Cosa ci è stato dato: la raccomandazione per il colesterolo | Morsi bilanciati | Pasti caldi e consumati perfettamente puliti | Spezie biologiche

46

Per decenni, i ricercatori hanno cercato di dimostrare in modo definitivo che il colesterolo è uno dei principali cattivi in ​​questa epidemia [of heart disease]. Non è stato facile. Il colesterolo è, dopo tutto, solo un pezzo di un grande puzzle che include anche obesità, ipertensione, fumo, stress e mancanza di esercizio. Tutti questi svolgono la loro parte nelle malattie cardiache "come membri di un'orchestra", spiega il patologo Richard Minick del New York Hospital-Cornell Medical Center. . . . Nonostante la sua cattiva reputazione, il colesterolo è essenziale per la vita: è un elemento costitutivo della membrana esterna delle cellule, ed è un ingrediente principale nella bile del succo digestivo, nella guaina grassa che isola i nervi e negli ormoni sessuali come gli estrogeni e androgeni.

Anche all'interno dell'articolo stesso, i fatti sul colesterolo contraddicono il titolo e affermano che è dannoso per te. Sfortunatamente, ciò che la gente ricordava erano i titoli e le immagini di copertina come quella usata con l'articolo: un piatto di uova e pancetta disposti a formare una faccia accigliata. La biologia e la scienza, o la loro mancanza, alla base dell'idea sono diventate secondarie rispetto all'immagine sorprendente, e l'articolo ha creato una grande paura del colesterolo alimentare e ha rafforzato l'idea che il rischio di malattie cardiache aumenta drasticamente quando i livelli di colesterolo nel sangue sono alti.

C'è solo un problema. Come ha detto il medico Mike Eades, "Solo circa la metà delle persone che hanno attacchi di cuore ha livelli di colesterolo elevati". Lo stesso articolo del Time affermava: “Gli esperti non erano ancora del tutto in grado di attribuire la colpa al colesterolo, comunque. Spiega Fred Ma! Figlio, uno dei principali ricercatori presso l'Università della California a San Diego, "Ci mancava una prova fondamentale: nessuno aveva mai dimostrato che la riduzione del livello di colesterolo nel sangue facesse bene." "