Come fare un insetto morto di Kolar per addominali forti e stabilizzati

0
6

Sai cosa si dice: un nucleo forte è essenziale per un movimento ottimale. È fondamentale assicurarsi che i tuoi addominali siano forti e stabili per aiutarti a superare la vita di tutti i giorni perché ogni volta che ridi, hai un momento intestinale, raccogli oggetti, cammini e ti alzi, il tuo nucleo è coinvolto.

Per non parlare del fatto che quando svolgi attività più intense come correre e saltare, gli addominali sono un giocatore chiave. Ci sono una miriade di mosse che puoi fare per un core forte e stabilizzato e se non sei sicuro da dove cominciare, ti consigliamo di iniziare con l'esercizio del kolar dead bug.

"Questa variazione del tradizionale insetto morto ti costringe a integrare la corretta funzione addominale mentre pratichi la respirazione, che è la chiave per la stabilizzazione del core", afferma David Jou, PT, DPT, co-fondatore di Motivny a New York City. Sebbene questa mossa non richieda attrezzatura, non sottovalutare quanto sarà intensa dopo poche ripetizioni.

Puoi aggiungerlo all'inizio del tuo allenamento per attivare il tuo core o puoi incorporarlo nella tua routine di allenamento come recupero attivo o come parte del tuo allenamento specifico per il core. Non importa quando scegli di farlo, non dimenticare di muoverti lentamente e in modo controllato. Continua a leggere per istruzioni su come eseguire il kolar dead bug.

Storie correlate

Come fare un insetto morto di Kolar

1. Inizia sdraiandoti sulla schiena perpendicolarmente a un muro.

2. Fletti i fianchi a 90 gradi, quindi raggiungi la testa spingendo le mani nel muro. Mantieni questa posizione mentre respiri nell'addome per tutta la durata dell'esercizio.

3. Con il controllo, abbassa il tallone sinistro a terra, toccando il suolo. Il movimento dovrebbe provenire dagli addominali, non dai flessori dell'anca. Riporta la gamba sinistra nella posizione di partenza, quindi ripeti con la gamba destra. Assicurati di fissare la cassa toracica nel pavimento durante l'espirazione.

4. Esegui 12 ripetizioni per un totale di quattro o cinque serie.

5. Per rendere questa mossa più impegnativa, allunga una gamba alla volta, tenendola appena sopra il suolo prima di alternare.

Oh ciao! Sembri una persona che ama gli allenamenti gratuiti, gli sconti per i marchi cult del benessere e i contenuti esclusivi Well+Good. Iscriviti a Well+, la nostra community online di esperti di benessere, e sblocca subito i tuoi premi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui