Hangry Planet: primo minimarket a base vegetale

186

Ispirato dal lavoro delle organizzazioni per la protezione degli animali, tra cui Animal Equality, Hangry Planet è ora il primo minimarket a base vegetale, lanciato a San Bruno, in California. Creato dall’attore, imprenditore e filantropo Bobak Bakhtiari, questo negozio unico è stato accuratamente curato per tenere i prodotti animali fuori dagli scaffali e offrire un’esperienza unica agli acquirenti consapevoli.

Bakhtiari ha deciso di trasferire il suo minimarket aperto 24 ore su 24 in un negozio completamente vegetale e privo di crudeltà dopo aver visto filmati sotto copertura dall’industria lattiero-casearia e aver esaminato il lavoro di Animal Equality. Dice che scoprire la realtà dietro l’allevamento intensivo è stato come “essere colpito da un taser della verità”.

Ciò che ho appreso delle pratiche sistematiche e fondamentalmente abusive negli allevamenti intensivi, insieme alle gravi conseguenze ambientali, mi ha ispirato a trasformare Hangry Planet per diventare il primo minimarket completamente vegetale del Nord America. È tempo che la vendita al dettaglio difenda fermamente la sostenibilità, il benessere degli animali e prodotti sani che non derivano dall’abuso di animali.

Bobak Bakhtiari, proprietario di Hangry Planet Hangry Planet

Sharon Núñez, presidente e co-fondatrice di Animal Equality, ha espresso la sua approvazione e gioia al mercato abbracciando un nuovo modello.

Per 15 anni, Animal Equality ha esposto la crudeltà che accade all’interno dell’industria globale degli allevamenti di animali, utilizzando le indagini per educare il pubblico sugli orrori che si svolgono a porte chiuse. Siamo onorati di sapere che il nostro messaggio sta avendo un impatto fondamentale all’interno della vendita al dettaglio, ispirando Hangry Planet a aprire un nuovo paradigma per i minimarket a base vegetale. Insieme porremo fine alle inutili sofferenze degli animali utilizzati nel nostro sistema alimentare.

Sharon Núñez, Presidente e co-fondatore di Animal Equality

Dal suo lancio, Hangry Planet è già diventata una destinazione, con clienti attenti che guidano ore per fare acquisti e fare scorta in questo mercato privo di crudeltà. Il mercato offre spuntini, pasti, dessert e altro accuratamente selezionati, selezionati e selezionati per garantire che ogni singolo prodotto nel negozio sia a base vegetale e privo di crudeltà. Questo offre un’esperienza unica per gli acquirenti consapevoli che ora possono fare acquisti con la coscienza pulita, sapendo che non sono richiesti ingredienti “a caratteri piccoli” o letture agricole.

Pianeta Affamato

L’offerta del mercato include una macchina Laird’s Superfood con coca calda vegana e latte dorato, una gamma di pasticcini vegani biologici certificati da Black China Bakery e Kerri Kreations con sede a Santa Cruz, tra cui la famosa Donut Farm di Oakland, Oatly’s soft serve, una gamma di vegan jerky e una valanga di snack sani a base vegetale e dolci vegani per frenare le tue voglie. I pasti Grab & Go includono l’Hangry Bliss Breakfast sando (con Beyond Meat, JUST Egg e Follow Your Heart Cheese su un bagel senza glutine), i burritos Daiya, gli hamburger vegetariani del Dr. Praeger e altro ancora.

Ti senti ispirato a creare un cambiamento per gli animali d’allevamento? Negli Stati Uniti, il 99% degli animali allevati per il cibo vive negli allevamenti intensivi. Questo sistema è stato creato per aumentare la produzione di prodotti animali riducendo i costi, spesso a scapito del benessere degli animali. È ora che gli abusi finiscano! Unisciti a noi nei nostri sforzi per porre fine all’agricoltura industriale firmando la nostra petizione “End Factory Farming”.