Cosa sono e attività da provare

0
55

Pensa al tuo piccolo che schiaccia le dita attraverso il purè di patate che hai servito per cena, rompendo pentole e ridacchiando per la frangia, o cercando di mettere ogni foglia e ramoscello trovato durante una passeggiata direttamente nella loro bocca.

Queste cose possono sembrare solo le buffonate disordinate del tuo bambino medio, ma in realtà hanno tutte qualcos’altro in comune. Rullo di tamburi, per favore … sono tutte esperienze sensoriali!

Aspetta, sappiamo cosa stai pensando: cosa sono le esperienze sensoriali e perché è importante conoscerle?

Ti abbiamo coperto, con ricerche sul loro significato nello sviluppo del bambino ed esempi di esperienze sensoriali da provare con il tuo piccolo.

Le esperienze sensoriali sono tutte le attività che aiutano tuo figlio ad apprendere e sviluppare una maggiore comprensione del mondo usando i suoi cinque sensi. Questi sono:

  • gusto
  • toccare
  • odore
  • udito
  • vista

Mentre questi sono i sensi tradizionali a cui potresti pensare, tuo figlio impara anche attraverso un sesto senso che ha a che fare con la consapevolezza del proprio corpo nello spazio. Questo è noto come propriocezione.

Ogni giorno tuo figlio (e tu!) Sperimenta la vita attraverso l’uso di questi sensi.

Usare i propri sensi consente al tuo bambino di imparare e offre loro una maggiore comprensione di come funzionano le cose. Può anche aiutare a sviluppare connessioni nel loro cervello e rafforzare il materiale di apprendimento in diversi modi.

Come appare questo nella vita quotidiana? Prendiamo la lettura di un libro insieme come esempio. Per i bambini piccoli che stanno appena imparando a leggere, i loro sensi possono essere stimolati nei seguenti modi:

  • L’uso delle immagini coinvolge la loro vista.
  • Rispondono ascoltando il testo ad alta voce mentre seguono.
  • I libri con trame o elementi interattivi incorporano il tocco mentre tuo figlio legge.

Queste semplici cose possono contribuire a rendere l’esperienza più ricca e significativa, offrendo al contempo al tuo bambino ulteriori modi per connettersi e ricordare ciò che ha imparato.

Oltre al semplice apprendimento accademico, le esperienze sensoriali possono anche essere utili per insegnare le abilità della vita quotidiana. Coinvolgere più sensi durante l’esecuzione delle attività quotidiane può aiutare un bambino a ricordare i passaggi coinvolti. Può anche rendere più divertenti alcune attività!

Sei interessato, ma non sei sicuro di come sarebbe effettivamente? Cantare la canzone preferita del tuo bambino mentre metti insieme i giocattoli è un modo per includere più sensi in un’attività della vita quotidiana.

Potresti anche farli ordinare i loro giocattoli per colore o forma mentre li mettono via per un maggiore divertimento visivo. Questo probabilmente li motiverà a continuare più a lungo e a voler riprovare in futuro. Come bonus aggiuntivo, non ti costerà nulla!

Forse ti starai chiedendo se possono esistere troppe esperienze sensoriali. Sebbene ci siano ancora molte ricerche da fare in questo settore, ci sono alcune prove che un’eccessiva stimolazione sensoriale visiva può causare deficit cognitivi e comportamentali.

Questo di solito viene misurato sotto forma di suoni e luci, in modo simile a ciò che i bambini sperimentano quando guardano la televisione o interagiscono in altro modo con gli schermi. Sfortunatamente, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare dove si trova il confine tra il troppo e un livello benefico di questo tipo di stimolazione.

Per ora, l’American Academy of Pediatrics (AAP) raccomanda di limitare il tempo davanti allo schermo per i bambini piccoli. A partire dal 2016, l’AAP ha consigliato ai bambini di età inferiore ai 18 mesi di evitare il tempo sullo schermo, a parte le chat video.

Anche dopo 18 mesi, l’AAP raccomanda che solo la programmazione di alta qualità venga mostrata in quantità limitate, con un adulto presente per elaborare lo spettacolo con il bambino.

Inoltre, potresti aver sentito parlare di problemi di elaborazione sensoriale.

Alcuni bambini possono evitare le esperienze sensoriali. Ad esempio, possono mostrare una sensibilità a rumori forti o luci intense, reagendo fortemente ad ambienti rumorosi o luminosi. Altri bambini possono cercare input sensoriali; può sempre sembrare che sbattano e sbattano contro cose e persone.

Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere le cause di questo comportamento. Se hai dubbi o domande, puoi sempre lavorare con il medico di tuo figlio.

Usiamo i nostri sensi tutto il giorno, quindi può essere facile e divertente aggiungere alcune attività che ispirano l’apprendimento sensoriale.

Esperienze sensoriali per le routine mattutine

  • Se tuo figlio è affascinato dal vederti raderti, offri loro un po ‘di crema da barba sul pavimento piastrellato, sul tavolo, sul bancone o su una teglia, in modo che possano formare lettere e disegnare immagini.
  • Tuo figlio ha bisogno di assistenza per ricordare tutto ciò che deve fare la mattina? Aiutali a inventare una canzone che possono cantare o una tabella visiva che possa guidarli nella loro routine mattutina. Vuoi portare questo al livello successivo? Prova una routine di danza per fare jogging nella memoria!
  • Accogli la mattina insieme facendo una breve passeggiata al sole, prendendoti del tempo per annusare i fiori e godendoti i rumori del vicinato.

Esperienze sensoriali a tavola

  • Niente insegna la coordinazione occhio-mano come usare gli utensili. Il divertimento che tuo figlio trae dall’assaggiare il cibo che ha preparato da solo può essere una grande motivazione.
  • Hai un bambino che ama schizzare in acqua? Lascia che ti aiutino a lavare i propri piatti! Questa è un’attività sensoriale che può anche prepararli a diventare un adulto indipendente un giorno.
  • Anche se tuo figlio non è ancora pronto per tagliare le verdure con un coltello, è probabile che ci siano alcuni aspetti della creazione del pasto familiare per cui sono pronti ad aiutare. Il suono del frullatore dopo che hanno premuto il pulsante di accensione, il vortice del mixer dopo che l’hanno avviato, o anche il gusto dei diversi frutti nell’insalata di frutta che hanno aiutato a mescolare possono aiutarti a cementare le tue lezioni insegnare loro mentre sono in cucina.
  • Hai un figlio più grande? Le frazioni sono molto più divertenti da imparare (e più memorabili!) Quando vengono insegnate dividendo porzioni di cibo o misurando gli ingredienti per un gustoso dessert. (Se tuo figlio è troppo piccolo per le frazioni, puoi comunque lavorare sulla matematica durante i pasti. Cheerios e altri alimenti sono perfetti per fare pratica con il conteggio.)
  • Se vuoi rafforzare le tue abilità linguistiche, potresti considerare di suonare un po ‘di musica con testi in un’altra lingua mentre mangi insieme come famiglia.

Esperienze sensoriali prima di coricarsi

  • Hai degli adesivi con stelle che si illuminano al buio? Considera l’idea di riempire la parete o il soffitto della camera da letto di tuo figlio con costellazioni.
  • Chiedi al tuo bambino di dare al suo animale di peluche più morbido un grande abbraccio della buonanotte mentre canti la sua ninna nanna preferita della buonanotte.
  • Aiuta il tuo bambino a sviluppare un concetto di tempo con un sistema di orologio con codice colore. Sia che tu voglia effettivamente acquistare un orologio che cambia colore quando è ora di dormire e svegliarsi o semplicemente usare una luce notturna per segnalare l’inizio e la fine dei periodi di riposo, rafforzerà visivamente il passare del tempo e l’ora specifica per svegliarsi e dormire. (L’aggiunta di musica o suoni specifici insieme ai segnali visivi del colore può rafforzare il concetto di tempo anche in modo uditivo.)

Ti piacciono queste idee e vuoi più modi per incorporare il gioco sensoriale nella vita di tuo figlio? Scopri altre attività di gioco sensoriale per bambini piccoli e bambini in età prescolare.

Alcune delle cose migliori dell’essere vivi sono il gusto del cibo delizioso, il suono della voce di una persona cara e la sensazione del vento che soffia tra i tuoi capelli.

Cosa hanno in comune queste cose? Sono tutti esempi di esperienze sensoriali che portano alla luce bei ricordi e gioia.

Coinvolgendo intenzionalmente i sensi di tuo figlio durante il giorno, puoi espandere le sue connessioni cerebrali, incoraggiare una comprensione più profonda dei concetti, migliorare le loro capacità motorie e, con un po ‘di fortuna, portare ricordi gioiosi nelle loro vite.

La parte migliore? Fare questo non richiede molto tempo o un grande investimento, solo un po ‘di attenzione al mondo che ti circonda!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui