Il foie gras è illegale negli Stati Uniti?

50

La produzione di foie gras è stata bandita nello stato della California e New York City, ma, sorprendentemente, rimane legale in tutti gli Stati Uniti.

La California ha vietato per la prima volta la produzione e la vendita di foie gras mediante l’alimentazione forzata nel 2004. Questa legge ha vietato la produzione o la vendita nello stato di tutti i prodotti realizzati da uccelli che alimentano forzatamente con l’intento di ingrandire i loro fegati a partire dal 2012. Mentre gli individui sono ancora autorizzato ad acquistare foie gras fuori dallo stato e consumarlo, nessuna azienda della California è autorizzata a vendere il prodotto. Dal 2012, la legge è rimasta in vigore, nonostante le sfide legali nel 2015 e nel 2019 tentassero di ribaltarla.

Nel 2019, New York City ha vietato la vendita di foie gras ottenuto da uccelli alimentati forzatamente, per entrare in vigore nel 2022.

Il foie gras, che in francese significa “fegato grasso”, si ottiene alimentando forzatamente anatre e oche. Gli agricoltori infilano tubi di metallo o plastica nella gola di anatre e oche e pompano grandi quantità di cibo nello stomaco. Ciò fa sì che i loro fegati si ingrandiscano dieci volte rispetto alle loro dimensioni normali e diventino grassi e malati. Gli uccelli soffrono del trauma di ripetute alimentazioni forzate, nonché di lesioni interne, problemi respiratori causati dal loro fegato ingrossato e infezioni dolorose.

L’alimentazione forzata delle anatre è già illegale in diversi paesi

L’alimentazione forzata di anatre e oche per produrre foie gras è già vietata in Repubblica Ceca, Finlandia, Italia, Polonia, Germania e Turchia. Il gruppo di esperti scientifici sulla salute e il benessere degli animali dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare ha stabilito che l’alimentazione forzata è dannosa per il benessere degli uccelli e il Parlamento europeo ha definito la pratica “crudele e non necessaria”.

Israele era una volta il terzo produttore mondiale di foie gras, ma nel 2003 la Corte Suprema israeliana ha stabilito che l’alimentazione forzata di anatre e oche violava la legge sulla protezione degli animali del 1994. Nel 2013 il governo israeliano ha esteso il divieto per vietare il commercio commerciale e la vendita di foie gras.

L’India importava foie gras da grandi allevamenti in Francia e Spagna, ma dopo che un’indagine sull’uguaglianza degli animali ha scoperto il dolore e l’angoscia degli uccelli alimentati forzatamente in quegli allevamenti, abbiamo mostrato il nostro filmato ai funzionari del governo indiano. Erano così convinti della crudeltà dell’alimentazione forzata che nel 2014 l’India ha istituito un divieto nazionale sul foie gras ed è diventata il primo paese al mondo a vietare sia la produzione che l’importazione.

Nel Regno Unito è illegale forzare l’alimentazione degli uccelli per fare il foie gras, ma il prodotto può ancora essere importato nel paese. Il Regno Unito acquista circa 220 tonnellate di foie gras all’anno, il che significa che anche se l’alimentazione forzata non è consentita all’interno dei confini del Regno Unito, il paese sostiene ancora la pratica in altre parti del mondo. Quasi 250.000 anatre e oche in Francia, Spagna e Ungheria vengono alimentate forzatamente e uccise per soddisfare la domanda del Regno Unito di questo prodotto.

Animal Equality sta lavorando per cambiare questa situazione e negli ultimi anni abbiamo mobilitato il sostegno per il divieto di importazione e vendita di foie gras prodotto mediante alimentazione forzata nel Regno Unito. Nel 2021 abbiamo consegnato oltre 250.000 firme di cittadini britannici accompagnati dalle celebrità britanniche Ricky Gervais e Peter Egan che hanno sostenuto un divieto direttamente a casa del Primo Ministro. Il Department of Environment, Food & Rural Affairs (DEFRA) che sovrintende agli standard di produzione alimentare, ha affermato che l’alimentazione forzata di anatre e oche per produrre foie gras solleva seri problemi di benessere e sta valutando ulteriori restrizioni sulla vendita del prodotto, vietando persino l’importazione più probabile nel prossimo futuro.

Perché il foie gras non è vietato negli Stati Uniti?

Per la stragrande maggioranza delle persone, il foie gras non è una parte normale della loro dieta, ma piuttosto un prodotto di lusso che potrebbero non provare mai nella loro vita. Sembra che vietare un prodotto così crudele avrebbe senso, quindi perché il foie gras è ancora legale in così tanti stati degli Stati Uniti?

Aumentare la consapevolezza sull’alimentazione forzata disumana degli uccelli è un passo importante per mettere fuori legge questo prodotto. Ecco perché Animal Equality sta affrontando questo settore facendo una campagna per vietare la produzione e la vendita di foie gras.

Il nostro lavoro per mettere fuori legge il foie gras

Nel 2022, Animal Equality ha lanciato una petizione a livello nazionale chiedendo la fine della produzione e vendita di foie gras negli Stati Uniti. Sapevamo, sulla base dei nostri decenni di successi con il divieto del foie gras in paesi come l’India e nei supermercati di tutta Europa, che il tempo per un divieto negli Stati Uniti era scaduto da tempo.

Nel 2019, Animal Equality e altre organizzazioni per la protezione degli animali hanno spinto con successo la città di New York a vietare permanentemente i prodotti ottenuti dall’alimentazione forzata. Dopo il nostro successo a New York City, andremo da uno stato all’altro per introdurre una legislazione che vieti la vendita e la produzione di foie gras in tutti gli Stati Uniti.

Attualmente stiamo concentrando i nostri sforzi nello stato del Rhode Island, dove stiamo lavorando con diverse organizzazioni per la protezione degli animali per assicurarci che la legge statale HB 6663 sia approvata. Questo disegno di legge vieta la vendita e la produzione di foie gras, compresi i prodotti importati, e impedirà la sofferenza a migliaia di anatre e oche.

Perché vietare la vendita e l’importazione di foie gras?

Non basta semplicemente vietare la produzione di foie gras. Se gli Stati Uniti dovessero mettere fuori legge la produzione di foie gras, le importazioni e le vendite di foie gras prodotto altrove possono comunque causare notevoli sofferenze agli uccelli.

Ma senza un mercato per il foie gras, anatre e oche non sarebbero alimentate forzatamente e macellate per realizzare questo prodotto. Finché paesi come gli Stati Uniti consentiranno l’importazione e la vendita del foie gras, milioni di anatre e oche continueranno a soffrire.

Ecco perché stiamo facendo pressioni per leggi che rendano illegale l’importazione e la vendita di foie gras, quindi non più uccelli devono sopportare questa procedura disumana.

Cosa puoi fare

Il foie gras è crudele e non necessario, ma c’è speranza per le anatre e le oche usate e uccise per questo settore. Man mano che sempre più persone come te iniziano a mettere in discussione i metodi utilizzati per fare il foie gras, vedremo sempre più leggi che ne vietano la creazione e la vendita.

Puoi aiutare firmando la nostra petizione a livello nazionale e condividendola con tutti quelli che conosci.

E uno dei modi migliori per prevenire la sofferenza degli animali è lasciarli fuori dal piatto.