City Nature Challenge incontra l'emergere di Brood X Cicadas

0
6

Abbiamo già iniziato a vedere alcuni segni delle cicale Brood X nel nostro quartiere. L'ultima volta che questa nidiata è emersa, John Kerry era in corsa per la presidenza, Michael Phelps ha vinto la sua prima medaglia d'oro olimpica e Phish era in tournée per l'ultima volta. Le femmine depongono da 200 a 400 uova (!) Nei buchi dei rami. Una volta che le uova si schiudono, le ninfe cadono a terra e si insinuano nel terreno, attaccandosi alle radici per nutrirsi della linfa degli alberi. Dopo 17 anni, quando la temperatura del suolo raggiunge i 64º F ed è inzuppata dopo una pioggia, emergono, si arrampicano su un albero e si liberano della pelle. Da adulti, cercano compagni. I maschi riempiono l'aria di ronzii e le femmine fanno clic con le ali se gli piace la canzone. Se hai le cicale nella tua zona, lo saprai: è piuttosto il ritornello! La loro vita adulta dura circa cinque settimane: maschi e femmine muoiono subito dopo aver deposto le uova.

Lindsay Rosa / Difensori della fauna selvatica

Le cicale svolgono un ruolo importante negli ecosistemi che emergono. Gli scienziati ritengono che la loro emersione di massa sia strategica. L'obiettivo è quello di produrre così tanti figli in modo che anche dopo che i predatori (uccelli e piccoli mammiferi) si saranno saziati, ci saranno ancora molte cicale da accoppiare e deporre le uova che diventeranno la generazione successiva. Saranno un'importante fonte di nutrienti, che avrà un impatto positivo sulla sopravvivenza e sul successo riproduttivo delle popolazioni di uccelli locali per gli anni a venire. E una volta che le cicale si accoppiano e muoiono, le loro carcasse fertilizzano il terreno, permettendo alle piante di crescere più grandi e più forti.

Sebbene sia emozionante osservare volpi e aquile nella nostra zona, è importante ricordare che le piccole creature sono altrettanto importanti. (Una lezione che non ha bisogno di essere spiegata a un bambino di tre anni!) Le aree urbane come le città possono fungere da punti caldi per le api e altri impollinatori, in particolare quando è disponibile più spazio verde. Purtroppo, la biodiversità degli insetti è minacciata in tutto il mondo: oltre il 40% delle specie di insetti è minacciata di estinzione, in parte a causa della diffusione e dell'intensificazione dell'agricoltura e del cambiamento climatico. Questi declini sono già stati collegati al declino degli uccelli mangiatori di insetti e delle piante impollinate da animali, ricordandoci quanto sia fondamentale il loro ruolo per i nostri ambienti, le nostre fonti di cibo e il nostro benessere generale.

Foster Lea

Puoi fare la differenza fornendo anche gli spazi più piccoli affinché gli impollinatori e altri insetti possano prosperare. Coltiva piante autoctone, falcia il prato meno frequentemente (il preferito di mio marito!) Ed evita di usare pesticidi. Unisciti a me nel contribuire alla scienza della comunità! Partecipa alla City Nature Challenge:

  • Scarica l'app iNaturalist gratuita per il tuo telefono Apple o Android e crea un account oppure creane uno su https://inaturalist.org. (Se ti interessa solo seguire le cicale, controlla l'app mobile CicadaSafari).
  • Esci in giro per casa e nel vicinato con il telefono o la fotocamera, trova creature e fotografa e documenta dove si trovano. (Le posizioni delle specie in pericolo saranno oscurate in modo che non possano essere danneggiate.)
  • Carica le osservazioni utilizzando l'app o il sito web. L'app e altri utenti ti aiuteranno con le identificazioni nel caso in cui non sei sicuro esattamente di ciò che stai vedendo.
  • Anche se il CNC 2020 è stato sottomesso a causa delle precauzioni contro la pandemia, oltre 815.000 osservazioni di oltre 32.000 specie sono state effettuate da più di 41.000 partecipanti! Sono molti dati! Al Defenders 'Center for Conservation Innovation, utilizziamo queste osservazioni e set di dati simili per aiutare a informare la conservazione delle specie. Sapere dove si trovano le specie ci aiuta a capire quali luoghi necessitano di protezioni più forti.

    Lindsay Rosa / Difensori della fauna selvatica

    Sono fortunato di poter lavorare nella scienza ogni giorno. Ma chiunque può fare scienza da qualsiasi luogo! Chiama i tuoi figli, mamma, nonno, il migliore amico o il vicino amichevole e dì loro di andare alla finestra più vicina per osservare la natura.

    E per favore ricorda alla scienza in sicurezza! Chiunque vada all'esterno dovrebbe seguire le attuali linee guida del CDC e praticare il distanziamento sociale, sia con gli esseri umani che con la fauna selvatica.