I genitori rivelano ciò che amano veramente dei genitori

58

Giorni frenetici e notti insonni possono far dimenticare quanto possa essere magico essere genitori. Prendersi un momento può aiutarci a ricordare.

Crescere i bambini può essere difficile. Anche dopo aver trascorso la tua giusta quota di notti intere, raramente hai sentito questo livello di esaurimento e affaticamento. O questo tipo di frustrazione e di vera e propria rabbia.

Lunghi periodi di tempo da solo? Hai riso solo perché pensavi che stessi scherzando.

Sì, è fondamentale essere onesti riguardo alle sfide della genitorialità e alla natura opprimente e apparentemente implacabile. Ma molti meme, articoli e post sui social media ritraggono la genitorialità come uno slogan senza gioia e miserabile, che mette ingiustamente una luce negativa su qualcosa di miracoloso.

Solo perché essere genitori è difficile non significa che non sia anche bello e meraviglioso. Perché ci sono molte, molte cose da amare nel crescere i figli, anche quando siete stati rinchiusi in casa insieme per innumerevoli ore.

Dare un nome a queste molte cose ci aiuta ad affrontare più efficacemente le cose difficili. Diventa la nostra ancora durante alcuni giorni piuttosto tempestosi. E ci ricorda perché volevamo diventare genitori in primo luogo.

Di conseguenza, abbiamo chiesto a mamme e papà di condividere esattamente ciò che amano dell'essere genitori. Ecco cosa hanno detto (spunta le lacrime!):

“La cosa che amo di più della genitorialità è che mi ricorda di giocare. Quando hai le responsabilità di un mutuo e di una carriera e cerchi di bilanciare la tua vita sociale nel mezzo, può essere facile essere sempre molto seri e professionali.

Ma quando sei un genitore con un bambino piccolo, ti ricordano che l'eccitazione e la gioia non devono essere cose che devi andare in vacanza per provare. Possono essere qualcosa che provi ogni volta che scegli. "

– Leigh Louey-Gung, fondatrice di LifeOS e padre di un figlio di 4 anni

“Ci sono un paio di cose incredibili che amo della genitorialità. Il primo è l'amore che ricevo. Solo il luccichio nei loro occhi quando mi vedono e come corrono ad abbracciarmi eccitati quando li vado a prendere a scuola.

Hanno persino il loro modo speciale di dire ti amo: "Ti amo e mi manchi, e ti amo anche mamma e papà". È magico e inestimabile.

Inoltre, amo la loro spontaneità. Non sai mai davvero cosa diranno o faranno. Sono pieni di sorprese e adoro le sorprese. Non c'è mai un momento di noia, come chiamare un polpo "opaco" o chiederci perché stiamo guidando in autostrada e non in "autostrada". "

– Delene Musielak, MD, autrice, coach e mamma di tre gemelli

"Amo i nostri discorsi … Non c'è niente che mi diverta di più dell'ascoltare [my daughter’s] prospettiva, dalle osservazioni più semplici alle idee più complesse. I suoi pensieri sono sorprendenti ed esilaranti e, a volte, notevolmente perspicaci. "

– Ross Quade, co-proprietario e CEO di Prime Mutual e padre di una figlia di 8 anni

“Mi piace essere un genitore perché non c'è esperienza più incredibile che vedere un'estensione di te che scopre il mondo.

Pensavo di essere timido e debole. Ma quando vedo [my daughter’s] Personalità forte e tutto il suo coraggio, mi ispiro perché so che anche questo fa parte di me. Finisco, naturalmente, per risvegliare quelle parti morte e desiderare di essere una persona migliore, per me e per lei.

Amo essere una madre perché non avrei mai immaginato di poter scoprire me stessa e svilupparmi così tanto in questo ruolo. Pensavo di essere vecchio per molte cose (ho 33 anni), ma ora penso di avere una vita completamente nuova da vivere e da scoprire con la mia ragazza.

[Being a mother] mi dà una prospettiva per il futuro [and the] volontà di combattere per i miei sogni e il mio scopo di vita. "

– Lara Soares, proprietaria di The Mood Guide e mamma di una figlia di 15 mesi

"La cosa che preferisco dell'essere il padre di Brianna è che mi ha reso una persona migliore e più dinamica. Non ti rendi conto dei sacrifici che sei disposto a fare o delle sfide che sei in grado di superare finché non diventi responsabile del benessere di qualcuno che ami.

Sono rimasto sveglio tutta la notte durante una notte di lavoro per aiutare a prendersi cura di Brianna quando è malata. Ho cambiato lavoro in modo da poterle stare più vicino … Potremmo non condividere il sangue, ma è ancora mia figlia. "

– Bryan Truong, co-fondatore di Game Cows e padre adottivo della figlia di 12 anni

“Amo poter plasmare e plasmare i piccoli umani… I miei figli mi aiutano a vedere il buono nelle persone e mi fanno sperare per il futuro. È una sensazione incredibile vederli crescere e svilupparsi in individui sapendo che ho avuto una mano in questo! "

– Amber Robinson, scrittrice e mamma di due bambini sotto i 2 anni

"Amo vedere il mondo attraverso gli occhi dei miei figli. Mia moglie ed io siamo appassionati di viaggi e abbiamo avuto l'opportunità di viaggiare in più di 30 paesi e di vivere all'estero in Giappone per 5 anni. Quindi, ora che i nostri figli stanno invecchiando, una delle nostre cose preferite è viaggiare a livello internazionale. Ciò consente loro di sperimentare il mondo e le culture che io e mia moglie teniamo tanto a cuore.

È per noi una grande gioia vederli imparare e crescere in ambienti diversi. Mia figlia frequenta una scuola di immersione italiana ed è entusiasta di poter viaggiare e vivere in Italia come una famiglia un giorno nel prossimo futuro.

Amo avere questo legame con mia figlia per discutere del mondo e delle opportunità che attendono quando apriremo il nostro [minds]. "

– Alex Shute, co-fondatore di UpwardExits e padre di una figlia di 7 anni e di un figlio di 2 anni

“Quello che mi piace dell'essere un genitore è che ogni giorno hai la possibilità di essere un modello positivo per i tuoi figli. Adoro iniziare la giornata con una colazione sana e fresca e musica edificante, per esempio.

Ci piace cantare, ballare e teniamo la TV spenta per un po '. Aiuta a metterci di buon umore per la giornata. Hai la capacità di dare il tono ai tuoi figli e questo è speciale. "

– Olga Zakharchuk, investitrice, blogger e mamma di un neonato e di un bambino

“Essere genitori è meraviglioso perché ci invita a rivisitare le gioie semplici e sciocche della nostra infanzia. Ci viene offerta l'opportunità di unirci ai nostri figli nella loro meraviglia e curiosità mentre sperimentano le prime esperienze, prendono in considerazione grandi domande ed esplorano il loro mondo. Il nostro bambino interiore è invitato a partecipare al processo di scoperta e a tutto il divertimento.

Di conseguenza, siamo in grado di entrare in luoghi stupidi, storditi e rinfrescanti. È difficile prenderti sul serio quando indossi mantelli da supereroe, organizzi una festa da ballo nella tua cucina o crei con il gesso sul marciapiede.

Entrando in un posto sciocco, spensierato e divertente come genitori, ci illuminiamo e ci godiamo le cose più semplici della vita ".

– Caitlyn Scaggs, scrittrice, amministratore, blogger e mamma di una figlia di 8 anni e di un figlio di 6 anni

Come ogni attività utile, la genitorialità è impegnativa e stimolante. Ed è incredibilmente bello.

Quindi, prenditi del tempo oggi per riflettere su ciò che ami dell'essere un genitore. Annota le tue parole in un diario.

Torna regolarmente a questa domanda e osserva come le tue risposte cambiano e crescono nel corso dei mesi e degli anni, come anche tu e i tuoi figli.

Margarita Tartakovsky, MS, è una scrittrice freelance ed editrice associata di PsychCentral.com. Scrive di salute mentale, psicologia, immagine del corpo e cura di sé da oltre un decennio. Vive in Florida con il marito e la figlia. Puoi saperne di più su www.margaritatartakovsky.com.