Ho provato Les Mills Bodystep, l’iconico allenamento aerobico a passo della Nuova Zelanda

51

Nonostante sia un atleta abbastanza dedicato (prendo lezioni di Orangetheory da quattro a cinque volte a settimana), sono sgraziato come loro. Per sempre amando una sfida, però, ho pensato che dare uno degli allenamenti di aerobica step più popolari della Nuova Zelanda, Les Mills Bodystep, mi avrebbe portato a fare un passo avanti, ehm, più vicino a diventare più coordinato. E, per lo meno, mi insegnerebbe cosa rende questo allenamento alla moda così incredibilmente popolare.

“Bodystep è un allenamento esilarante e divertente per tutto il corpo che ti farà sentire forte, agile e ispirato”, promette Judson MacDonald, CPT, specialista dell’apprendimento e dello sviluppo per Les Mills International, nonché insegnante di Bodystep. “Utilizzando una combinazione di esercizi a corpo libero, panca funzionale e pesi opzionali, metterai alla prova i tuoi muscoli, svilupperai la coordinazione e migliorerai la tua forma fisica”.

Non sono sicuro di cosa mi aspettassi, a dire il vero, quando mi sono iscritto a un corso di Bodystep al Les Mills Live di New Orleans, un raduno di istruttori e abbonati digitali di Les Mills+, una nuova piattaforma di fitness omnicanale da 50 anni -vecchio marchio di fitness di gruppo lanciato l’anno scorso. Puoi anche seguire la lezione da remoto online o trovando una lezione dal vivo vicino a te (perché, per tua informazione, Bodystep viene insegnato nelle palestre di tutto il paese). A Les Mills Live, tuttavia, la classe era piena fino all’orlo di stepper estatici. Le luci erano basse, la musica era alta e i laser si estendevano in ogni direzione.

Storie correlate

Mettersi al passo

Sapendo che avrei voluto osservare lo scenario di fronte a me, mi sono posizionato verso il fondo dello spazio. Man mano che la musica diventava più forte e il ritmo batteva più forte, sono rimasto sbalordito dalla velocità e dalla fluidità con cui tutte le persone davanti a me si muovevano. Non sono rimasto stupito (né sorpreso), tuttavia, da quanto completamente stavo lottando con esso.

La lezione di quasi un’ora include modelli di movimento funzionali basati sulla ricerca che cambiano ogni mese. Pensa: camminando step-up, affondi inversi, squat laterali, burpees, sollevamenti in avanti e laterali e altro ancora. Anche gli esercizi più elementari, tuttavia, sono stati abbinati al rimbalzo del passo e ai movimenti coordinati delle braccia per renderlo più una danza, piuttosto che un semplice esercizio funzionale. Insomma, era tanto.

Sebbene i pesi non fossero pesanti e il numero di ripetizioni non fosse elevato, il ritmo puro con cui viene eseguito l’allenamento è sufficiente per farti sudare. Secondo il mio fitness tracker Whoop, l’allenamento ha registrato uno sforzo di 12,5, che è verso la parte superiore della gamma di intensità moderata, e non stavo nemmeno usando i pesi più pesanti, né i passi più alti per l’intera durata dell’allenamento .

“I passaggi regolabili in altezza e le opzioni guidate dal tuo istruttore rendono questo allenamento perfetto per tutti i livelli di forma fisica e la musica edificante ti ispirerà a superare i tuoi limiti personali”, afferma MacDonald, e posso attestarlo. Grazie agli incoraggianti istruttori e alla varietà di modifiche disponibili, la lezione era fattibile, anche per uno come me che è un principiante assoluto nell’aerobica step. (Anche se vorrei aver guardato alcuni dei tutorial passo passo su Les Mills+ prima di prendere lezioni, quindi avrei saputo cosa aspettarmi.)

MacDonald mi dice che in genere ci vogliono cinque o sei lezioni per iniziare a prendere davvero il controllo dei movimenti. Fortunatamente, gli istruttori di Bodystep eseguono più allenamenti ogni settimana, quindi c’è un sacco di materiale con cui muoverti. E poiché Bodystep può essere fatto con o senza l’attrezzatura Les Mills, ciò significa che, indipendentemente da dove mi trovo, ora ho un’opzione per il fitness divertente ed edificante. Mi sento meno imbarazzato dopo un allenamento? No. Ma ho grandi speranze di poter migliorare la mia coordinazione, un passo alla volta.