Non indovinerai mai le emozioni dei gatti con la faccia scottata, ed è fastidioso … Studio

0
29

19 gennaio 2021 09:00 EST

Uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers of Veterinary Sciences a dicembre mostra che i gatti con la faccia sbuffata non possono esprimere emozioni, ma perché?

In effetti, i gatti sono creature straordinarie le cui caratteristiche fisiche e comportamentali li rendono attraenti per l'uomo. Nel tempo, l'uomo ha incrociato i gatti per ottenere la massima soddisfazione dall'interazione con loro. Ma questa azione ha un costo perché i gatti felini stanno iniziando a mancare di mostrare emozioni.

(Foto: Krysten Merriman)

Gatti felini incapaci di mostrare emozioni

Un recente studio pubblicato sulla rivista Frontiers of Veterinary Science ha indicato che l'allevamento selettivo per il tipo di viso brachicefalo o appiattito ha arrestato la capacità dei gatti di comunicare il dolore o la paura in modo accurato.

I loro volti sono costantemente in una smorfia che indica che sono addolorati anche quando non lo sono.

Lauren Finka, responsabile dello studio e ricercatrice post-dottorato presso la Nottingham Trent University in Inghilterra, ha espresso shock per il risultato.

Ha detto che ignorava il fatto che le facce piatte hanno espressioni simili al dolore.

Finka ha detto che i proprietari di gatti non saranno in grado di dire quando il loro animale domestico o compagno sta soffrendo. Anche se un aspetto positivo dell'allevamento selettivo è che ha migliorato la maggior parte delle loro caratteristiche fisiche.

Anche per quanto interessante sia il risultato di questo studio, solo pochi studi hanno dimostrato come l'allevamento abbia cambiato l'espressione facciale dei felini.

Durante questo studio, i ricercatori hanno utilizzato un algoritmo informatico per analizzare i dati del viso da oltre 2000 foto di gatti. A ciascuna delle foto è stato assegnato un punteggio da neutro a smorfia completa.

Quando i ricercatori hanno confrontato l'espressione neutra di varie razze di gatti con le espressioni facciali smorfie dei gatti domestici a pelo corto che si riprendevano da interventi chirurgici di routine, hanno scoperto che i gatti con la faccia piatta sembravano mostrare un'espressione facciale "simile al dolore" anche quando erano completamente rilassati.

È interessante notare che i gatti a pelo corto che soffrivano di più hanno ottenuto punteggi inferiori per le espressioni facciali simili al dolore rispetto allo Scottish Fold.

LEGGI ANCHE – 4 semplici passaggi per rendere felice il tuo gatto al chiuso

(Foto: Kelvin Valerio)

La motivazione per addomesticare i gatti dalla faccia piatta

"Probabilmente abbiamo una preferenza innata per le caratteristiche simili al dolore perché probabilmente attingono alla nostra spinta a nutrire, dal momento che tendiamo a sentirci più dispiaciuti per loro", ha detto Finka.

Alcuni individui ritengono inoltre che allevare animali di razza li renderà molto più giovani. Ciò è supportato dalla teoria che postula che le persone allevano animali per rimanere più a lungo in uno stato infantile. Questo processo è noto come neotenizzazione.

Pertanto, la passione per gli esseri umani di rimanere sempre giovani può avere effetti potenzialmente negativi sui gatti felini dalla faccia piatta. Le vie aeree costrette, l'eccessiva piegatura della pelle, la respirazione e problemi relativi alla vista sono stati modifiche facciali troppo estreme.

Finka ha detto che è un peccato, le persone potrebbero continuare a preferire e incoraggiare l'esistenza di razze con gravi problemi di salute che potrebbero avere difficoltà a comunicare con loro e forse con altri animali.

Tuttavia, i proprietari di gatti potrebbero non sapere quando i loro gatti soffrono perché i volti schiacciati possono interferire con il modo in cui comunicano. Ciò significa che possono perdere quando i loro gatti soffrono.

Finka consigliava alle persone di fare ricerche approfondite prima di acquistare un gatto. Ha detto che è imperativo considerare le capacità di comunicazione di un animale.

ARTICOLO CORRELATO – Faccia di gatto difficile da leggere, tranne che per i risultati della ricerca di "Cat Whisperers"

Per ulteriori notizie, aggiornamenti sui gatti e storie correlate, non dimenticare di seguire Nature World News!

© 2018 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui