Come capire se il tuo materasso ti sta causando mal di schiena

51
materasso mal di schiena

Quando il mal di schiena si manifesta all’improvviso, può essere sia fastidioso che doloroso. Cosa sta causando il tuo mal di schiena se non hai cambiato nulla nel tuo programma giornaliero? La risposta potrebbe trovarsi nel tuo materasso.

Ci sono così tante cause di mal di schiena, quindi può essere difficile individuare da dove provengono i tuoi dolori. Tuttavia, ci sono alcuni indizi a cui prestare attenzione per vedere se la colpa è del tuo materasso. Il primo indizio è quando si verifica il mal di schiena. Se il tuo mal di schiena è presente quando ti svegli per la prima volta, ma puoi fare stretching per sbarazzartene entro 15-30 minuti, allora questo è un segno importante che il tuo materasso sta facendo più male che bene. Inoltre, se ti ritrovi a svegliarti più spesso o ti rigiri nel tentativo di addormentarti, anche questo dovrebbe essere un segno. Anche se non sei incline al mal di schiena, dovresti idealmente sostituire il materasso ogni otto anni.

Come scegliere un buon materasso per la schiena

Ognuno ha preferenze di sonno diverse, che possono rendere difficile trovare il materasso perfetto adatto a tutti. Cercane uno che non sia troppo duro o troppo morbido. Se il materasso è troppo rigido, spingerà sui punti di pressione e causerà un disallineamento. Allo stesso modo, se il letto è troppo morbido, permetterà al tuo corpo di sprofondare nel letto causando una cattiva postura durante il sonno, che può quindi causare dolore. Il materasso giusto dovrebbe farti sentire come se stessi fluttuando nell’aria.

È molto difficile trovare un materasso ad un buon rapporto qualità prezzo. Il modo migliore è quello di recarsi in un buon negozio specializzato come materassi&materassi il quale ha negozi in tutta Italia per soddisfare il sonno su tutto il territorio, oppure si può navigare in uno dei tanti siti internet come su ilmigliormaterasso.it dove un esperto ti può indirizzare verso l’acquisto migliore

I tempi finanziari potrebbero essere difficili in questo momento, ma si dovrebbe considerare di investire in un buon materasso. Pensaci, dovresti passare 7-9 ore sul tuo materasso ogni notte, il che lo rende un mobile importante. Vuoi investire in qualcosa che ti dia un sonno migliore e meno dolore, invece di andare frugale e acquistare un materasso che non è adatto al tuo corpo.

Dovresti andare dal chiropratico?

È un’idea molto saggia ottenere un aggiustamento del benessere dal tuo chiropratico prima di andare a fare la spesa. Questo può aiutare ad alleviare il dolore e aiutarti ad avere una migliore postura e supporto del corpo durante il sonno. Chiedi al tuo chiropratico consigli sulle posizioni per dormire e consigli sui materassi. Non solo il tuo chiropratico è un esperto della schiena, ma probabilmente ha sentito molte raccomandazioni dai suoi pazienti che soffrivano di mal di schiena indotto dal materasso.

Cos’altro posso fare per il mal di schiena?

Cambiare il materasso molto probabilmente farà miracoli per il tuo mal di schiena, se questa era la causa. Puoi anche implementare una breve routine di stretching nella tua giornata. Cerca di fare qualche allungamento prima di andare a letto e dopo esserti svegliato per aiutare con la flessibilità della colonna vertebrale. Inoltre, è importante imparare a dormire nella migliore posizione possibile. Molti esperti consigliano di dormire su un fianco con un cuscino tra le gambe per sostenere i fianchi e la parte bassa della schiena. Alcuni cuscini possono anche aiutare a ridurre il dolore al collo e alla schiena durante il sonno.

Per sogni più dolci e meno dolori alla schiena al mattino, prendi in considerazione l’acquisto di un nuovo materasso. Il tuo sonno è essenziale, quindi assicurati di avere un materasso che migliorerà il tuo sonno, non peggiorerà le cose. Quando acquisti il ​​materasso, porta il tuo cuscino e trascorri dai dieci ai quindici minuti buoni su ogni materasso. Può sembrare sciocco, ma è il modo migliore per assicurarti di ottenere il materasso giusto per te.