Il capodoglio arenato portava enormi cicatrici dopo la lotta mortale contro i calamari giganti

0
9

Una gigantesca balena morta che si deperisce su un'isola Down Under sta seducendo la gente del posto e persino i banditi, ma l'odore marcio del suo corpo in decomposizione tiene lontani molti di loro.

Un uomo che è andato a dare un'occhiata alla balena ha detto che il suo grasso in decomposizione ha rovinato le sue scarpe da ginnastica, e altri locali hanno notato che potevano percepire il puzzo puzzolente anche a una distanza di 5 chilometri (3 miglia) come rivelato da fonti di notizie.

Gli agenti patogeni sul corpo ammuffito della balena sono un altro motivo per stare lontano dall'area, secondo l'Australian Department of Environment, Land, Water, and Planning (DELWP) a Gippsland. In poche parole, le persone dovrebbero stare lontane dalla spiaggia, soprattutto perché gli squali affamati potrebbero immergersi, con la speranza di mordere il capodoglio spiaggiato di 16 metri, secondo il dipartimento.

(Foto: Silvana Palacios)

Per saperne di più: Oltre 200 balene in Nuova Zelanda liberate dal misterioso arenamento di massa

Corpses Of Whales rappresenta una minaccia

I cadaveri delle balene rappresentano spesso una minaccia quando vengono trascinati a riva, poiché i gas che il trucco all'interno dei loro corpi in decomposizione possono provocare brutte esplosioni. La maggior parte delle volte, le autorità locali faranno saltare in aria balene morte come motivo precauzionale, come fecero preventivamente nel 1970 a un capodoglio nell'ormai debitamente chiamato "Exploding Whale Memorial Park", in Oregon, un giudizio su cui si lamentarono rapidamente.

Un giornalista che coprì l'esplosione, Paul Linnman disse all'epoca: "L'umorismo della situazione tutto ad un tratto apre la strada a una corsa per la sopravvivenza, mentre giganteschi pezzi di grasso di balena cadevano ovunque, pezzi di carne andavano in alto sopra le nostre teste , mentre altre carni cadevano ai nostri piedi. "

In questo scenario, un capodoglio, noto anche come Physeter macrocephalus è la balena dentata più grande del mondo che viene trascinata sulla spiaggia di Forrest Caves, una famosa destinazione a Phillip Island, nel sud dell'Australia, il 6 marzo, Dipartimento of Environment, Land, Water and Planning (DELWP) Gippsland ha rivelato in un post di Facebook.

L'ultimo luogo di riposo

L'ultimo luogo di riposo della balena sulla spiaggia è difficile da raggiungere con una macchina o un veicolo abbastanza grande da trasportare l'animale, quindi "la balena verrà lasciata sul posto e non portata via", Department of Environment, Land, Water , e ha scritto Planning (DELWP) Gippsland.

Il Dipartimento dell'Ambiente, del Territorio, dell'Acqua e della Pianificazione (DELWP) ha anche aggiunto che non è legale per le persone e i loro cani essere a 300 m (980 piedi) di una balena, anche se la balena è morta.

Inoltre, non è legale prendere o possedere le parti di una balena morta, hanno rivelato. Ma ciò non ha impedito ai banditi di usare la copertura notturna per rubare le parti della mascella della balena, secondo The Guardian.

(Foto: Elianne Dipp)

Anche come balena morta, la balena aiuta i ricercatori a saperne di più sul comportamento e sulla biologia dei capodogli. Gli scienziati hanno prelevato campioni di tessuto, ha riferito il dipartimento.

Tuttavia "segni di ventosa" sul lato della balena mostrano che la bestia ha litigato con un grosso calamaro, un ufficiale dell'istruzione, Mike Cleeland dell'Australian Bunurong Environment Centre di Inverloch, ha riferito a Gippsland ABC Radio.

Articolo correlato: 100 balene spiaggiate salvate in Sri Lanka dopo lo spiaggiamento di massa

Per ulteriori notizie, aggiornamenti, sulle balene e argomenti simili, non dimenticare di seguire Nature World News!

© 2021 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui