I bombi mostrano comportamenti di gioco usando palline di legno

50

Una nuova ricerca ha mostrato che i bombi si divertivano anche a giocare sulla base di esperimenti, aggiungendo che i bombi potevano anche possedere cervelli e comportamenti sofisticati.

Lo studio ha condotto la prima volta che un insetto ha mostrato un comportamento di gioco.

È stato pubblicato su Animal Behaviour ed è disponibile per la lettura sul sito Web Phys.org.

Inoltre, il primo autore dello studio, Samadi Galpayage, ha spiegato che la scoperta è stata strabiliante e divertente nel guardare i bombi mostrare comportamenti di gioco.

Ha aggiunto che i bombi hanno manipolato i giocattoli nell’esperimento.

Balayage è anche un dottorato di ricerca. studente – alla Queen Mary University di Londra.

Per osservare i bombi, i ricercatori hanno condotto esperimenti.

Secondo lo studio, i bombi hanno rivelato il comportamento di gioco facendo rotolare ripetutamente le palle. Tuttavia, l’azione dei bombi non avrebbe alcun beneficio o incentivo per loro.

I ricercatori hanno affermato che i risultati potrebbero aiutare a capire di più sugli insetti, incoraggiando gli esseri umani a proteggere gli insetti sulla Terra.

D’altra parte, il professor Lars Chittka ha aggiunto che la ricerca ha affermato che le menti degli insetti sono più sofisticate di quanto si pensasse.

Chittka è anche professore di ecologia sensoriale e comportamentale alla Queen Mary University di Londra e autrice del libro “The Mind of a Bee”.

I bombi nell’ambiente

Anche i bombi svolgono un ruolo significativo nell’ambiente. La National Wildlife Federation (NWF) ha affermato che i bombi sono campioni in quanto uno degli impollinatori chiave negli Stati Uniti L’impollinazione è importante per fiori, piante e colture.

La NWF ha anche spiegato che i bombi sono insetti sociali. Vivono nelle loro colonie, dove si rifugiano e si riproducono.

Gli alveari sono incredibili, con oltre 50 e 500 individui presenti.

Leggi anche: Un affascinante studio scopre come il pesce delle caverne cieco trova strade nell’oscurità

Sebbene i bombi siano considerati utili nelle piante e nelle colture, sono anche in declino.

Secondo la NWF, i bombi mostrano un rapido declino a causa dei cambiamenti climatici, della perdita dell’habitat e dell’uso di pesticidi.

Risultati dello studio

(Foto: di WOLFGANG KUMM/DPA/AFP via Getty Images)

I ricercatori hanno spiegato che gli animali più giovani sono i più giocosi del regno animale.

Lo studio ha affermato che, a differenza delle api più anziane, le api giovani sembravano giocare di più con le palle.

Inoltre, i ricercatori hanno osservato quanto segue:

  • Lo studio ha rilevato che 45 api erano nell’esperimento. Potrebbero andare nel percorso libero o nel percorso con palline di legno per raggiungere l’area di alimentazione. Sorprendentemente, si è scoperto che i bombi facevano rotolare le palline di legno, cosa che è stata anche registrata oltre 117 volte nell’esperimento.
  • Nell’esperimento successivo, la ricerca ha mostrato 42 api con le due camere colorate dotate di sfere mobili e prive di oggetti. È interessante notare che i bombi sono andati nella camera colorata con palline di legno.

Ricordi utili

In un precedente rapporto, uno studio affascinante ha mostrato che i bombi avevano ricordi utili per le opzioni floreali.

I bombi hanno mostrato ricordi utili per ricordare quali fiori sono più dolci in pochi minuti.

Con i loro ricordi, i bombi potrebbero cercare una buona fonte di fiori.

Al contrario, uno studio ha anche affermato che le api selvatiche sono state trovate sulle cime degli alberi del bosco ed erano attive nella loro posizione. È anche se si dice che i boschi ombreggiati siano inefficienti per le api selvatiche.

Leggi qui: Uno studio scopre che i bombi hanno ricordi utili per trovare le opzioni dei fiori

Per altri simili, non dimenticare di seguire Notizie dal mondo della natura.

© 2022 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.