Come tagliare i petti di pollo in cotolette

0
8

Imparare a tagliare un petto di pollo in cotolette sottili è un'abilità essenziale per cucinare durante la settimana. Le cotolette di pollo più sottili si cuociono più rapidamente dei petti a grandezza naturale e sono ideali per rosolare o impanare e friggere in piatti come il pollo al marsala, lo cotoletta di pollo o il parmigiano di pollo.

Il passaggio più difficile è il taglio: richiede un coltello affilato e un po 'di pratica. Se sei ancora un po 'verde in cucina, probabilmente farai dei buchi nei tuoi petti di pollo prima di prenderti la mano – nessun problema, avranno comunque un sapore altrettanto buono.

Una volta che hai il seno diviso, il martellamento è facile e divertente. La chiave è non battere troppo forte, il che ti dà meno controllo sullo spessore finale e può portare a buchi nella tua carne. È così facile, ok?

Passaggio 1: seno diviso

Metti un petto di pollo disossato e senza pelle, senza il tenero, su un tagliere e tienilo piatto con il palmo della mano senza coltello. Usando un coltello affilato da chef, da disossare o da filetto, affetta il petto di pollo orizzontalmente in due pezzi uguali. È utile farlo vicino al bordo del tagliere.

Passaggio 2: aprire la borsa

Usando il coltello, dividi un sacchetto con chiusura a cerniera delle dimensioni di un gallone lungo entrambi i bordi in modo che possa essere aperto in un foglio piatto. In alternativa, puoi usare strati di pellicola trasparente, anche se la pellicola tende a strapparsi durante il martellamento.

Passaggio 3: sandwich di pollo

Posiziona il pollo tra gli strati di plastica e stendi bene la plastica per evitare le rughe, che possono lasciare impronte sulla superficie della carne.

Passaggio 4: libbra di pollo

Usa un batticarne o il fondo di una padella robusta da otto pollici per battere delicatamente il pollo. Quando colpisci, vai piano e con fermezza per evitare di fare buchi. Invece di muovere la padella direttamente su e giù, usa lievi movimenti laterali per convincere delicatamente il pollo a dare forma. L'obiettivo è uno spessore e una forma uniformi.

Passaggio 5: fatto!

Al termine, il pollo dovrebbe avere uno spessore pari a un quarto di pollice tutt'intorno.