“Sciami di proporzioni bibliche” hanno devastato i raccolti nell’ovest americano

56

Sciami di insetti cannibali che devastano i raccolti in tutto l’Occidente. Assomigliano a cavallette giganti e il caldo torrido e le condizioni aride servono solo ad aumentare il loro numero, lasciando allevatori e agricoltori ad affrontare il pasticcio che ne deriva.

(Foto: immagine da Splarka)

Focolaio di insetti

Gli agricoltori nella parte occidentale degli Stati Uniti stanno affrontando focolai di insetti cannibali che divorano i raccolti dal Nevada al Montana, oltre a un peggioramento della siccità e all’aumento delle temperature. Negli ultimi anni, i funzionari hanno speso milioni di dollari nel tentativo di gestire gli sciami esplosivi di grilli mormoni che hanno distrutto strisce di raccolti dal Nevada al Montana.

Grilli Mormoni

I grilli mormoni prendono il nome dagli enormi insetti che devastarono i raccolti dei pionieri mormoni nel 1800. Secondo l’Università del Nevada, il Reno’s College of Agriculture, Biotechnology, and Natural Resources, questi insetti sono katydidi dalle ali corte con dorso di scudo che assomigliano a cavallette paffute che non possono volare.

I focolai in Occidente sono solo peggiorati negli ultimi anni e la questione climatica potrebbe essere in parte responsabile. Secondo l’Associated Press, l’insetto, che può crescere fino a 2 pollici di lunghezza, preferisce il caldo e la siccità.

“Nonostante i valori anomali locali e regionali, la siccità degli Stati Uniti occidentali è peggiorata dall’inizio del 2020”, ha affermato il meteorologo di AccuWeather Dave Houk. “La maggior parte dell’Oregon centrale sta ora attraversando una grave siccità”.

Le condizioni di siccità promuovono le epidemie di grillo mormone e negli Stati Uniti Secondo il Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti (USDA), queste epidemie possono provocare miliardi di insetti, causando significativi danni economici ed ecologici ai pascoli e alle colture.

Secondo l’Università del Nevada, questi insetti incapaci di volare in genere si muovono insieme, attraversando almeno un quarto di miglio al giorno. Secondo l’USDA, il consumo di vegetazione distrugge innumerevoli raccolti e interrompe i cicli naturali come l’erosione, il deflusso dell’acqua e il ciclo dell’azoto.

Skye Krebs, un allevatore dell’Oregon, ha detto all’Associated Press che i breakout erano “veramente biblici”.

L’anno scorso, l’Oregon è stato uno degli stati più colpiti. Secondo l’Associated Press, grilli e cavallette mormoni hanno distrutto 10 milioni di acri di pascoli nel solo Beaver State nel 2021.

Nel 2017, Arlington, nell’Oregon, ha assistito a una delle più grandi epidemie di cricket mormone dagli anni ’40. Krebs ha definito le strade di Arlington “unte” a causa delle interiora schiacciate degli insetti.

“Sulle strade, una volta morti, arrivano gli altri”, ha spiegato Krebs.

Leggi anche: Sciami di insetti nell’entroterra australiano, ma perché?

Tendenza a cannibalizzare

(Foto: immagine di Bob Henry)

Secondo i ricercatori dell’Università del Nevada, i grilli mormoni sono cannibali; se non sono pieni di proteine, si banchetteranno a vicenda, vivi o morti.

Secondo The Science Times, la legislatura dell’Oregon ha istituito un programma di riduzione di grilli e cavallette mormone in risposta ai recenti scoppi, finanziando 6,2 milioni di dollari per analizzare la situazione.

Partnership Stato-privato

I proprietari terrieri privati, come allevatori o agricoltori, possono ora richiedere che il Dipartimento dell’agricoltura dell’Oregon (ODA) ispezioni le loro proprietà per i grilli e le cavallette mormoni nell’ambito di un nuovo sforzo statale. Secondo l’USDA, l’ODA prescriverà un trattamento chimico, come un pesticida, se la loro indagine scopre più di tre grilli mormoni o otto cavallette in un cortile quadrato. Tuttavia, non hanno il potere di intraprendere trattamenti di soppressione senza il permesso scritto del proprietario terriero.

Durante l’epidemia di Arlington nel 2021, l’Associated Press ha affermato che alcuni siti ispezionati nella città avevano più di 201 grilli mormoni per piede quadrato.

Dopo aver scoperto gli insetti striscianti nella sua proprietà di 988 acri nel sud-ovest dell’Oregon, Diana Fillmore ha contattato l’ODA. Fillmore ha speso $ 45.000 in fieno dopo che il virus ha quasi distrutto la proprietà l’anno scorso.

Soppressione degli insetti

Questo programma APS è disponibile solo per i proprietari terrieri privati. La Costituzione degli Stati Uniti protegge i terreni pubblici detenuti a livello federale. Dipartimento dell’Agricoltura, che ha il suo programma di risposta alle epidemie. Dagli anni ’80, l’Animal and Plant Health Inspection Services (APHIS) dell’USDA ha spruzzato insetticidi su milioni di acri nel terzo occidentale del paese per sopprimere le popolazioni di grilli e cavallette mormone.

Il direttore della politica nazionale dell’APHIS, William Wesela, ha dichiarato l’anno scorso che l’agenzia ha spruzzato 807.000 acri di pascoli in sette stati occidentali.

Articolo correlato: Cocktail di pesticidi: prodotti chimici per l’agricoltura mista stanno uccidendo sempre più api

Per gli aggiornamenti più recenti sull’ambiente e sul regno animale, non dimenticare di seguire Nature World News!

© 2022 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.