L'amministrazione Biden, il Congresso deve agire rapidamente per proteggere gli uccelli della nostra nazione

0
6

L'8 maggio è la Giornata mondiale degli uccelli migratori che celebra la conservazione e l'osservazione degli uccelli. La maggior parte delle persone ama gli uccelli – circa 45 milioni di americani sono osservatori di uccelli – quindi è difficile capire perché non li proteggiamo dai pericoli.

Ian Shive / USFWS

Il Migratory Bird Treaty Act (MBTA) è una delle nostre più antiche leggi sulla conservazione della fauna selvatica e il suo passaggio ha segnato l'inizio di un'etica di protezione della fauna selvatica che continua un secolo dopo. L'MBTA è stato firmato in legge il 3 luglio 1918, in seguito all'estinzione del piccione migratore un tempo abbondante e in un momento in cui milioni di uccelli morivano ogni anno, quindi le loro piume potevano essere usate per decorare cappelli da donna alla moda. La legge ha reso illegale "perseguire, cacciare, sparare, ferire, uccidere, intrappolare, catturare o raccogliere" qualsiasi specie di uccelli migratori senza permesso.

Rebecca Wilks

Da allora, l'MBTA ha protetto più di 1.000 specie di uccelli migratori, dal cardinale nel tuo cortile al grande airone blu nel tuo stagno locale. La legge protegge gli uccelli dall'uccisione diretta e dai danni indiscriminati che possono essere causati da incidenti o negligenza, come una fuoriuscita di petrolio.

Come ha fatto con molte delle nostre leggi ambientali più efficaci, l'amministrazione Trump ha cercato di indebolire queste protezioni e ha finalizzato una regola nei suoi giorni in declino in carica per isolare l'industria dai requisiti dell'MBTA. Cioè, per proteggere l'industria dal dover evitare, o essere multata, per aver ucciso sconsideratamente migliaia di uccelli.

Il tempismo è stato disastroso. Le nostre popolazioni di uccelli affrontano gravi minacce che hanno portato a un calo di 3 miliardi di uccelli in Nord America dal 1970, mentre due terzi delle nostre specie di uccelli sono a rischio a causa del cambiamento climatico. Hanno bisogno di più protezione, non di meno.

Tuttavia, ci sono barlumi di speranza.

Dan Pancamo

L'amministrazione Biden ha ritirato l'appello contro una sentenza del tribunale distrettuale federale che aveva annullato l'interpretazione dell'MBTA da parte dell'amministrazione Trump. E, fortunatamente, questa settimana, l'amministrazione Biden ha fatto il primo passo per revocare la regola dell'amministrazione Trump.

Proteggere gli uccelli migratori è la mossa giusta. Milioni di uccelli muoiono ogni anno a causa di pozzi petroliferi scoperti, collisioni con torri di comunicazione ed elettrocuzioni da linee elettriche e l'industria dovrebbe adottare misure ragionevoli per evitare quel massacro.

Krista Schlyer

Pellicano oliato nel golfo dopo la fuoriuscita di petrolio della BP giugno 2010.

L'esempio più famigerato è stato il disastro della BP Deepwater Horizon del 2010 che ha versato oltre 210 milioni di galloni di petrolio nel Golfo del Messico, uccidendo più di 1 milione di uccelli in quattro anni dopo lo scoppio. BP ha pagato 100 milioni di dollari in multe nell'ambito dell'MBTA, denaro che è stato utilizzato per ripristinare le zone umide e l'habitat e per sostenere la conservazione degli uccelli migratori.

Mike Millner / USFWS

Il rappresentante Lowenthal (D-Calif.) Ha presentato lo scorso gennaio un disegno di legge per proteggere in modo permanente gli uccelli della nostra nazione. Il segretario degli interni Deb Haaland ha sostenuto la misura quando era membro della Camera. Esortiamo il Congresso e l'amministrazione Biden a ripristinare le protezioni per gli uccelli sotto l'MBTA e creare un nuovo percorso per consentire ai sensi della legge per aiutare a conservare gli uccelli e incoraggiare pratiche che proteggano gli uccelli dalla zattera di minacce che devono affrontare oggi.

Non abbiamo tempo da perdere: ora è il momento di proteggere gli uccelli e rafforzare, non indebolire, l'MBTA.