Mungitura robotizzata nell'industria lattiero-casearia

0
7

26 febbraio 2021 15:03 EST

Quando pensiamo all'automazione e ai processi che stanno per rivoluzionare molti settori chiave, l'agricoltura non è probabilmente il primo settore che viene in mente. Tipicamente rappresentata come una linea impegnativa di lavoro manuale che ospita ancora molte pratiche di ritorno alle basi, l'automazione è in realtà presente nel mondo dell'agricoltura da decenni sotto forma di mungitura robotica.

Dagli anni '90, gli agricoltori hanno utilizzato processi di mungitura semiautomatici per revisionare e ottimizzare quello che prima era un processo estremamente laborioso. Tuttavia, gli sviluppi tecnologici negli ultimi anni hanno visto la mungitura robotica diventare un meccanismo veramente automatizzato e intelligente. Qui, esaminiamo come i più recenti sistemi di mungitura robotica stanno aiutando gli agricoltori di oggi a superare le sfide in corso del settore.

Cos'è la mungitura robotica?

Sebbene le macchine per la mungitura siano in circolazione dall'inizio del XX secolo, i sistemi di mungitura robotici, spesso indicati come sistemi di mungitura automatizzata (AMS), sono stati introdotti all'inizio degli anni '90 e hanno consentito agli agricoltori di mungere le mandrie in modo robotico. Negli ultimi anni, i più moderni AMS hanno consentito di eseguire il processo senza alcun bisogno di manodopera – ben lontano dai processi tradizionali di un tempo che richiedevano risorse di lavoro significative ed erano incredibilmente faticosi e dispendiosi in termini di tempo.

Mentre i sistemi tradizionali richiedono che le mandrie siano recintate nelle sale di mungitura due volte al giorno e dispongono di macchine montate manualmente su ogni vacca, un AMS consente alle vacche di avvicinarsi alle mungitrici a loro piacimento, motivo per cui sono anche conosciute come sistemi di mungitura volontaria. Utilizzando una tecnologia intelligente, i moderni AMS sono in grado di identificare quali vacche sono pronte per la mungitura, gestendo anche altre aree chiave come la rimozione del letame, creando una soluzione altamente efficiente, che consente di risparmiare tempo e risorse.

Come funziona?

In che modo un sistema consente alle vacche di essere munte volontariamente a un livello efficiente? L'AMS utilizza le motivazioni e gli incentivi per la vacca, vale a dire la pressione di una mammella piena e delle stazioni di alimentazione nelle macchine, per avvicinarsi alla macchina.

Utilizzando un sistema di etichettatura elettronica e cancelli intelligenti, l'AMS può identificare e mandare le vacche pronte per la mungitura nei cancelli della macchina. Una volta che la vacca è alla macchina, una spazzola automatica pulisce la mammella prima che una pompa sia collegata in modo sensibile da un braccio robotico con l'ausilio di sensori di posizionamento. Ulteriori sensori monitorano il flusso di latte per garantire che nessuna vacca venga munta in eccesso o in difetto. Una volta terminata, la vacca viene nuovamente pulita mentre il latte viene convogliato in un serbatoio sfuso per essere filtrato e raffreddato.

La manutenzione regolare di queste macchine è essenziale, con il tipico AMS che costa da qualche parte nella regione di £ 120.000. Tutte le macchine devono essere sottoposte a regolari controlli di pulizia e igiene per garantire un funzionamento efficiente e sicuro.

Quali sono i vantaggi?

I vantaggi dell'AMS di oggi sono enormi per gli agricoltori e l'industria nel suo complesso:

  • Enorme risparmio di tempo rispetto ai processi tradizionali: rimozione di ore dal carico di lavoro quotidiano

  • Enorme riduzione della manodopera rispetto ai processi tradizionali

  • La produzione di latte è in genere superiore del 10% circa in un sistema automatizzato

  • Le mandrie sono più felici, trattate meglio e godono di condizioni migliori

  • Il crescente settore dei servizi per AMS sta sviluppando nuove opportunità per i tecnici del settore lattiero-caseario e sta facendo crescere quella parte del mercato del lavoro agricolo

La mungitura robotizzata non è una novità nell'agricoltura, ma i livelli di automazione lo sono. Con l'ultimo AMS che fornisce agli agricoltori una soluzione di mungitura ottimizzata e completamente priva di manodopera, le aziende agricole stanno diventando più gestite, dotate di risorse e gestite, ponendo le basi per ulteriori prospettive di automazione nel settore.

© 2018 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui