Cinque modi per aiutare la fauna selvatica nella Giornata della Terra

49

Per più di 50 anni, persone in tutto il mondo hanno dedicato la Giornata della Terra alla sensibilizzazione sulla conservazione, la sostenibilità e la salute del pianeta. Da grandi progetti di volontariato a piccole azioni, ci sono molti modi per fare la differenza nel ridurre i danni al nostro ambiente in modo che la fauna selvatica possa prosperare. La Giornata della Terra ha contribuito a ispirare l’approvazione dell’Endangered Species Act e del Marine Mammal Protection Act, che ancora oggi svolgono un ruolo significativo nella protezione della fauna selvatica e dei loro habitat.

Immagine

Alexey Osokin

Il tema della Giornata della Terra di quest’anno è “investi nel nostro pianeta”. La conservazione è un investimento che agisce e tutti noi possiamo svolgere un ruolo fondamentale. Ecco cinque modi in cui puoi aiutare la fauna selvatica nella Giornata della Terra:

Giardino per la fauna selvatica

Aggiungi vaschette per uccelli, mangiatoie, case per api, nidi o case per pipistrelli al tuo balcone, cortile o proprietà per fornire riparo, cibo e acqua per la fauna selvatica migrante o residenziale. Piantare alberi, cespugli e fiori autoctoni può anche fornire fonti naturali per nidificare, appollaiarsi e proteggersi. Ricorda di evitare l’uso di pesticidi. Rimarrai stupito da chi si fermerà per una visita.

Immagine

Karen Anderson

Sostenitore della politica di conservazione locale, statale e federale

L’attuale politica di conservazione di lunga data non è al sicuro dagli attacchi. Interessi speciali come Twin Pines Minerals, con sede in Alabama, cercano di indebolire le norme e i regolamenti ambientali. Molti di questi interessi speciali hanno le orecchie dei nostri funzionari eletti, ma devono sentire anche da te. In questo momento, Defenders sta sostenendo la protezione dell’Arctic National Wildlife Refuge dal grande petrolio e la conservazione dei lupi grigi nelle Montagne Rocciose settentrionali. Stiamo anche esortando il Congresso a co-sponsorizzare la legge sulla coesistenza della balena franca. Puoi agire ora!

Visita un Rifugio Faunistico o un Parco vicino a te

Molti rifugi naturali nazionali nelle vicinanze, spazi verdi o parchi nel tuo quartiere ti consentono di entrare in contatto con la natura e capire perché è così importante proteggerla. Se non sei in grado di viaggiare o desideri invece fare una visita virtuale, unisciti a noi sabato 23 aprile per la nostra serata di pittura e presentazione dell’Arctic National Wildlife Refuge. Con l’artista locale dell’Alaska Kari Becker, ti mostreremo i paesaggi incredibilmente diversi del Rifugio e le sue specie iconiche come l’orso polare e il gufo delle nevi.

Immagine

Debbie Tubidy

Raccogli i rifiuti nella tua comunità

I rifiuti lasciati in natura sono dannosi per tutti. Uccelli e altri animali possono intrappolarsi in anelli di plastica, sacchetti di plastica o addirittura rimanere bloccati in attrezzi da pesca abbandonati. Si stima che entro il 2050 negli oceani ci saranno più rifiuti che pesci. Rimuovere i rifiuti dalla tua comunità aiuterà a impedire che plastica e altri rifiuti entrino nei nostri corsi d’acqua e negli oceani. Organizza una pulizia di gruppo nel tuo quartiere o trovane una qui.

Diventa più consapevole della fauna selvatica

Ci sono molte informazioni sul nostro sito Web su quali specie potrebbero vivere vicino a te o potrebbero migrare nella tua zona in questo periodo dell’anno. Quando sei in viaggio, potresti imbatterti in animali che tentano di attraversare la strada. Il modo migliore per aiutare la fauna selvatica ad attraversare in sicurezza è osservare il limite di velocità e stare attenti alla fauna selvatica sul lato della strada. Un altro modo per diventare consapevoli della fauna selvatica è partecipare a webinar e conferenze di biologi della fauna selvatica o guardare un episodio di Wildlife Nation.

Immagine