Come visitare Kakheti, la regione vinicola della Georgia

0
27

Sono cresciuto in una regione vinicola, quindi l'idea di visitare un'altra regione vinicola sembrava allettante, ma non era la cosa di cui ero più entusiasta in visita in Georgia.

Tuttavia, quando ho visto quelle centinaia di camion sovietici caricati in più con tonnellate di uva e le tante cantine che ancora producevano vino in modo tradizionale, usando le mani dentro enormi vasi di ceramica (qveries); più i tanti monasteri abitati da monaci che da secoli producono vino.

Mi sono reso conto che la cultura del vino in Georgia è unica, e poi mi sono ricordato che, secondo le prove archeologiche, La Georgia è stato il primo paese in assoluto a produrre vino.

Benvenuti a Kakheti, la regione vinicola della Georgia.

In questa guida imparerai come visitare Kakheti, compresi i luoghi da visitare.

Perché la stagione del raccolto è il periodo migliore per visitare Kakheti

Kakheti può essere visitato tutto l'anno, il che significa che potrai ancora visitare le cantine e bere vino ma, durante la stagione del raccolto, da settembre a ottobre, vedrai effettivamente come viene prodotto il vino e, se vai in un micro- cantina, vedrai come lo producono nel modo tradizionale georgiano, quindi l'esperienza sarà abbastanza diversa.

A proposito, la Moldavia è un altro paese molto tradizionale con una cultura del vino molto simile, e potresti voler controllare il mio guida di viaggio in Moldova

Camion Kamaz completamente carichi di uva, una delle cose migliori da vedere a Kakheti durante la stagione del raccolto

Come viaggiare nella regione di Kakheti

Kakheti è una regione che è meglio esplorare in auto.

Voglio dire, puoi muoverti con la marshrutka, ma molte cantine e monasteri non si trovano nei villaggi stessi, quindi raggiungerli può essere un po 'complicato e avrai bisogno di diversi giorni per sfruttare al meglio la tua visita.

Se non hai una macchina, forse potresti voler partecipare a un tour.

Inoltre, ti consiglio vivamente di prendere la città di Sighnaghi come base da dove visitare la regione vinicola. Ad essere onesti, Sighnaghi non è il mio posto preferito da visitare a Kakheti, ma poiché è la città più turistica, è ben assortita di alloggi, bar e ristoranti.

Dove alloggiare a Sighnaghi

Pensione economica – Guest House Vista – Abbiamo soggiornato in questa graziosa guest house gestita da un locale molto accomodante che ci ha mostrato come fare il vino fatto in casa. Altamente raccomandato.

CLICCA QUI PER VERIFICARE PREZZI E DISPONIBILITÀ

Hotel di fascia media – Boutique Hotel BelleVue – Hotel davvero carino con viste mozzafiato sulla valle.

CLICCA QUI PER VERIFICARE PREZZI E DISPONIBILITÀ

Sighnaghi, il luogo più turistico da visitare a Kakheti

Luoghi da visitare a Kakheti in un itinerario di 3 giorni

Tecnicamente, Tusheti e Davit Gareja appartengono alla regione di Kakheti ma non li ho inclusi in questa guida perché non appartengono alla zona di produzione del vino

Abbiamo visitato i seguenti luoghi in 3 giorni.

Il primo giorno siamo andati a Sighnaghi, fermandoci a Ninotsminda. Il secondo giorno, abbiamo girato l'intera regione, inclusi Gurjaani, Telavi, Alaverdi, Artana, Gremi e Kvareli. Il terzo giorno siamo andati ritorno a Tbilisi, fermandosi in una cantina e Davit Gareja.

Ninotsminda (fuori dai sentieri battuti)

Il primo villaggio in cui ci siamo fermati è stato Ninotsminda, dove si trova la Chiesa di Ninotsminda, che è stata un luogo di culto cristiano sin dal V secolo, e la chiesa semidiroccata che si trova ancora risale a allora.

Ti consiglio di fermarti qui per 15 minuti, per fare una pausa dal viaggio.

Come arrivare a Ninotsminda

Ninotsminda è un villaggio relativamente grande, quindi sono sicuro che ci sono marshrutka provenienti da Sagarejo o Sighnaghi ma, ad essere onesti, a meno che tu non abbia la tua macchina, non sono sicuro che ne valga la pena.

Chiesa di Ninotsminda a Kakheti

Sighnaghi

La prima grande città in arrivo dall'Azerbaigian è la città murata di Sighnaghi, comunemente chiamata "la città dell'amore" dalla gente del posto, una città di tipo europeo con le sue strade acciottolate e la sua struttura, così diversa da qualsiasi cosa tu abbia visto in Georgia.

Visitare Sighnaghi è una delle cose migliori da fare a Kakheti

Situato in alto sulla collina che sorge dalla pianeggiante Valle Alazani, con il caucasico sullo sfondo le montagne del Daghestan, Sighnaghi è una città da cartolina.

È così carino, ma devi anche ricordare che questa è una città molto turistica, dove puoi persino trovare un ristorante messicano e in realtà, alcune persone che lavorano nelle diverse attività non sono molto accoglienti proprio.

Abbiamo avuto alcune brutte esperienze, come quando la signora di un bar mi ha portato un cappuccino freddo perché versava il latte direttamente dal frigo ma poi, molto sgarbatamente, si è rifiutata di cambiarsi. Roba del genere.

Ad essere sincero, dopo aver controllato i pochi punti di vista, ho trovato Sighnaghi molto noioso e, nonostante sia una popolare gita di un giorno da Tbilisi, Preferirei andare da qualche altra parte.

Tuttavia, abbiamo trascorso 2 notti qui perché è un'ottima base per esplorare la regione, inoltre è l'unico posto con un'atmosfera relativamente piacevole la sera.

Kakheti vale la gita di un giorno o no? – Beh, dipende. Vieni da solo in una marshrutka? Allora non è perché, in un solo giorno, potrai visitare Sighnaghi e, secondo me, ci sono altri posti in Georgia molto più interessanti, a cominciare da Davit Gareja o Chiatura. Tuttavia, se hai una macchina (o stai per fare un tour) e hai intenzione di visitare diversi luoghi nella regione, allora sì, vale la pena fare una gita di un giorno a Kakheti.

Cose da fare a Sighnaghi

  • Guarda i diversi punti di vista – Soprattutto quello che si trova qui: 41.614291, 45.921477 – Da dove si può vedere una vista panoramica della città, della valle e del Daghestan.
  • Monastero di Bobde – Questo bellissimo monastero è dove è sepolto San Nino, la donna che convertì la Georgia al cristianesimo. È anche un bel punto di vista della città.
  • Esplora la città, i negozi di souvenir, le mura della città, ecc. – Se non hai molto da fare, ti consiglio di andare in giro a controllare la città.

Dove mangiare a Sighnaghi

Lacrime di fagiano – Il ristorante più famoso di Sighnaghi è anche un'azienda vinicola. È un po 'caro ma hanno buon cibo. È necessario prenotare in anticipo.

Come arrivare a Sighnaghi

Marshrutkas parte dalla stazione di Ortachala a Tbilisi tutto il giorno.

Questo è Sighnaghi

Chiesa Gurjaani Kvelatsminda (fuori dai sentieri battuti)

Se andate a nord dopo aver lasciato Sighnaghi, dopo 30 km, trovate Gurjaani, famosa per avere l'unica chiesa antica a doppia cupola della Georgia, dell'VIII secolo.

La chiesa si trova fuori città, da dove si lascia l'auto bisogna camminare per 10 minuti.

I sacerdoti che vivevano lì erano sorprendentemente accoglienti, più di qualsiasi altra chiesa in cui siamo stati.

Come arrivare a Gurjaani

Potresti trovare marshrutka che vanno a Gurjaani ma poi è davvero una buona passeggiata per la chiesa.

Chiesa Gurjaani Kvelatsminda

Telavi

Telavi è la città più grande di Kakheti (ma solo 28.000 abitanti) e l'attuale capitale regionale.
Quello che mi piace è che ha un'atmosfera molto locale, ma non è affascinante come altre città e villaggi.

Tuttavia, non l'ho visitato molto, ma ci siamo passati solo durante la nostra prima visita, e poi, alla mia seconda visita, sono venuto qui solo per trovare un mezzo di trasporto per Tusheti.

Se hai tempo per visitarlo, allora fantastico ma, per il resto, non penso che valga la pena, anche se credo che potrebbe anche servire come un'ottima base per viaggiare intorno a Kakheti.

Come arrivare a Telavi

Puoi trovare marshrutka diretti da Tbilisi e, sicuramente, da tutte le città circostanti.

Alaverdi

Alaverdi è nota per avere la Cattedrale di San Giorgio, un'imponente chiesa circondata da vigneti da sogno, che contiene una delle più antiche cantine della Georgia, il cui marchio è stato venduto dall'XI secolo, anche se producono vino dal 5 °.

Qui i sacerdoti producono il vino più tradizionalmente ma ricordate che, se volete visitare la parte “vino”, è necessario prenotare in anticipo. Questo è il loro sito molto confuso.

D'altra parte, la Cattedrale può essere visitata in qualsiasi momento e contiene alcuni impressionanti affreschi dell'XI secolo.

Non perdere Alaverdi nel tuo itinerario in Kakheti.

Come arrivare ad Alaverdi

Sono sicuro che puoi venire qui da Telavi ma, in ogni caso, il monastero è un po 'fuori città.

Alaverdi, Kakheti, uno dei luoghi più popolari da visitare a Kakheti

Artana (fuori dai sentieri battuti)

Quando abbiamo visitato Kakheti, avevamo qualcosa di molto chiaro, ed era che volevamo visitare una cantina tradizionale. Non avevamo idea di dove trovarlo, ma abbiamo continuato a guidare, fermandoci nei villaggi più casuali, finché non abbiamo trovato Artana.

Artana è un minuscolo villaggio con assolutamente niente da vedere, ma 1 o 2 cantine per le quali vale sicuramente la pena fermarsi, dato che producono ancora vino a qveris e fanno praticamente tutto a mano.

Qveries – Foto fatta da mio padre @robintownsendphoto

Quelle micro cantine vendono vino biologico di marca, abbastanza buono, non come la schifezza industriale – come dice il mio amico georgiano – che vendono le famose cantine.

Dato che abbiamo visitato Kakheti durante la stagione del raccolto, siamo stati estremamente fortunati a visitare una cantina proprio durante il processo di produzione.

Abbiamo visto come mettono manualmente le uve in una piccola macchina che le sminuzza (ma devono comunque continuare a fare pressione con le mani) e poi le mettono nei qveris.

Quella cantina apparteneva ad alcuni ragazzi da Tbilisi, e ci hanno permesso di entrare e osservare come fanno tutto il processo, e ci hanno persino invitato a bere del vino.

Visitare questa micro-azienda vinicola è stata di gran lunga la cosa migliore che abbiamo fatto a Kakheti.

Come trovare la cantina dei vini giusta e tradizionale
Se vuoi trovare una di quelle micro-cantine che producono vino in modo tradizionale, vai in villaggi casuali. Siamo entrati in una coppia, ma quella che abbiamo avuto la migliore esperienza è stata quella di Artana di cui ti ho parlato prima. Ricorda solo che i famosi non fanno più vino per tradizione, in più sono pieni di turisti.

Vinificazione tradizionale – Foto fatta da mio padre @robintownsendphoto

Gremi

Con il suo tetto turchese e i suoi mattoni di fango a motivi geometrici, la Cittadella di Gremi è l'esempio perfetto di adattare una chiesa allo stile di architettura persiano, come la maggior parte delle moschee. trovare in Iran.

Gremi, oggi un minuscolo villaggio della regione di Kakheti, era la capitale di Kakheti fino a quando non fu invasa e distrutta dai persiani nel XVII secolo.

A proposito, molto vicino alla chiesa, dove si lascia l'auto, c'è un ristorante gestito da un'anziana signora che serve tutti i tipi di cibo tradizionale. Abbiamo mangiato lì e siamo stati benissimo.

Cittadella Gremi

Kvareli

Non lo consiglio

L'unica cosa che dirò qui è che Kvareli ospita le cantine più grandi e visitate di Kakheti: Khareba e Kindzmarauli.

Queste due cantine sono, fondamentalmente, mostruose corporazioni che producono vino in serie. Come dice il mio amico georgiano, vendono schifezze chimiche.

Inoltre, le aree di visita tendono ad essere assolutamente piene di turisti, quindi se provi a prenotare un tour a Kakheti, assicurati che non ti portino in nessuna di queste cantine.

D'altra parte, Kvareli è diventato famoso anche quando l'ex presidente georgiano Saakashvili ha acquistato una casa qui. Quindi è diventato un luogo turistico privilegiato tra la gente del posto e i ricchi russi.

Per questo motivo, credo che ci debbano essere dei buoni ristoranti e alloggi fantasiosi, ma in ogni caso, non è questo il motivo per cui sei venuto a Kakheti.

Maggiori informazioni per completare il tuo viaggio a Kakheti

Non dimenticare di controllare il mio elenco di migliori libri sulla Georgia

Stai andando in Azerbaigian? Sighnaghi è la grande città più vicina al confine con l'Azerbaigian. Non dimenticare di leggere il mio Itinerario zaino in spalla in Azerbaigian

Inoltre, per ulteriori informazioni sulla visita nel paese, controlla il mio guida di viaggio in Georgia

L'Iran è anche una destinazione piuttosto comune per coloro che viaggiano per terra nella regione. Controlla il mio Iran guida di viaggio e ricorda che, se entri in Iran via terra, dovrai organizzare il tuo Visto iraniano in anticipo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui