Come i colori brillanti possono impressionare e intimidire in Animal Kingdom

91

I colori vivaci degli animali sono bellissimi. Gli animali si presentano in modo diverso nel regno animale per attirare e mettere in guardia. I ricercatori dell’Università dell’Arizona hanno studiato come gli animali sono riusciti a evolversi dai colori vivaci e il legame con i loro antenati. I risultati contribuiscono a comprendere le differenze evolutive degli animali in termini di colori.

La rivista Evolution ha pubblicato lo studio e guidato dai ricercatori Zachary Emberts e John J. Wiens dell’Università dell’Arizona – Dipartimento di Ecologia e Biologia Evolutiva. L’articolo di studio è stato pubblicato anche sul sito web dell’Università dell’Arizona News.

Colore degli animali

(Foto di Dan Kitwood/Getty Images)

I colori vivaci degli animali sono spesso segnali difensivi o di avvertimento contro i predatori. Secondo l’American Museum of Natural History, i colori degli animali possono segnalare se un animale è velenoso o velenoso.

I colori dell’animale sono ipnotizzanti, ma gli umani dovrebbero prestare attenzione perché potrebbero essere velenosi.

Con i dati disponibili su 1.824 specie di vertebrati terrestri, i ricercatori hanno esaminato le connessioni tra animali diurni e animali notturni e i loro colori vivaci, inclusi gruppi di vertebrati terrestri: serpenti, tartarughe, lucertole, coccodrilli, mammiferi, uccelli e anfibi.

La ricerca ha identificato nello studio i colori evidenti o evidenti, tra cui blu, arancione, giallo, rosso e viola. Quindi, lo studio ha esaminato se le specie sono notturne o diurne, notando come proiettano i colori come segnali sessuali o di avvertimento.

Secondo l’articolo, i risultati del ricercatore hanno mostrato quanto segue:

  • Si diceva che gli animali che usavano colori vivaci per i segnali sessuali fossero discendenti di antenati attivi durante il giorno (diurno).
  • Si diceva che gli animali che usavano colori vivaci per avvertire predatori o minacce fossero discendenti di antenati attivi di notte (notturni).

L’autore senior dello studio, John Wiens, ha spiegato che è importante prendere nota dello schema generale dell’attività diurna e notturna.

All’inizio, i risultati della ricerca non hanno rivelato una chiara connessione tra i colori di avvertimento e l’attività diurna o notturna degli animali. Tuttavia, i ricercatori hanno sottolineato che gli scienziati hanno quindi utilizzato relazioni e statistiche evolutive per capire le attività diurne e notturne dei loro antenati.

Leggi anche: Maschio Rock Hyrax canta per attirare potenziali partner femminili

I ricercatori hanno esaminato i modelli evolutivi e utilizzato due analisi basate sull’attività giorno-notte e sui loro antenati. Nel frattempo, il primo autore dello studio, Zachary Emberts, ha spiegato che i tratti dell’animale potrebbero derivare dalla loro storia evolutiva. Emberts è anche ricercatore post-dottorato associato presso EEB.

Per gli anfibi, la ricerca ha aggiunto che i serpenti interagivano nell’oscurità.

I colori vivaci non hanno alcun legame con il loro appetito sessuale mentre si accoppiano nell’oscurità. Secondo Wiens, i serpenti usano i loro colori brillanti solo contro i predatori (avvertimento).

Emberts ha aggiunto che colori come il rosso, il giallo e l’arancione sono usati con una frequenza simile come segnale di avvertimento contro i predatori e per l’attrazione sessuale dell’accoppiamento. Inoltre, ha spiegato che il blu era principalmente associato all’accoppiamento.

Cantando maschio Rock Hyrax

Oltre ai colori, i suoni o i battiti sono comuni agli animali, che possono intimidire o attrarre potenziali partner femminili.

Nell’articolo precedente, uno studio ha mostrato che gli Hyrax rock maschi che cantano a ritmo o a ritmo potrebbero aiutarli a trovare potenziali partner femminili, dimostrando che sono sani come partner.

Secondo lo studio, l’abile talento dell’animale nel mantenere il ritmo potrebbe portare a un corteggiamento più efficace.

Visita il sito web dell’Università dell’Arizona per l’articolo di ricerca.

Articolo correlato: Gli scienziati sono allarmati per la misteriosa scomparsa di miliardi di grancevole in Alaska

Per altri simili, non dimenticare di seguire Notizie dal mondo della natura.

© 2022 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.