Acqua salata vs. Acquario d'acqua dolce | Animal City

93

È difficile scegliere tra acquari d'acqua salata e d'acqua dolce. Entrambi hanno molti vantaggi e svantaggi. Ci sono anche molte differenze in termini di configurazione, costi, manutenzione e tipi di pesce. Questo articolo ha lo scopo di informare gli appassionati di acquari sulle principali differenze nel mantenere un acquario di acqua salata rispetto a uno di acqua dolce.

L'elezione di un acquario d'acqua dolce è spesso consigliata a coloro che stanno iniziando con il loro primo acquario. In generale, i serbatoi d'acqua dolce sono più facili da mantenere e presentano meno rischi. Inoltre, i serbatoi di acqua dolce sono meno costosi degli ambienti di acqua salata. Un serbatoio d'acqua dolce può essere un vetro o acrilico di qualsiasi dimensione. La maggior parte degli acquari d'acqua dolce include pesci come ciclidi, pesci betta e pesci tetra. Ognuno di questi pesci può richiedere un diverso tipo di configurazione dell'acquario, ma tutti sono semplici e facili da curare. Per i principianti, inizia con un semplice acquario, un buon sistema di filtraggio e un ambiente per soli pesci. L'implementazione di piante vive in un ambiente di acqua dolce può rendere la gestione del serbatoio un po 'più complicata. La varietà di pesci non sarà così varia, ma il costo di queste specie non sarà così costoso.

Nel mondo dell'acqua salata, tutto viene preso a un livello. I costi, la manutenzione, le dimensioni dell'acquario e il pesce richiedono tutti uno sforzo aggiuntivo. I serbatoi di acqua salata non sono economici, ma acquista il serbatoio più grande che ti puoi permettere, se possibile. Questo è importante perché senza le giuste dimensioni o il giusto livello di sale, i tuoi pesci non saranno in grado di prosperare. Anche i serbatoi di acqua salata richiedono una maggiore filtrazione. La filtrazione è la chiave per un sano acquario di acqua salata. Esistono tre tipi fondamentali di filtraggio: biologico (Live Rock), meccanico e chimico. Se scegli di utilizzare un sistema di filtrazione a roccia viva, avrai bisogno di uno schiumatoio di proteine ​​per rimuovere i rifiuti disciolti. Tuttavia, se questo è il tuo primo serbatoio di acqua salata, ti consiglio di utilizzare un sistema di filtraggio chimico o meccanico. Un ambiente di soli pesci sarà il più facile da avviare e il più economico rispetto agli acquari di barriera e ai pesci con ambienti di roccia viva. Anche se i serbatoi di acqua salata sono più precari da mantenere e richiedono maggiori responsabilità, le ricompense sono molto maggiori. I pesci di acqua salata possono essere più costosi, ma quando vedi il livello di varietà puoi raggiungere la mascella potrebbe cadere. I serbatoi di acqua salata offrono molto più colore e bellezza rispetto ai serbatoi di acqua dolce. Alcuni pesci popolari ed economici che puoi includere nel tuo acquario sono il pesce pagliaccio, il pesce angelo nano e la castagnola.

In generale, possedere un acquario di acqua salata può essere più difficile e più costoso che possederne uno d'acqua dolce. Tuttavia, una volta che un serbatoio di acqua salata è completamente impostato, diventano meno impegnativi e la maggior parte delle spese proviene dall'acquisto del pesce che desideri. Gli acquari di acqua salata consentono ai proprietari di costruire un ambiente acquatico più vivace e colorato di un serbatoio di acqua dolce. Tutto sommato dovresti valutare le tue opzioni e determinare quale è la migliore per te.