Quali piante d'acquario dovresti usare?

0
71

Le piante dell'acquario sono un ottimo modo per aggiungere colore e sostanza al tuo acquario. Ha anche molti benefici per la salute del pesce. Tuttavia, proprio come devi prenderti cura del pesce, devi prenderti cura anche delle piante. A volte chiamate idrofite, ci sono più tipi di piante da acquario che offrono una grande varietà di forme e forme. Proprio come le piante da esterno hanno bisogno di luce per crescere e prosperare, anche le piante d'acquario hanno bisogno dell'energia prodotta attraverso la fotosintesi per sopravvivere. Che si tratti di luce solare reale o di un sostituto artificiale, le tue piante non vivranno senza un po 'di luce. Quando si scelgono le piante da acquario, scegliere quelle che richiedono cure simili, benefici per il pesce e una dimensione e un colore adatti alle proprie esigenze.

Ci sono tre tipi di piante da acquario che dovresti usare. Questi sono radicati, a grappolo e fluttuanti. Le piante radicate sono disponibili in molte forme, colori e dimensioni diverse. Le piante radicate sono piante idea per i principianti. Se vuoi imparare a coltivare piante da acquario, queste sono le piante con cui inizi. Le piante radicate si diffondono dai corridori piuttosto che dai semi e vengono utilizzate in un giardino dell'acquario principalmente per le piantagioni di sfondo. Questi crescono e prosperano solo se le loro radici sono piantate nella ghiaia, ma solo fino alla base del terreno. Se piantati troppo in profondità non cresceranno bene. Inizia con due pl

Diverse piante possono essere piantate in modi diversi per sostenere i tuoi pesci e l'ambiente del tuo acquario. A seconda dei tipi di pesce che usi o se preferisci un acquario solo di piante, avrai bisogno di alcune piante per determinati motivi. La conclusione è che dovresti usare le piante per garantire a te e ai tuoi pesci la migliore atmosfera acquosa possibile. L'uso delle piante ridurrà lo stress dei tuoi pesci, fornirà ossigeno, assorbirà l'anidride carbonica, rimuoverà le tossine e può aiutare a fornire cibo per il tuo acquario. Per trovare le piante giuste per te, cerca sempre le specie di piante che ti interessano e impara a conoscere le preferenze. formiche negli angoli posteriori del tuo acquario e guarda come si allungheranno per diventare alte 8-12 pollici. Alcune piante a radice popolari sono Eel Grass, Sword Plant, Fanwort ed Elodea. Le prossime piante che dovresti usare sono le piante a mazzo. Si chiamano piante a grappolo perché sono piantate a grappolo. Queste piante crescono rapidamente e richiedono una quantità significativa di luce solare. Questi sono un po 'più difficili da coltivare a causa del fatto che ogni filo deve essere piantato nella propria buca. Alcune piante a grappolo popolari includono Anacharis, Ambulia e Bacopa australis. Il tipo finale

più luce gli dai, più crescono quindi fai attenzione o queste piante potrebbero crescere senza controllo. Alcune piante galleggianti comunemente usate sono Crystalwort, Hornwort e Anacharis. La pianta che dovresti considerare di utilizzare per il tuo acquario è una pianta galleggiante. Le piante galleggianti usano l'acqua come substrato, il che significa che non hanno bisogno di essere ancorate alla ghiaia per crescere. Se ci fosse una pianta più facile da usare in un acquario, sarebbe questa. Una pianta galleggiante richiede solo una fonte di luce per crescere e prosperare. Essenzialmente,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui