Gli allenamenti all'aperto sono qui per restare nel 2021

38

Tutte le parti del benessere hanno avuto una scossa quest'anno – come ci alleniamo, cosa mangiamo, i prodotti che ci mettiamo in faccia, il modo in cui ci riposiamo – e il riverbero di questi cambiamenti si farà sentire nel 2021 e oltre. Ecco come le innovazioni nate quest'anno ci introdurranno nel futuro. Vedi tutto

Aria fresca, cielo aperto, terreno solido: "È semplicemente bello essere fuori", afferma Julia Healey, direttore della gestione degli account di ClassPass. La necessità potrebbe aver mandato gli americani alla ricerca di sessioni di sudore all'aperto quest'anno, ma grazie a importanti investimenti ed espansione da parte di alcuni dei più grandi attori del settore del fitness, questo movimento ha gambe che lo porteranno oltre COVID-19.

Negli ultimi sei mesi, uno ad uno, i centri fitness e le palestre in mercati selezionati hanno spostato le loro operazioni fuori: Barry's, 305 Fitness, Fhitting Room, SoulCycle e SLT, tra gli altri. E questo perno ha dimostrato di essere più di una soluzione per il bel tempo. Kristin Sudeikis, fondatrice dello studio Forward_Space con sede a New York City, per esempio, dice che ha intenzione di continuare le feste danzanti all'aperto del marchio "per sempre". E Healey afferma che i marchi stanno facendo investimenti finanziari significativi nello sviluppo di spazi all'aperto in grado di ospitare modalità più pesanti. Due esempi: Equinox ha aperto questo autunno sedi all'aperto a servizio completo a New York e Los Angeles (chiamate Equinox + In the Wild) e Gold's Gym ha in programma di aprire una terrazza coperta di 1.400 piedi quadrati per lezioni e sessioni di allenamento a Washington, DC, all'inizio del 2021.

La fondatrice di SLT Amanda Freeman, le cui classi Megaformer all'aria aperta continueranno fino al prossimo anno, afferma che lo spostamento all'esterno offre anche ai marchi nuove opportunità di espansione. "Mi aspetto di vedere gli allenamenti all'aperto continuare una volta che la pandemia è finita, grazie all'esperienza unica offerta da un corso all'aperto e al fatto che sono un modo conveniente per gli studi di offrire il loro allenamento in più luoghi", dice. L'anno prossimo SLT amplierà la sua offerta outdoor (anche se le sedi sono ancora da definire) e 305 Fitness e Forward_Space lanceranno le proprie in città dove non hanno ancora sedi fisiche. Fhitting Room e The Ness stanno cercando di ampliare le proprie offerte all'aria aperta attraverso partnership con gli hotel e Kevin Keith, chief brand officer di Orangetheory, prevede che gli allenamenti all'aperto contribuiranno alla continua crescita del marchio oltre la pandemia.

Storie correlate

"Le persone sono state costrette a esplorare e penso che gli studi stiano vedendo i loro clienti rispondere bene agli allenamenti su una spiaggia o in un parco", afferma Ntiedo Etuk, CEO di Fitgrid, una piattaforma di comunicazione per centri fitness e comunità. "Vedo gli studi … tenere aperte le opzioni all'aperto perché ai loro clienti piace quella varietà." Dopo un anno dominato da riunioni Zoom e "Stai ancora guardando?" messaggi da Netflix, gli allenamenti all'aria aperta sono esattamente ciò per cui i nostri cervelli affaticati dallo schermo ei nostri corpi contorti sul divano hanno chiesto l'elemosina.

Esplora il resto delle nostre tendenze del benessere 2021.