Benefici della terapia per te stesso, la famiglia e le relazioni

0
31

Ti chiedi se la terapia è giusta per te? Non sei solo.

Cercare l’aiuto di un esperto di salute mentale è qualcosa che molte persone considerano, soprattutto quando:

  • di fronte a una crisi significativa
  • affrontare un lungo periodo di ansia o depressione
  • affrontare un’importante transizione di vita
  • affrontare complicate dinamiche familiari
  • alle prese con problemi in una relazione
  • cercando di gestire la dipendenza o l’abuso di sostanze
  • voler apportare modifiche per una migliore salute mentale ed emotiva

Indipendentemente dal motivo, la terapia offre una vasta gamma di vantaggi per tutti noi. Ecco sei tipi di terapia e i vantaggi di ciascuno.

La terapia della parola (nota anche come psicoterapia) è uno strumento utilizzato da:

La terapia della parola incoraggia un dialogo aperto e onesto sui problemi che ti causano angoscia. Attraverso il tuo rapporto con il tuo terapista, lavorerai per identificare e capire come questi fattori di stress influenzano la tua vita, oltre a sviluppare strategie per gestire i sintomi.

Se sei ancora indeciso sui benefici della terapia della parola, considera questo: circa il 75% delle persone che partecipano alla terapia della parola sperimenta qualche beneficio, secondo l’American Psychological Association.

In cosa può aiutare la terapia della parola?

Focalizzata sulla comunicazione, la terapia della parola consente di discutere questioni che vanno dalla gestione dello stress e problemi di relazione alla depressione e ai disturbi d’ansia.

La psicoterapia è uno strumento che i terapisti utilizzano anche per facilitare le sessioni di consulenza. Possono usare questa tecnica per la terapia individuale, di gruppo, di coppia o familiare.

Nel caso della terapia individuale, la relazione tra te e il tuo terapeuta – che è favorita attraverso la terapia della parola – è la chiave del tuo successo.

La terapia individuale ti offre uno spazio sicuro per esplorare i tuoi pensieri, sentimenti e preoccupazioni.

A differenza della terapia di coppia, familiare o di gruppo, la terapia individuale si concentra esclusivamente su di te. Ciò consente una comprensione più profonda dei problemi e più tempo per lo sviluppo di strategie di coping per aiutarti a gestire le situazioni difficili.

L’obiettivo della terapia individuale è ispirare il cambiamento e migliorare la qualità della vita attraverso l’autoconsapevolezza e l’esplorazione di sé.

Essere in terapia può anche:

  • aiutare a migliorare le capacità di comunicazione
  • aiutarti a sentirti potenziato
  • darti la possibilità di sviluppare nuove intuizioni sulla tua vita
  • imparare a fare scelte più sane
  • sviluppare strategie di coping per gestire il disagio

Quando le famiglie affrontano ostacoli che sembrano un po ‘troppo alti da superare da sole, possono chiedere aiuto a un terapista familiare. Secondo l’American Association for Marriage and Family Therapy, un terapista può:

  • valutare e trattare i disturbi mentali ed emotivi
  • valutare e trattare i problemi comportamentali
  • affrontare le questioni relazionali nel contesto del sistema familiare

A differenza della terapia individuale, il trattamento non è solo per una persona, anche se questo è l’unico membro della famiglia che lavora con il terapeuta. L’attenzione si concentra invece sull’insieme di relazioni che compongono il nucleo familiare.

Alcuni dei vantaggi più notevoli della terapia familiare includono:

  • migliorare le capacità di comunicazione
  • fornire aiuto nel trattamento dei problemi di salute mentale che hanno un impatto sul nucleo familiare (come abuso di sostanze, depressione o traumi)
  • offrire collaborazione tra i membri della famiglia
  • sviluppare strategie di coping individuali
  • identificare modi per trovare un sostegno sano

Pensi che la terapia di coppia sia solo per le persone che hanno problemi? Pensa di nuovo!

I terapisti matrimoniali e familiari sono i primi a dire che la terapia di coppia è un modo efficace per mantenere una relazione in carreggiata prima che vada fuori dai binari. Ma se le tensioni sono reali e la comunicazione è quasi impossibile, andare in terapia consente alle coppie di incontrarsi con una festa neutra.

Uno degli obiettivi fondamentali della terapia di coppia è imparare a migliorare le dinamiche interpersonali. Una ricerca del 2016 suggerisce che la terapia di coppia è un trattamento efficace quando una coppia sta vivendo un disagio individuale e relazionale.

Le coppie cercano la terapia per una serie di motivi. Alcuni dei vantaggi più comuni citati dalle coppie includono:

  • migliorare le capacità di comunicazione
  • risoluzione del conflitto
  • ripristinare la fiducia perduta
  • aumentare il sostegno condiviso
  • ripristinare l’intimità
  • imparare a sostenersi a vicenda nei momenti difficili
  • formando un legame più forte

La terapia cognitivo-comportamentale (CBT) è una miscela di altre due terapie: comportamentale e cognitiva.

I terapisti usano questa tecnica per trattare molte condizioni, tra cui:

  • disturbi d’ansia
  • disordine bipolare
  • depressione
  • problemi alimentari
  • abuso di sostanze e dipendenza
  • disturbo ossessivo compulsivo
  • fobie
  • disturbo post traumatico da stress

Nella CBT, il tuo terapista guiderà le sessioni con un’enfasi sull’importante ruolo del pensiero su come ti senti e cosa fai.

In termini di efficacia, la CBT si è dimostrata efficace come opzione di trattamento da sola o come terapia supplementare ai farmaci per diverse condizioni di salute mentale, tra cui:

  • disturbi d’ansia
  • disordine bipolare
  • depressione

Una ricerca del 2017 ha rilevato che la CBT ha un impatto positivo per le persone che vivono con disturbo bipolare:

  • ridurre i livelli di depressione
  • riducendo la gravità della mania
  • diminuire il tasso di ricaduta o la frequenza con cui le persone sperimentano mania e depressione
  • aumentare il funzionamento psicosociale, il che significa migliorare le capacità e le esperienze nelle attività e nelle relazioni quotidiane

Una revisione del 2015 riporta che la CBT è l’opzione psicoterapeutica più supportata per il trattamento dei disturbi d’ansia.

Il modo in cui cerchiamo aiuto sta cambiando man mano che sempre più fornitori passano alle piattaforme online. Solo l’idea di avere delle opzioni è uno dei vantaggi della terapia online, o teleterapia.

Questo non solo ti consente di incontrare un terapeuta da qualsiasi luogo tu sia, ma ti dà anche la libertà di scegliere il metodo di somministrazione di quella terapia. In altre parole, puoi contattare un terapista dal telefono, da un’app o online.

Questo potrebbe renderti più facile trovare un consulente con cui sei in contatto e con cui comunichi bene.

La possibilità di ottenere aiuto per la salute mentale in questo modo significa che più persone hanno accesso alla terapia che mai. Aiuta anche a ridurre al minimo lo stigma legato alla salute mentale e ti offre opzioni.

Se sei preoccupato che la terapia online non sia efficace come quella di persona, considera i risultati di questo piccolo studio del 2014. I ricercatori hanno scoperto che il trattamento per la depressione basato su Internet era altrettanto vantaggioso della terapia faccia a faccia.

Sebbene la terapia telefonica e online possa non funzionare per tutti in tutte le situazioni, è un’opzione da provare.

Così come ci sono opzioni per parlare con un terapista al telefono, chat vocale e online, ci sono:

Se stai esaminando la terapia, un altro punto da cui iniziare è parlare con un medico generico per ottenere un rinvio.

Lavorare con uno psicologo, terapista o consulente in una relazione terapeutica ti dà l’opportunità di esplorare i tuoi pensieri, sentimenti e modelli di comportamento.

Può anche aiutarti ad apprendere nuove abilità e tecniche di coping per gestire meglio i fattori di stress quotidiani e i sintomi associati alla tua diagnosi.

Benefici della consulenza

  • Esplora pensieri, sentimenti e preoccupazioni senza giudizio.
  • Sviluppa strategie di coping per diverse situazioni.
  • Pratica l’auto-riflessione e la consapevolezza.
  • Lavora sulle abitudini che vorresti cambiare.
  • Migliora, comprendi e comunica le relazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui