclare le scatole della pizza e scopri alcuni progetti fai-da-te riutilizzabili per i tempi in cui non riesci a inviare la tua scatola unta al paradiso verde.

Conosci i requisiti di riciclaggio della tua città

Dovrai prima cercare i requisiti di riciclaggio della tua città; ogni comune è diverso. Puoi trovare queste informazioni controllando il sito web ufficiale del governo della tua città. Se sei abbastanza fortunato da avere un fiorente programma di riciclaggio, assicurati che le scatole per pizza siano specificamente consentite. Ad esempio, a New York City, le scatole per pizza sono riciclabili, a patto di “rimuovere e gettare la fodera sporca; ricicla il piccolo sostenitore di plastica nel cestino blu. Ma a Huntsville, Al., le scatole per pizza non vengono affatto riciclate. Conoscere il programma e i limiti sanitari della tua città è la chiave per riciclare con successo.

Controlla la tua casella

Una volta stabilito se la tua città ricicla le scatole della pizza, ti consigliamo di dare un'occhiata da vicino alla tua scatola usata. Il problema principale delle scatole per pizza è che sono unte. Questo grasso si assorbe nelle fibre della carta e se hai mai provato a lavare un capo pieno di grasso o olio, saprai che è piuttosto difficile da pulire completamente. Questa fibra di carta grassa da una scatola di pizza può contaminare un intero lotto. A differenza del riciclaggio di vetro, metallo o plastica, la carta non si riscalda durante il processo di riciclaggio. Una volta che il cartone è stato selezionato e classificato, viene inviato allo stoccaggio in una cartiera. Come puoi immaginare, se la scatola della pizza (o qualsiasi cartone del suo grado) ha briciole o olio, diventerà sgradevole e potenzialmente attirerà insetti e animali. Questo è un altro motivo per cui tutti i contenitori devono essere accuratamente puliti prima di essere gettati in un cestino per il riciclaggio.

Una volta fuori dallo stoccaggio, il lotto di cartone e altri materiali cartacei vengono mescolati con acqua per creare un impasto liquido. Ma se c'è grasso o olio, salirà in superficie, contaminando così l'intero lotto e rovinando la possibilità di realizzare prodotti di carta riciclata.

Per assicurarti che il tuo riciclaggio arrivi nel posto giusto, assicurati sempre di rimuovere ogni traccia di grasso o di cibo da una scatola della pizza prima di metterla nel cestino. Se non riesci a rimuoverlo, ritaglia quella parte e ricicla solo i pezzi di cartone puliti e privi di adesivi.

Fai la tua ricerca

Qualunque cosa tu decida, è importante fare le tue ricerche, non semplicemente gettare alla cieca qualsiasi oggetto nel cestino e sperare per il meglio. Questo tipo di comportamento è chiamato ciclicità dei desideri e l'articolo non riciclabile può causare problemi in futuro.

L'alto tasso di contaminazione nei materiali riciclabili negli Stati Uniti è il motivo per cui, nel gennaio 2018, la Cina ha smesso di accettare la maggior parte dei materiali riciclabili che il Nord America esportava lì. Un anno dopo, l'India ha seguito l'esempio della Cina e ha vietato tutte le importazioni di rifiuti e rottami di plastica solida esteri. Come Treehugger ha sostenuto per molti anni, il riciclaggio in sé e per sé è un sistema rotto. Come noi e altri sostenitori dello zero waste amiamo ricordare a noi stessi, "Non esiste un paradiso verde".

carbon33 / Wikimedia Commons

Scatole per pizza compostabili e riutilizzabili

Con preoccupazioni per le discariche traboccanti e il programma di riciclaggio già messo a dura prova negli Stati Uniti, alcune aziende alimentari stanno esplorando scatole per pizza compostabili. Sfortunatamente, per ora, questo tipo di prodotti non sono altro che greenwashing. Le scatole richiedono il compostaggio industriale, che non è disponibile nella maggior parte del paese, specialmente nelle aree rurali.

Mentre ci sono molti prototipi di scatole per pizza riutilizzabili là fuori, nulla è ancora arrivato al mainstream. È difficile immaginare che il comportamento dei consumatori cambi così profondamente da poter ripristinare un'economia circolare. Fino a quando non avremo cambiamenti culturali e sistemici alla nostra economia usa e getta, Treehugger consiglia di concentrarsi prima sulla riduzione e sul riutilizzo, facendo del riciclaggio o della spazzatura la tua ultima opzione.

Modi per riutilizzare le scatole della pizza

Se vuoi davvero ridurre le tue scatole per pizza, considera di fare le pizze a casa. La pizza fatta in casa è un modo semplice e divertente per consumare il tuo pasto preferito a casa ed è un'attività meravigliosa per tutta la famiglia. Dai un'occhiata a questa ricetta della pizza in ghisa per principianti o prova questi suggerimenti di un pizzaiolo professionista in Canada.

Se ti piacciono i progetti di bricolage o fai-da-te, prendi in considerazione la realizzazione di questo semplice cavalletto per scatole per pizza per lavagne o lavagne bianche. Puoi anche usare vecchie scatole per evitare che i cavi elettrici si aggroviglino, o come parte di un costume, o tutti i tipi di altri progetti creativi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui