Butt Kicks Esercizio Benefici di cui potresti non essere a conoscenza

206

Nonostante ciò che potresti vedere su Instagram, un esercizio non deve essere complicato per essere utile. È il caso dei calci di testa, un movimento pliometrico (cioè l’allenamento del salto) spesso utilizzato come allungamento dinamico durante un riscaldamento per attivare i muscoli della catena posteriore (parte posteriore del corpo). “Sono ottimi per i nostri polpacci, quadricipiti, muscoli posteriori della coscia e glutei”, afferma Sarah Apgar, ex giocatrice di rugby tutta americana, fondatrice e CEO di FitFighter. “Mi piace anche questa rapida contrazione [muscle] il movimento richiede stabilità del core e una buona forma con il movimento della parte superiore del corpo.

I vantaggi dei calci di testa

I calci di testa allungano la parte anteriore delle cosce (noti anche come quadricipiti), mentre allenano la parte posteriore delle cosce (o muscoli posteriori della coscia) per contrarsi rapidamente, uno schema di movimento che è parte integrante della corretta forma di corsa. Inoltre, i calci di testa aumenteranno la frequenza cardiaca, preparando il tuo sistema per l’allenamento cardio.

Se eseguiti correttamente, possono anche aiutare ad aumentare la forza articolare e la mobilità di caviglie, ginocchia e fianchi. Inoltre, la ricerca ha scoperto che gli esercizi pliometrici sono una parte vitale della prevenzione degli infortuni se combinati con esercizi di stabilizzazione ed equilibrio.

Come fare calci in culo

Al centro, i calci di testa sono semplicemente jogging (sul posto o in avanti) mentre cerchi di toccarti i glutei con il tallone ad ogni alzata di un piede, da cui il nome. Tuttavia, è necessario eseguire alcune regolazioni di precisione per assicurarsi di avere la forma corretta e ottenere il massimo dall’esercizio.

Apgar osserva che queste sono le chiavi per una buona forma sui calci di testa:

  • Spingi verso l’alto gli avampiedi con il busto in posizione verticale, in modo da utilizzare i polpacci e i potenti muscoli della parte inferiore del corpo.
  • Stringi l’ombelico sulla colonna vertebrale per mantenere la colonna vertebrale stabile e supportata.
  • Contrai saldamente il tendine del ginocchio mentre sollevi un tallone verso il gluteo; usa uno swing potente e deliberato con le braccia (come se stessi correndo).
  • Risciacqua e ripeti avanti e indietro da una gamba all’altra velocemente, ma con controllo.
  • Se hai imparato la mossa e vuoi renderla più difficile, Apgar osserva che puoi modificare i calci di testa tenendo un peso leggero: lei raccomanda cinque libbre. “Questo ora aumenterà [rotation] del tronco e richiedono una stabilità ancora maggiore per essere mantenute”, osserva. Traduzione: significherà più lavoro per il tuo core, in particolare i tuoi obliqui, che sono responsabili della torsione della tua parte centrale da un lato all’altro.

    Come aggiungere calci di testa alla tua routine

    Se vuoi combinare i calci di testa con altri esercizi pliometrici per un allenamento cardio ad alta intensità e ad alto impatto, Apgar suggerisce di aggiungere le ginocchia alte e i movimenti di tuck jump per far lavorare i gruppi muscolari opposti durante il condizionamento.

    Storie correlate

    I salti squat sono un’altra mossa plyo OG, ecco come eseguirli nel modo giusto:

    Oh ciao! Sembri una persona che ama gli allenamenti gratuiti, gli sconti per marchi di benessere all’avanguardia e i contenuti esclusivi Well+Good. Iscriviti a Well+, la nostra community online di addetti ai lavori del benessere, e sblocca i tuoi premi all’istante.