Uno sguardo alla vita nel 1947 | Festeggiamo 75 anni di difesa della fauna selvatica

172

Il 25 aprile 1947 è il giorno in cui tutto è iniziato per Defenders of Wildlife. All’inizio della nostra celebrazione del 75° anniversario, vale la pena guardare indietro a quanto siamo arrivati ​​ea com’era la vita decenni fa. Defenders of Wildlife è stata fondata come Defenders of Furbearers nell’aprile del 1947. Con un solo personale a tempo pieno e circa 1.500 membri, ci siamo concentrati sul pericolo per i coyote e altri animali da pelliccia provenienti da trappole con mascelle d’acciaio e veleni letali.

Immagine

Michael Walsh

Nel 1947, le persone si stavano appena risvegliando alla consapevolezza che il nostro mondo naturale non è sconfinato. Biodiversità era una frase non ancora usata. Il “cambiamento climatico” semplicemente non era nel lessico della società di allora. Poche persone hanno riconosciuto la necessità di proteggere la fauna selvatica e i luoghi selvaggi e il nostro mondo naturale è stato ampiamente frainteso.

Gli americani del dopoguerra stavano godendo di un periodo di crescita economica e stabilità culturale. Avevamo vinto la guerra e le difficoltà dei quindici anni precedenti sono state sostituite da standard di vita in aumento, maggiori opportunità e una cultura americana emergente, fiduciosa del proprio futuro e posto nel mondo.

Woody Guthrie ha pubblicato il suo famoso “Questa terra è la tua terra”. Guthrie ha scritto la canzone mentre viaggiava attraverso il paese, magari godendosi le scene dei nostri parchi nazionali e dei nostri rifugi per la fauna selvatica che ancora oggi fungono da santuari per le persone e la fauna selvatica.

Immagine

Foto di AP/Harry Harris, file

Jackie Robinson è diventato il primo afroamericano a giocare nella Major League Baseball. Ha infranto la barriera del colore in uno sport che era stato segregato per più di 50 anni. È sceso in campo il 15 aprile, come prima base dei Brooklyn Dodgers quando hanno iniziato la stagione in casa contro i Boston Braves.

Christian Dior ha presentato la sua prima collezione di alta moda a Parigi, definendo lo stile del dopoguerra. Soprannominato il “New Look”, le sue caratteristiche più importanti includevano spalle arrotondate, vita stretta e una gonna ampia a trapezio.

Miracle on 34th Street e The Secret Life of Walter Mitty stavano andando in onda nei cinema e Meet the Press, il programma televisivo più longevo della storia, iniziò a trasmettere nel novembre 1947.

Amici e vicini hanno discusso se si trattasse di misteriosi palloni meteorologici o alieni a Roswell, nel New Mexico. La giuria è, ovviamente, ancora fuori.

Immagine

Record giornaliero di Roswell

Sebbene la conservazione e il cambiamento climatico non fossero al primo posto per la maggior parte delle persone 75 anni fa, è stata creata la prima agenzia per l’inquinamento atmosferico negli Stati Uniti, il Los Angeles Air Pollution Control District. Una delle prime indicazioni degli effetti negativi dello smog è stato il suo danno alle piante. All’inizio degli anni ’40, gli agricoltori della California meridionale osservarono che le barbabietole da zucchero e molte altre verdure a foglia erano avvizzite e scolorite con foglie inferiori color argento screziato o bronzo che le rendevano poco appetitose e poco attraenti.

Gli agricoltori hanno immediatamente indicato l’industria come colpevole per aver rilasciato sostanze chimiche tossiche nell’atmosfera, avvelenando i loro raccolti sottostanti. Ma ahimè, ci vorranno altri 20 anni prima che il Clean Air Act venga approvato.

Man mano che l’industria cresceva e lo sviluppo umano continuava a invadere la fauna selvatica e il loro habitat, le persone hanno iniziato a rendersi conto del danno che stavano causando. Nel corso degli anni, Defenders ha preso parte a molte importanti lotte per proteggere le specie e il loro habitat. Alcuni dei nostri successi più importanti includono l’approvazione dell’Endangered Species Act, l’approvazione del Wild Bird Conservation Act e il ripristino dei lupi grigi nel Parco Nazionale di Yellowstone.

Resta sintonizzato… di più su questo nei nostri prossimi blog per l’anniversario.