Calli su mani e dita: cause, trattamento e prevenzione

0
129

I calli sono piccole aree del corpo in cui la pelle si è sollevata e si è indurita a causa dell’attrito e dello sfregamento ripetuti. I calli si sentono spessi e gommosi al tatto. La pelle sotto e intorno a un callo potrebbe essere sensibile alla pressione.

Sebbene non siano un pericolo per la salute, i calli possono essere fonte di irritazione se non ti piace il loro aspetto o se sono dolorosi. Molto spesso si sviluppano sulle dita delle mani, dei piedi, sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi.

Se hai i calli sulle mani, potresti rimuoverli o impedire la formazione di nuovi. Vediamo le cause, le strategie di prevenzione e i suggerimenti per la gestione dei calli sulle mani.

È un callo o un mais?

Calli e duroni sono condizioni della pelle simili che vengono spesso scambiate l’una per l’altra. Entrambe le condizioni presentano aree di pelle rigide, squamose e sollevate, ed entrambe sono causate da attriti ripetitivi o pressioni contro la pelle.

I calli si verificano spesso su:

Possono essere di una varietà di forme e dimensioni e raramente causano dolore.

I calli tendono ad essere circolari, con un centro duro circondato da pelle infiammata. Anche se di solito sono più piccoli dei calli, possono essere dolorosi quando li premi. I semi si trovano tipicamente sui tuoi piedi e spesso non si trovano sulle tue mani.

Tutti i calli sono causati da movimenti ripetitivi che producono attrito sulla pelle. Nel tempo, le cellule morte della pelle si accumulano e si induriscono su quelle nuove come meccanismo di difesa per proteggere la pelle sotto il callo.

Questi sono alcuni dei motivi comuni per cui si formano calli su mani e dita:

Callo dello scrittore

Il callo di uno scrittore, chiamato anche protuberanza dello scrittore, appare tra due delle tue dita nello spazio in cui di solito afferri una penna o una matita. Questo di solito accade tra il medio e l’anulare.

Mani della palestra

I calli che si verificano durante la presa e il sollevamento di pesi senza guanti sono talvolta chiamati mani da ginnastica. Questi calli si trovano tipicamente sulla cresta della pelle sui palmi delle mani proprio sotto le dita, dove si verifica l’attrito derivante dalla presa ripetuta di un peso.

Lavoro ad alta intensità di manodopera

Il lavoro fisico può spesso provocare la formazione di calli in punti diversi delle mani. La presa del palmo e dei polpastrelli inferiori delle dita può provocare calli durante la lavorazione del legno, l’oscillazione di un martello, il sollevamento di scatole e altre forme di lavoro ad alta intensità di lavoro.

Suonare una chitarra

I calli della chitarra si trovano spesso sui polpastrelli superiori delle dita se ti eserciti spesso. In effetti, i tuoi calli possono effettivamente contribuire a suonare la chitarra con successo.

Qualcosa causa calli sulle mani senza motivo?

I calli non compaiono senza motivo, ma alcune persone potrebbero essere più inclini a svilupparli rispetto ad altri.

Se sembra che tu abbia sviluppato i calli sulle mani dal nulla, ripensa a ciò che usi di più le mani e se c’è stato qualche cambiamento nella tua attività. È probabile che ci sia una ragione per cui il callo è apparso quando è apparso e un cambiamento nella tua routine è molto probabilmente il colpevole.

Dipingere i muri, afferrare un volante, giocare a baseball o cricket, fare giardinaggio e persino appoggiare le mani sulla tastiera in una determinata posizione può causare calli.

La maggior parte dei calli non sono permanenti e possono essere curati a casa. Una volta che smetti di fare l’attività che porta alla formazione del callo, probabilmente scomparirà in un paio di mesi.

In alcuni casi, i calli dei lavoratori e quelli che suonano la chitarra penetrano in profondità negli strati della pelle e potrebbero non scomparire mai completamente.

Tieni presente che fintanto che ti impegni regolarmente nell’attività che ha creato il callo, è improbabile che qualsiasi trattamento lo faccia scomparire completamente.

Sale Epsom

Un’opzione è immergere regolarmente i calli nel sale Epsom. Questo ingrediente economico e facile da trovare rilascia solfato di magnesio nell’acqua quando è dissolto.

Un caldo bagno con solfato di magnesio può dissolvere le cellule morte della pelle più rapidamente di quanto farebbero altrimenti.

Pietra pomice

Una pietra pomice può essere utilizzata per esfoliare l’area del callo, favorendo il ricambio cellulare. La pomice è un esfoliante delicato che favorisce la circolazione rimuovendo le cellule morte.

Usa una pietra pomice sui calli delle mani quando la pelle è leggermente bagnata e muovi la pietra con un movimento circolare per ottenere i migliori risultati.

Crema esfoliante

Una crema esfoliante può anche funzionare per eliminare le cellule morte della pelle e rimuovere lentamente un callo. Tuttavia, cerca di non essere troppo aggressivo con la crema esfoliante e cerca ingredienti naturali (come noce nera finemente macinata o noccioli di albicocca) che siano delicati sulla tua pelle.

Pasta di bicarbonato di sodio

Simile al sale Epsom, una pasta di bicarbonato di sodio può essere utilizzata per esfoliare la pelle incoraggiando il nuovo ricambio cellulare.

Mescola insieme parti uguali di bicarbonato di sodio e acqua e applica la pasta sul tuo callo. Potresti sentire la pelle indurita che inizia ad ammorbidirsi. Assicurati di lavare completamente la pasta dopo l’applicazione e idrata la pelle in seguito.

Crema ammorbidente

La crema emolliente per la pelle può prevenire e trattare i calli. Usarlo sui calli ogni mattina e ogni sera aiuterà a sigillare l’umidità e incoraggiare un sano ricambio cellulare, eliminando lentamente il callo.

Acido salicilico

I trattamenti per verruche, mais e calli disponibili da banco spesso contengono acido salicilico come ingrediente attivo. Questo acido può agire per “dissolvere” le cellule della pelle che sono dure e resistenti.

Altre opzioni

I prodotti contenenti urea sono anche comunemente usati e disponibili al banco. Così è il lattato di ammonio, che è comunemente disponibile con il marchio Amlactin da banco.

Se i tuoi calli ti irritano, puoi adottare alcune misure per evitare che si formino, come ad esempio:

  • utilizzando protezioni per le dita per scrivere i calli
  • indossare guanti da ginnastica per i calli di sollevamento pesi
  • indossare guanti da lavoro per i calli causati dal lavoro fisico e dal giardinaggio
  • usando guanti da battuta per calli causati da baseball, lacrosse o cricket
  • idratare spesso le mani

I calli sulle mani possono essere causati da una varietà di attività e di solito non sono dolorosi o permanenti.

L’uso di rimedi casalinghi per ammorbidire la pelle, esfoliare l’area e idratare le mani in genere funzionerà per rimuovere il callo un po ‘alla volta.

Se hai calli dolorosi o irritanti che non scompaiono dopo il trattamento domiciliare, potresti parlare con un dermatologo di altre opzioni di trattamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui