Scegliere un filtro per acquario | Animal City

89

Un filtro adeguato è l'attrezzatura più importante necessaria per mantenere in salute un acquario, ma come scegliere il filtro migliore per la tua vasca?

Cosa fa un filtro

I filtri dell'acquario rimuovono i rifiuti in eccesso, le particelle, i prodotti chimici e i detriti dalle vasche, mantenendo l'acqua più pulita e più sana per i pesci residenti. Se i prodotti di scarto si accumulano nella vasca, i pesci possono stressarsi e sono più suscettibili alle malattie. I filtri possono funzionare in tre modi diversi per pulire l'acqua …

  • Filtrazione meccanica: In un filtro meccanico, l'acqua viene forzata attraverso un mezzo che cattura fisicamente particelle e detriti in modo che non continui a circolare attraverso l'acqua. Questi filtri possono essere puliti e rinfrescati per mantenere l'acqua al suo meglio.
  • Filtrazione chimica: I filtri chimici hanno un mezzo trattato chimicamente attraverso il quale l'acqua viene forzata e, quando l'acqua viene a contatto con il mezzo, le sostanze chimiche indesiderate nell'acqua vengono neutralizzate, pulendo l'acqua.
  • Filtrazione biologica: Questi filtri utilizzano batteri specifici in un equilibrio ecologico per abbattere detriti o sostanze chimiche indesiderate per pulire l'acqua, restituendo acqua più pulita al serbatoio senza rischiare contaminazioni innaturali dovute a malfunzionamenti del filtro.

I filtri migliori combinano più di una tecnica per mantenere l'acqua dell'acquario pulita e sana e molti filtri utilizzano tutti e tre i tipi di filtrazione contemporaneamente.

Tipi di filtri

Esistono molti tipi diversi di filtri che possono essere utilizzati per mantenere puliti gli acquari. I design più popolari includono …

  • Filtri a scatola o ad angolo: Questi filtri piccoli e compatti sono posizionati nell'angolo di un serbatoio e spesso utilizzano un mezzo schiumogeno per la filtrazione sia meccanica che chimica. Occupano spazio nel serbatoio e sono altamente visibili, ma sono anche meno costosi. Questi filtri sono utili per piccoli acquari con pesci piccoli, ma non sono altrettanto efficienti per acquari più grandi.
  • Sotto i filtri di ghiaia: Questi filtri più grandi sono posizionati sul fondo di un serbatoio sotto uno strato di ghiaia decorativa e in genere utilizzano la filtrazione biologica per pulire il serbatoio. Sono ideali per i principianti e richiedono pochissima manutenzione oltre all'aspirazione occasionale, ma dovrebbero essere integrati con filtri aggiuntivi in ​​vasche grandi.
  • Filtri di potenza: Questi filtri più grandi ed efficienti sono solitamente attaccati al lato di un serbatoio e sono posizionati nell'acqua. Spesso impiegano tutti e tre i metodi di filtrazione e sono disponibili per tutte le diverse dimensioni e stili di serbatoi. Alcuni modelli possono essere rumorosi e agli acquariofili seri potrebbe non piacere vedere i filtri nel serbatoio.
  • Filtri a canestro: Si tratta di filtri grandi ed efficienti che possono facilmente gestire grandi vasche che ospitano grandi pesci e grandi banchi. Questi filtri sono generalmente conservati sotto un serbatoio in una grande custodia o supporto, ma sono ottime opzioni per serbatoi più elaborati.

Ci sono anche altri tipi di filtri, come filtri wet-dry o filtri di gocciolamento, ma sono consigliati solo per gli acquariofili più esperti.

Scegliere un filtro

Diversi fattori devono essere considerati quando si sceglie il miglior filtro per il proprio acquario.

  • Dimensioni del serbatoio: Serbatoi più grandi richiedono filtri più grandi ed efficienti, mentre serbatoi più piccoli possono essere puliti con opzioni più semplici.
  • Popolazione ittica: Un acquario con più pesci o specie più grandi richiederà filtri migliori per rimuovere completamente i rifiuti e le sostanze chimiche indesiderate.
  • Sensibilità al pesce: Alcuni pesci sono più sensibili ai cambi d'acqua e all'equilibrio chimico e avranno bisogno di filtri più efficienti per rimanere in salute.
  • Qualità dell'acqua: Se le risorse idriche locali sono contaminate o meno adatte all'uso in acquario, sarà necessario un filtro migliore per mantenere pulito il serbatoio.
  • Manutenzione: Un filtro migliore manterrà il serbatoio pulito più a lungo per una minore pulizia e manutenzione aggiuntiva, ma anche i filtri stessi devono essere puliti.
  • Costo: Filtri migliori hanno prezzi più alti, ma il costo può essere utile per un funzionamento più efficiente o per proteggere pesci più costosi o delicati.

Scegliendo il filtro giusto, la manutenzione dell'acquario può essere ridotta al minimo e i pesci vivranno una vita più sana e più lunga come parte di un acquario fresco e pulito.