Colite del lato sinistro: sintomi, cause e trattamento

91

La colite ulcerosa è una condizione che causa l'infiammazione del colon o di parti di esso. Nella colite ulcerosa del lato sinistro, l'infiammazione si verifica solo sul lato sinistro del colon. È anche nota come colite ulcerosa distale.

In questa forma di colite ulcerosa, l'infiammazione si estende dal retto alla flessione splenica. La flessione splenica è il nome di una curva nel colon, vicino alla milza. Si trova sul lato sinistro dell'addome.

Altri tipi di colite ulcerosa includono:

  • proctite, in cui l'infiammazione è limitata al retto
  • pancolite, che causa infiammazione in tutto il colon

In generale, più il tuo colon è colpito, più sintomi si verificano.

La diarrea è il sintomo più comune della colite ulcerosa. A volte, le tue feci possono anche presentare strisce di sangue.

Danni e irritazione al retto possono farti sentire come se avessi costantemente bisogno di un movimento intestinale. Tuttavia, quando vai in bagno, la quantità di feci è generalmente piccola.

Altri sintomi della colite ulcerosa includono:

  • dolore addominale o dolore rettale
  • febbre
  • perdita di peso
  • stipsi
  • spasmi rettali

Le feci sanguinolente possono essere un segno di gravi danni al colon. Il sangue nelle feci può essere rosso vivo o scuro.

Se vedi sangue nelle feci, chiama il medico. Se c'è più di una piccola quantità di sangue, consultare un medico di emergenza.

I medici non sanno cosa causa esattamente la colite ulcerosa. Una teoria è che sia dovuta a una malattia autoimmune che causa infiammazione nel colon.

Esistono alcuni fattori di rischio associati alla colite ulcerosa. Questi includono:

  • storia familiare di colite ulcerosa
  • storia di infezione da salmonella o campylobacter
  • vivere a una latitudine più alta (più lontano dall'equatore)
  • vivere in una nazione occidentale o sviluppata

Avere questi fattori di rischio non significa che avrai la colite ulcerosa. Ma significa che hai un rischio maggiore di sviluppare la malattia.

Il medico può identificare il tipo di colite che hai con una procedura nota come endoscopia. In un'endoscopia, usano telecamere illuminate per visualizzare il rivestimento interno del colon.

Il medico può identificare il grado di infiammazione cercando:

  • arrossamento
  • edema
  • altre irregolarità nel rivestimento del colon

Se hai la colite del lato sinistro, il rivestimento del colon inizierà a sembrare di nuovo normale una volta che il tuo medico avrà superato la flessione splenica.

Le raccomandazioni per il trattamento della colite ulcerosa possono cambiare a seconda di quanto del colon è interessato. Tuttavia, il medico può prescrivere i seguenti trattamenti:

Farmaco 5-ASA

Un farmaco noto come acido 5-aminosalicilico, o 5-ASA, è un trattamento comune per la colite ulcerosa. I farmaci 5-ASA possono essere assunti per via orale o applicati localmente. Possono ridurre l'incidenza dell'infiammazione nell'intestino.

È stato scoperto che la mesalamina topica, una preparazione di 5-ASA, induce la remissione per circa il 72% delle persone con colite del lato sinistro entro 4 settimane.

Il 5-ASA è disponibile anche come supposta o clistere. Se hai la colite ulcerosa del lato sinistro, il medico probabilmente prescriverà un clistere. Una supposta non raggiungerebbe una quantità sufficiente dell'area interessata.

Corticosteroidi orali

Se i tuoi sintomi non rispondono al 5-ASA, il medico può prescriverti corticosteroidi orali. I corticosteroidi orali possono ridurre l'infiammazione. Spesso hanno successo se assunti con farmaci 5-ASA.

Biologici e immunomodulatori

Se i sintomi sono da moderati a gravi, il medico può prescriverle un farmaco biologico. Questi sono anticorpi che prendono di mira le proteine ​​inattivate del sistema immunitario note per causare l'infiammazione della colite ulcerosa.

Sono un trattamento a lungo termine che può aiutare a prevenire le riacutizzazioni.

Le attuali linee guida suggeriscono che le seguenti opzioni potrebbero essere le più efficaci:

Un altro tipo di farmaco, noto come immunomodulatori, può anche aiutare. Un medico può prescriverli insieme ad altre opzioni. Loro includono:

Il trattamento a lungo termine può ridurre il rischio di una riacutizzazione e diminuire la necessità di farmaci steroidei, che possono avere effetti negativi.

Ricovero

In casi gravi e rari, potrebbe essere necessario il ricovero in ospedale per trattare i sintomi. Se sei ricoverato in ospedale, potresti ricevere steroidi per via endovenosa (IV) o altri farmaci IV che possono aiutare a stabilizzare la tua condizione.

A volte, il medico può raccomandare di rimuovere la parte interessata del colon. Questo di solito è raccomandato solo se hai un sanguinamento grave o l'infiammazione ha causato un piccolo foro nel colon.

Sono necessarie ulteriori ricerche sui benefici dei trattamenti naturali e dei rimedi per la colite ulcerosa. Ma ci sono alcune opzioni che possono aiutarti a gestire la condizione.

Questi includono:

Parla con il tuo medico prima di iniziare uno qualsiasi di questi trattamenti per assicurarti che siano sicuri e adatti a te.