Snake on a Plane: Garter Snake spaventa i passeggeri di un volo della United Airlines

90

Un serpente giarrettiera ha sorpreso i passeggeri di un aereo commerciale operato da United Airlines. Il rettile ha spaventato i passeggeri quando il volo United Airlines 2038 ha fatto il suo atterraggio all’aeroporto internazionale di Newark Liberty intorno alle 13:15 ora locale di lunedì 17 ottobre. Il serpente ha fatto il suo debutto in particolare quando l’aereo stava navigando verso uno dei cancelli dell’aeroporto di Newark .

Snake sull’aereo della United Airlines

(Foto: Foto di Ryan Hodnett tramite Wikimedia Commons)

News 12 New Jersey ha riferito che i passeggeri nella sezione business class dell’aereo della United Airlines hanno iniziato a “strillare” e alzare i piedi quando hanno individuato il serpente giarrettiera, un nome generalmente dato a una varietà di serpenti innocui in natura. Poiché il serpente sull’aereo non è pericoloso, non sono state segnalate vittime dall’incidente, che è considerato raro ma si verifica.

Il resoconto di quello che è successo è arrivato da uno dei passeggeri che ha detto al mediatico del News Jersey che il panico tra i passeggeri è iniziato quando l’aereo stava rullando sulla pista.

L’autorità portuale di New York e del New Jersey ha confermato che il serpente giarrettiera è stato trovato sul volo della United Airlines dopo essere atterrato a Newark lunedì pomeriggio. La polizia dell’Autorità Portuale è stata anche in grado di rispondere e catturare il serpente prima di rilasciarlo in natura vicino all’aeroporto di Newark.

Un portavoce dell’Autorità Portuale ha confermato l’assenza di feriti dall’incidente o di impatti sulle operazioni aeroportuali, come citato da Fox 5 New York.

L’ultimo incidente si aggiunge ai molti casi di serpenti su un aereo negli ultimi anni.

Leggi anche: Ops! Tiny Mouse provoca grossi problemi nell’aereo della British Airways

Serpenti su un aereo

Prima dell’incidente all’aeroporto di Newark Liberty, nel 2006 è stato distribuito un film americano intitolato “Snakes on Plane” che descrive la realtà che i serpenti possono entrare in un pianeta commerciale intenzionalmente o accidentalmente. Negli ultimi anni, ci sono stati più casi in cui i serpenti sono stati trovati all’interno degli aerei.

Nel febbraio 2022, un video virale di TikTok mostrava la sagoma di un lungo serpente sopra i passeggeri a bordo di un volo AirAsia dalla capitale della Malesia, Kuala Lumpur, alla città di Tawau. Molti dei commentatori di TikTok in quel momento hanno attribuito l’incidente al suddetto film e hanno chiesto dove fosse la star di Hollywood Samuel L. Jackson quando avevano bisogno di lui, riporta USA Today.

Compagnie Amica dei Serpenti

Sebbene questi incidenti siano considerati terrificanti, non tutti i serpenti su un aereo sono accidentali. In effetti, ci sono alcune compagnie aeree che consentono ai passeggeri di portare con sé i loro serpenti domestici a condizione che siano tenuti al sicuro durante il volo.

Secondo il sito web PetsThatTravel.com, tutte le seguenti compagnie aeree che consentono ai serpenti sui loro aerei di volare come merci:

  • Aria egea
  • Air Canada
  • Aria Europa
  • Aria dell’Alaska
  • American Airlines
  • Finnair
  • WestJet

In generale, i serpenti ammessi su un piano variano a seconda del numero e della specie. Molto probabilmente mortali e velenosi non sono ammessi nella maggior parte dei casi e necessitano di un’autorizzazione speciale da parte delle autorità locali dal punto di partenza.

Articolo correlato: Python si aggrappa all’ala dell’aereo sul volo Qantas

© 2022 NatureWorldNews.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.