Baby Clenching Fists? Probabilmente c'è una semplice spiegazione

0
41

Da tremori notturni e contrazioni a singhiozzi (quasi costanti), i bambini fanno un sacco di cose strane. Dopotutto, si stanno ancora sviluppando. Quando i bambini nascono, non possono vedere bene, ruttare facilmente o controllare la testa.

Inoltre, non possono controllare i loro riflessi, motivo per cui molti neonati si impegnano in movimenti apparentemente spastici e stringono i pugni. Questo potrebbe preoccuparti, ma è davvero motivo di preoccupazione?

Ecco tutto ciò che sappiamo sulla chiusura del pugno.

I bambini stringono il primo per numerose ragioni. In realtà, questo comportamento è sia comune che normale, secondo la dottoressa Ariana Witkin, pediatra certificata dal consiglio e membro dell’American Academy of Pediatrics.

“I neonati stringono i pugni a causa di un riflesso neurologico chiamato presa palmare. Questo riflesso si attiva quando qualcosa viene spinto nel palmo di un neonato, come il dito di un caregiver “, spiega Witkin.

Anche il serraggio del pugno del bambino è istintivo. Rispecchia la posizione arricciata che avevano nel grembo materno.

Inoltre, a volte stringere i pugni può essere un segno di fame o stress.

“Quando i neonati sono affamati, tutto il loro corpo tende a contrarsi”, dice Witkin. “Questo include i loro pugni. Tuttavia, mentre mangiano e si saziano, i loro pugni si apriranno e le mani si rilasseranno “.

Se sei preoccupato per tuo figlio o per il suo comportamento, sappi questo: stringere i pugni non dura a lungo.

Il riflesso palmare di solito scompare tra 3 e 4 mesi. Inoltre, probabilmente vedrai dei cambiamenti prima dei 4 mesi. Il tuo bambino potrebbe iniziare a rilassare le mani mentre il suo sistema nervoso si sviluppa.

Per quanto riguarda il momento in cui il tuo bambino inizierà a usare le mani, questo cambiamento di solito si verifica intorno ai 5 o 6 mesi, quando i bambini acquisiscono la capacità di afferrare e rilasciare oggetti.

Tuttavia, il tuo bambino potrebbe imparare a raggiungere gli oggetti del suo desiderio, come giocattoli, sonagli o bottiglie, prima che sia in grado di tenerli in braccio.

Per questo motivo, l’American Academy of Pediatrics suggerisce di introdurre cucchiai e tazze antigoccia a partire dai 6 mesi. Raccomandano anche di lasciare che il tuo bambino usi le mani per nutrirsi.

Nella maggior parte dei casi, stringere il pugno del bambino non è motivo di preoccupazione.

Tuttavia, se il tuo bambino continua a stringere i pugni più a lungo del previsto e sembra anche rigido e rigido, potrebbe essere un segno che sta succedendo qualcosa di più. La paralisi cerebrale, ad esempio, è una condizione che influisce sulla capacità di movimento di una persona.

“Se il serraggio del pugno dura più di 3 mesi, può essere un segno di un potenziale problema neurologico”, afferma la dottoressa Gina Posner, pediatra presso il MemorialCare Orange Coast Medical Center di Fountain Valley, in California.

E la dottoressa Danelle Fisher, pediatra e vicepresidente di pediatria presso il Providence Saint John’s Health Center di Santa Monica, in California, concorda: “I bambini che stringono i pugni possono avere problemi neurologici, come l’ipertonicità [or an increased state of muscle contraction]. ”

Detto questo, è importante notare che queste condizioni sono rare. Circa 2 bambini su 1.000 nascono ogni anno con paralisi cerebrale a livello globale.

Tuttavia, se senti che qualcosa non va o sei preoccupato per lo sviluppo del tuo bambino, dovresti fidarti del tuo istinto e consultare il tuo pediatra. È importante mantenere le visite programmate del tuo bambino per monitorarne la crescita e lo sviluppo.

“I genitori dovrebbero sentirsi abbastanza a loro agio da discutere le loro preoccupazioni con il pediatra dei loro figli”, dice Posner.

“Un esame approfondito può e rivelerà eventuali problemi”, aggiunge Fisher. “Il tuo pediatra ti indirizzerà a un neurologo se ci sono dubbi.”

Sebbene stringere i pugni sia normale, almeno nella maggior parte dei casi, non fa mai male avere un secondo pensiero o opinione. Dopotutto, è per questo che c’è il medico di tuo figlio.

Ma cerca di non stressarti. Nella maggior parte dei casi, stringere il pugno è una parte del tutto tipica del comportamento e dello sviluppo del tuo bambino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui