Come fare: lanterne sospese in mini barattolo di vetro

143

Se questa non è la tua prima estate a leggere il nostro blog, probabilmente saprai che non ho molte cose carine da dire sulla Louisiana in estate. In realtà sto bene con la maggior parte del mese di giugno, ci sono ancora un sacco di cose divertenti per tenerci occupati, e fa caldo, diamine, fa davvero caldo, ma non è essere soffocato da una coperta fumante- mentre-vengono-mangiati-da-zanzare-giganti-e-gli-scarafaggi-guardano-e-esultano bollenti. Fino alla fine. Così ora.

Questa è probabilmente la nostra ultima estate qui, quindi mi sto sforzando davvero di avere un buon atteggiamento quest’estate. Non fa male che partiamo per le settimane più insopportabili, ma fino ad allora, sto cercando di sfruttare al meglio la nostra griglia, il nostro terrazzo e il nostro cortile che ci hanno fatto innamorare della nostra casa in primo luogo .

Prima che possedessimo una casa, sognavo feste estive nel nostro cortile con quelle stringhe di luci colorate all’aperto. Quindi, quando è arrivata la prima estate a casa nostra, mi sono diretto con entusiasmo a Target per dare un’occhiata alla loro selezione di luci.

Si scopre che questo era un piano imperfetto. I fili erano troppo corti, non c’era un buon modo per collegarli senza creare un rischio di inciampare o sfoderare i panni, ed erano così costosi.

Quindi, come tutti sappiamo, non sono io quello furbo nella relazione Our Best Bites, ma posso esserlo se a) sono abbastanza disperato e b) è abbastanza infallibile. Ecco come sono nate queste lanterne. Li abbiamo realizzati alcuni anni fa per una festa estiva e hanno creato un’atmosfera così affascinante e magica che sono stato davvero contento che i fili di luce non funzionassero.

Per le lanterne, avrai bisogno di barattoli di vetro da 4 once, carta velina colorata (ho usato un pacchetto multicolore, ma potresti usare qualsiasi colore per abbinare un tema come, ad esempio, rosso, bianco e blu per il 4° di luglio), Mod Podge e filo (per questi ho usato filo calibro 16, ma se vuoi potresti andare un po’ più sottile). Avrai anche bisogno di pinze e tronchesi; Ho comprato una confezione multipla nella sezione artigianale di Walmart per poco più di $ 5. Mio marito mi ha informato che aveva tutte quelle pinze e tronchesi in garage, ma io l’ho informato che non avevano manici pastello morbidi. Kate 1, Sam 0.

Togli i coperchi dai barattoli e strappa un quadrato della carta velina che desideri utilizzare.

Dipingi uno strato sottile di Mod Podge sul barattolo…

Poi basta strappare le strisce di carta velina e adagiarle sul barattolo. La buona notizia è che questo è SUPER indulgente (credetemi… non faccio mestieri spietati), così indulgente che la maggior parte dei bambini può aiutare con un po’ di supervisione, quindi anche se è orribilmente brutto per qualche minuto lì, le probabilità sono buone che quando si asciugherà sarà fantastico. La chiave è solo assicurarsi di utilizzare abbastanza, ma non troppo, Mod Podge e che la carta velina aderisca al barattolo.

Dopo aver coperto il barattolo con della carta velina, dipingi accuratamente il barattolo ricoperto di carta velina con un altro strato sottile di Mod Podge e lascialo asciugare completamente.

Quando i barattoli sono asciutti, avvolgi del filo attorno all’apertura del barattolo e poi taglialo in modo da avere circa 1-2 pollici in più con cui lavorare.

Avvolgilo attorno al barattolo,

assicurandosi che sia sicuro ma abbastanza allentato da infilare un altro filo tra questo filo e il barattolo. Usa le pinze ad ago per aiutare a torcere le estremità in modo sicuro. Tagliare eventuali fili taglienti o lunghi, se necessario.

Taglia un altro filo di 6-8 “di lunghezza e fai scivolare ciascuna estremità tra il primo filo e il barattolo, usando le pinze per attorcigliare saldamente il filo, formando una maniglia.

Ora puoi appenderli dove vuoi! Ho appeso alcuni dei miei ai pali del mio ponte e poi io (e quando dico “io”, intendo mio marito) ho appeso una catena tra un albero e la mia casa e poi abbiamo attaccato dei ganci a S alla catena e appeso il lanterne dai ganci.

Mettiamo lumini in ogni barattolo (se sei nervoso, specialmente se li appendi a qualcosa di infiammabile, potresti mettere un pollice circa di sabbia sul fondo) e poi abbiamo trasformato il nostro giardino in qualcosa di magico.

I miei figli ooh e aah ogni volta che li portiamo fuori.

Li ho appesi e poi ho scattato foto periodicamente mentre il sole tramontava. E mentre aspettavo, mi sono sdraiato sulla schiena e ho fissato il cielo, cosa che non facevo da… beh, non ricordo da quanto tempo.

Era come essere di nuovo un bambino. E poi ho preso, tipo, 34 punture di zanzara e l’ho chiamata una notte. L’estate è fantastica.