Fa male allenarsi con una qualità dell’aria malsana?

66

Con il bel tempo, molti di noi vogliono uscire per allenarsi. Dal cambiare lo scenario al crogiolarsi al calore del sole, ci sono molte ragioni per cui allenarsi all’aperto è così dannatamente bello.

Ma con il polline e gli incendi in alcuni luoghi (la stagione degli incendi sta iniziando presto e sta arrivando forte nel sud-ovest, ad esempio), è sicuro svolgere attività all’aperto che richiedono una respirazione pesante?

La risposta è sì, devi solo controllare alcune cose e prendere precauzioni prima.

Come fare esercizio all’aperto in sicurezza

“Se l’esercizio all’aperto è il tuo obiettivo, devi essere preparato per qualsiasi tipo di tempo”, afferma Kunjana Mavunda, MD, pneumologo presso KIDZ Medical Services e specialista certificato in medicina di viaggio. “Quando ti alleni all’aperto, sei per il capriccio di madre natura.”

Ecco alcune cose che puoi fare per prendere il maggior controllo possibile negli elementi incontrollabili:

1. Esci presto per combattere l’inquinamento

Prova a programmare il tuo allenamento per la mattina presto durante i mesi primaverili ed estivi, se puoi. “Potrebbe essere meglio allenarsi prima delle 7 del mattino, prima che il traffico e il rumore inizino a salire”, dice. “Questo è per motivi di sicurezza e per evitare l’inquinamento atmosferico dei veicoli”.

Storie correlate

Il dottor Mavunda spiega che, mentre nelle grandi città come New York l’inquinamento atmosferico causato dalle automobili è sempre un problema, nei luoghi meno popolati il ​​tempo può fare la differenza. “Nelle zone rurali, o nelle aree suburbane, potrebbe essere peggio durante le temperature più calde solo perché i gas sono più volatili”, dice.

2. Verificare la presenza di vento, pioggia e polline

Guarda quanto è ventilato fuori prima di allacciarti le scarpe. “Di solito, durante i mesi primaverili ed estivi, molte cose stanno sbocciando, quindi il vento porta il [pollen] intorno”, ha detto il dottor McCarthy. dice Mavunda. “I livelli di polline e il numero di allergeni potrebbero essere troppo alti”.

La maggior parte delle città condivide il conteggio dei pollini. Se è classificato come “moderato” o superiore, esorta le persone a considerare di rimanere all’interno. Prestare attenzione al conteggio è particolarmente importante, aggiunge, se la tua casa è vicino a molti spazi aperti e alberi.

E per alcune persone, qualsiasi polline potrebbe essere troppo. “Se qualcuno ha allergie ai pollini, probabilmente non dovrebbe fare esercizio all’aperto”, dice.

Allenarsi dopo la pioggia può anche essere una buona idea per affrontare le allergie, aggiunge il dottor Mavunda, poiché le precipitazioni lava via il polline.

3. Prendi una maschera se è fumosa

Mascherarsi è un’altra buona opzione quando l’aria è fumosa da un incendio boschivo. “La maschera sarebbe in grado di impedire che quelle particelle vengano inalate”, spiega.

Come ormai tutti sappiamo fin troppo bene, indossare una maschera di stoffa sul naso e sulla bocca potrebbe essere più comodo di una K95, aggiunge la dottoressa Mavunda, e dice che fa un lavoro abbastanza buono nel tenere fuori quelle particelle di fumo dei tuoi polmoni.

A che punto dovresti semplicemente allenarti al chiuso?

Mentre puoi allenarti all’aperto quando c’è fumo, gas di scarico o temperature estreme all’esterno, il dottor Mavunda ti incoraggia a considerare la possibilità di scegliere uno spazio interno con un solido sistema di filtraggio dell’aria, che alcune palestre hanno installato dall’inizio della pandemia.

Puoi trovare i livelli più aggiornati controllando l’Air Quality Index (AQI) su AirNow. Le categorie “moderato” (da 51 a 100 AQI) e “malsano per i gruppi sensibili” (da 101 a 150 AQI) sono etichettate rispettivamente in giallo e arancione. Significano che potrebbe essere moderatamente pericoloso per le persone che hanno già problemi respiratori, come asma, BPCO o sinusite cronica, così come altri problemi di salute, uscire. Nell’intervallo rosso “malsano”, il valore dell’indice è compreso tra 151 e 200 e quasi tutti sono a rischio.

Anche se fare un po’ di movimento all’esterno può essere piacevole, è meglio conservarlo per i momenti in cui non è un problema di salute. E hey, allenarsi al chiuso non è poi così male: devo amare l’aria condizionata e gli esercizi che puoi fare mentre guardi la TV!

Oh ciao! Sembri una persona che ama gli allenamenti gratuiti, gli sconti per marchi di benessere all’avanguardia e i contenuti esclusivi Well+Good. Iscriviti a Well+la nostra community online di addetti ai lavori del benessere, e sblocca i tuoi premi all’istante.