Questa tazza riutilizzabile intelligente si adatta a qualsiasi tasca

86

“Porta la tua tazza di caffè” è uno dei primi consigli che vedrai negli articoli su zero sprechi viventi. È un buon consiglio, ma non affronta la sfida di portare in giro una tazza da caffè riutilizzabile, soprattutto se lo fai nel modo “verde” a piedi o in bicicletta e hai anche un sacco di altre cose da portare. Il più delle volte, la tazza di caffè viene lasciata indietro, sacrificata per fare spazio ad altre cose.

E se non dovessi fare quella scelta? E se esistesse una tazza da caffè riutilizzabile che fosse un gioco da ragazzi da portare? La buona notizia è che lo fa! Si chiama tazza Hunu e collassa fino a un’altezza di soli 0,75 pollici (2 centimetri), nonostante una rispettabile capacità di 265 ml. Questo disco piegato ha all’incirca le dimensioni di un piccolo portafoglio e può entrare facilmente in una tasca o in una piccola borsa, anche nella tasca posteriore dei jeans. L’Hunu è così compatto che si qualifica come una lettera se spedito nel Regno Unito.

La tazza Hunu ha un design pratico e intelligente. Quando ripiegato, è tenuto insieme da un’ampia fascia elastica con un tappo che va nel foro del sorseggio; questo impedisce che si verifichino perdite quando riponi la tazza dopo aver terminato la bevanda. La stessa fascia funge anche da manica termica quando la tazza è in uso, fornendo uno strato extra di protezione dal calore.

È realizzato in silicone alimentare privo di BPA e ha un coperchio in plastica dura in fibra di bambù e resina. Tazza e coperchio possono essere lavati in lavastoviglie e la tazza da sola può essere messa nel microonde e nel congelatore.

Lo spreco di tazze di caffè monouso è un problema enorme, con circa 165 milioni di tazze che finiscono in discarica ogni giorno. Pre-COVID, Starbucks da solo distribuisce circa 4 miliardi di tazze all’anno, richiedendo la polpa di oltre 1 milione di alberi. E poiché queste tazze hanno un sottile strato di plastica all’interno per evitare che si inzuppino, sono difficili e poco pratiche da riciclare.

Se una persona non è disposta a sedersi in casa e bere il caffè in una tazza di ceramica (“all’italiana”, l’ho chiamato in passato), o forse non è nemmeno autorizzato a farlo a causa delle restrizioni COVID , quindi portare la propria tazza – e possibilmente anche il caffè fresco – da casa è la cosa più ecologica e responsabile da fare. Avere una tazza riutilizzabile leggera e compatta come l’Hunu lo rende più facile che mai.