Calcolare l’età di un cane in anni umani è più difficile di quanto pensi

94

Per stimare l’età del tuo cane in anni umani, moltiplica l’età del cane per sette, giusto? Sbagliato.

Una conversione più accurata non è così facile da fare nella tua testa: moltiplica il logaritmo naturale dell’età del cane per 16, quindi aggiungi 31. I ricercatori segnalano questa nuova formula dell’età canina online il 2 luglio su Cell Systems.

Man mano che gli animali invecchiano, piccole etichette chimiche chiamate gruppi metilici vengono aggiunte e rimosse dal DNA. Questi cambiamenti seguono diversi stadi di crescita e possono essere utilizzati per determinare l’età biologica. Gli scienziati possono persino confrontare i cambiamenti tra le specie. In questo caso, i ricercatori hanno confrontato gli stati di metilazione di 320 esseri umani, di età compresa tra 1 e 103 anni, con quelli di 104 Labrador retriever, di età compresa tra 5 settimane e 16 anni.

La relazione tra gli anni dell’uomo e quelli del cane cambia nel tempo, hanno scoperto gli scienziati. All’inizio della vita, i cuccioli si sviluppano molto più velocemente degli umani, ma man mano che i cani invecchiano, la loro curva di invecchiamento inizia ad appiattirsi. Un cucciolo di 8 settimane ha più o meno la stessa età di un essere umano di 9 mesi. Un cane di 1 anno corrisponde a circa 31 anni umani e un cane di 4 anni è più vicino a un essere umano di 53 anni. La nuova equazione allinea anche la durata media della vita di un laboratorio – 12 anni – con la durata media della vita umana di 70 anni.

Lo studio si è concentrato solo sui Labrador retriever gialli. Poiché la durata della vita di altre razze varia, sono necessari ulteriori studi per scoprire la vera età di ogni ottimo cane, dicono gli scienziati.