Lettiera per terra? C'è un'app per questo!

0
66

Litterati è il nome di un'azienda che sta cercando di rendere il mondo un posto più pulito e che fa un ottimo lavoro. Ha creato un'app che le persone possono utilizzare per caricare informazioni sui rifiuti che raccolgono all'esterno, come l'aspetto, il materiale, l'ubicazione e il marchio. Condivise online, queste informazioni contribuiscono alla creazione di un database globale di "mappe dei rifiuti", che possono influenzare le politiche e la progettazione degli imballaggi.

Jeff Kirschner è il fondatore e CEO di Litterati. Ha avuto l'idea mentre camminava in una foresta del nord della California con la figlia di quattro anni, che ha notato un contenitore di plastica per lettiera in un ruscello. Nonostante fosse giovane, esprimeva angoscia per il fatto che il container fosse da qualche parte che non avrebbe dovuto essere. Questa consapevolezza rimane con noi da adulti, anche se c'è la tendenza a sentirsi scoraggiati da essa. Il problema dei rifiuti è enorme: cosa dovrebbe fare una singola persona?

È qui che Kirschner pensa che un'app possa aiutare. Come ha detto a Treehugger, "il fallimento della società nel risolvere l'epidemia di rifiuti non è stato causato dalla mancanza di tentativi. Ci sono stati annunci di servizio pubblico, passeggiate nei quartieri e ripulitura delle coste". Ma crede che due componenti manchino dalla discussione – comunità e dati – e se questi vengono aggiunti, possiamo iniziare a intaccare il problema.

Il caricamento di immagini su un'app mostra agli utenti che non sono gli unici a raccogliere rifiuti da luoghi pubblici e che anche altri sono coinvolti nella pulizia del pianeta. E i dati si accumulano rapidamente, raccontando una storia che aiuta le persone a capire chi ha raccolto cosa, dove e quando. Kirschner ha detto,

"Abbiamo trasformato il meticoloso metodo di raccolta manuale in una piattaforma basata sull'intelligenza artificiale. E con un modello aperto. Il nostro database globale dei rifiuti ora contiene oltre 8 milioni di pezzi, con una crescita di circa 20.000 al giorno. Queste informazioni includono oggetti, materiali, marchi e la loro posizione ".

In un breve discorso TED (vedi sotto), Kirschner descrive queste mappe basate sui dati come un'impronta digitale. "Ogni città ha un'impronta digitale per i rifiuti. Quell'impronta fornisce sia la fonte del problema che il percorso verso la soluzione". Ci sono diversi esempi di come i dati di Litterati abbiano già fornito un percorso per una soluzione.

A San Francisco, l'app Litterati è stata in grado di identificare e mappare più di 5.000 pezzi di spazzatura per determinare quanto è stato generato specificamente dalle sigarette. Utilizzando queste informazioni, la città ha sfidato con successo una causa da parte delle compagnie del tabacco e ha raddoppiato un'imposta sulle vendite di sigarette esistente, generando 4 milioni di dollari di entrate annuali. Nei Paesi Bassi, i dati di Litterati hanno contribuito a spingere il marchio olandese Anta Flu a riconfezionare le sue caramelle dure in carta cerata , piuttosto che plastica non riciclabile.

Unendo le forze con gli altri che utilizzano la stessa piattaforma, le persone sono in grado di portare il loro attivismo anti-rifiuti ad un altro livello. Il potere dei dati combinati porta a una maggiore responsabilità del produttore estesa, che è esattamente ciò che vogliamo e sosteniamo qui su Treehugger – quando i produttori sono costretti a essere responsabili della gestione dei propri prodotti una volta che i consumatori non li trovano più utili e sono incentivati ​​a creare imballaggi più rispettosi dell'ambiente come risultato di questa nuova responsabilità.

Litterati adotta un approccio piacevolmente non giudicante. Trasuda un atteggiamento positivo che possiamo farlo, riflesso nelle parole di Kirschner a Treehugger:

"Il nostro obiettivo non è vergognare. È fornire trasparenza al problema e consentire alle persone di essere parte della soluzione. Forniamo accesso ai dati e condividiamo approfondimenti con città, cittadini e aziende, consentendo a tutti noi di identificare la causa principale di il problema e prendere decisioni informate su come pulire il pianeta ".

Abbiamo bisogno di più aziende come questa. Se vuoi aggiungere la tua voce alla community di Litterati, puoi scaricare l'app dall'App Store o scaricarla su Google Play.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui