I medici chiedono più formazione per rispondere ai cambiamenti climatici

0
57

Punti chiave

  • Il cambiamento climatico può avere un impatto sulla tua salute personale e sulla tua assistenza sanitaria, anche rendendo alcuni farmaci non sicuri da assumere in determinate condizioni ambientali.
  • Nonostante ciò, molti medici non sono istruiti sul potenziale impatto del cambiamento climatico sui loro pazienti durante la residenza.
  • Un team di professionisti medici spera di cambiare la situazione con un nuovo curriculum.

Un team di medici sta sollecitando i funzionari responsabili dei programmi di residenza medica ad aggiungere un curriculum che affronti il ​​cambiamento climatico e i suoi effetti sia sulla salute che sull'assistenza sanitaria. I medici hanno presentato il loro caso in un nuovo articolo scientifico e hanno creato un quadro per i programmi di residenza da utilizzare.

"In occidente, stanno cercando di capire come affrontare le ondate di disturbi dell'inquinamento atmosferico provocato dagli incendi climatici, inclusi attacchi di asma, attacchi di cuore e altre infezioni respiratorie", il coautore dello studio Aaron Bernstein, MD, MPH, l'interim direttore del Centro per il clima, la salute e l'ambiente globale presso l'Harvard TH Chan School of Public Health del Massachusetts, racconta Verywell. “A Fort Charles, in Louisiana, l'ospedale è stato chiuso perché non c'è acqua potabile da usare, forse per settimane. Questi sono esempi di come la maggior parte delle persone nel settore sanitario entra in contatto con il cambiamento climatico oggi. Vogliamo cambiarlo."

Nel documento pubblicato l'8 settembre sulla rivista Academic Medicine, sei medici di sei stati hanno scritto che attualmente non ci sono linee guida per i programmi di residenza – formazione post-laurea per studenti di medicina – per affrontare il cambiamento climatico, ponendo una sfida nella formazione dei medici.

Il documento afferma che il cambiamento climatico aumenta i rischi per la salute per una moltitudine di condizioni, che vanno dalle malattie legate al calore ai disturbi della salute mentale. Nel frattempo, i disastri naturali causati dal cambiamento climatico si stanno moltiplicando, sempre più pericolosi e possono interrompere le catene di approvvigionamento, gli autori dire.

Una risoluzione del 2019 dell'Associazione medica americana che chiede alle scuole di insegnare ai futuri medici gli impatti sulla salute dei cambiamenti climatici ha ispirato il documento, ha detto a Verywell l'autore principale dello studio Rebecca Philipsborn, MD, MPA, assistente professore di pediatria presso la Emory University in Georgia. "Ci mancavano le risorse per guidare gli educatori in questo sforzo", dice. "I miei coautori e io speriamo che questo quadro colmi questa lacuna e supporti i programmi di residenza ascoltando gli inviti all'azione".

Un nuovo quadro

Le persone che si diplomano in programmi di medicina attualmente affrontano un divario di conoscenze nella comprensione e nel trattamento delle conseguenze sulla salute del cambiamento climatico, affermano gli autori. Si prevede che queste condizioni si intensificheranno nei prossimi decenni, con un impatto diretto sul tipo di assistenza sanitaria che i medici dovranno fornire.

Gli autori hanno creato una struttura del curriculum al fine di fornire una guida ai dirigenti del programma di residenza. Suggeriscono che il curriculum sia adattato alla geografia e alle popolazioni locali. Questi insegnamenti possono essere incorporati in vari modi diversi, dalle discussioni in piccoli gruppi alla cura diretta del paziente. Ad esempio, l'educazione su incendi e malattie polmonari può essere incorporata nelle cure primarie o nelle rotazioni polmonari.

Gli studenti di medicina che seguono questo quadro durante le loro residenze dovrebbero lasciare il programma con una comprensione dimostrata in:

  • Conoscenza del cambiamento climatico e dei suoi effetti sulla salute
  • Adattamenti relativi al cambiamento climatico per la pratica clinica
  • Implicazioni del cambiamento climatico per la fornitura di assistenza sanitaria

Il documento presenta anche una revisione su come i cambiamenti climatici possono avere un impatto sulla salute, compresi potenziali problemi di salute mentale e insicurezza alimentare nei pazienti sfollati a causa di un disastro naturale. Comprende anche informazioni sulle popolazioni ad alto rischio, come le famiglie a basso reddito e gli anziani.

Bernstein afferma che l'obiettivo è che gli operatori sanitari "imparino a conoscere i rischi di condizioni meteorologiche estreme dovute al cambiamento climatico prima che si verifichi un disastro, in modo che siano meglio preparati".

Come il cambiamento climatico influisce sulla salute

Ci sono molti modi in cui il cambiamento climatico può avere un impatto sulla salute. Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) afferma che quanto segue può essere influenzato dal cambiamento climatico:

  • Inquinamento dell'aria
  • Allergeni e polline
  • Malattie portate da vettori
  • Temperature estreme
  • Inondazioni
  • Sicurezza del cibo
  • Salute mentale e disturbi legati allo stress
  • Malattie diarroiche trasmesse dall'acqua e dagli alimenti
  • Incendi boschivi

"Il cambiamento climatico peggiora le malattie comuni e crea minacce nuove ed emergenti, con implicazioni per quasi ogni sottospecialità della medicina ", afferma Philipsborn. "Le minacce sono molte e vanno da tempeste e incendi, al caldo estremo stesso, al peggioramento della qualità dell'aria, al cambiamento dei modelli di infezione".

Di conseguenza, dice, i pazienti possono sperimentare cose come esaurimento da calore, attacchi di asma, malattie infettive e problemi di salute mentale.

"Gli studi hanno dimostrato che i neonati, i nostri pazienti più giovani che non hanno contribuito a questo problema, affrontano un rischio maggiore di parto prematuro e difetti alla nascita a causa del calore e dell'inquinamento atmosferico, con implicazioni per tutta la vita per la loro salute e il loro benessere", Philipsborn dice.

Cosa significa per te

Il cambiamento climatico può avere un impatto sulla tua salute generale. Gli autori dello studio sperano che più operatori sanitari prendono in considerazione il cambiamento climatico, più sani sarete voi e i vostri cari alla fine.

Come il cambiamento climatico influisce sull'assistenza sanitaria

Gli autori affermano che il cambiamento climatico ridisegnerà molte aree diverse dell'assistenza sanitaria.

"I medici dovranno riconoscere diversi modelli di malattia e adattare le nostre diagnosi e i piani di trattamento", afferma Philipsborn.

Ma il cambiamento climatico può anche causare potenziali problemi a cui la maggior parte delle persone, compresi gli operatori sanitari, potrebbe non pensare. "Abbiamo le prove che molti farmaci comunemente prescritti, come quelli usati per curare malattie cardiache o disturbi della salute mentale, possono essere meno sicuri durante un'ondata di caldo", dice Bernstein. “Sappiamo che le ondate di calore sono più frequenti e gravi a causa del cambiamento climatico. Non istruiamo i medici su questi rischi e di conseguenza potremmo esporre alcuni pazienti a un maggior rischio di danni ".

Il cambiamento climatico può anche avere un impatto sui pazienti che hanno una grave malattia. Bernstein fa riferimento a uno studio JAMA pubblicato nel 2019 che ha rilevato che i malati di cancro ai polmoni che vivevano in luoghi gravemente colpiti dagli uragani avevano maggiori probabilità di morire a causa della loro malattia perché i loro trattamenti con radiazioni erano stati interrotti dai disastri naturali.

Philipsborn si aspetta inoltre che il cambiamento climatico interrompa le catene di approvvigionamento e crei barriere per i pazienti e il personale che cercano di accedere a cliniche e ospedali. Nei casi più gravi, eventi meteorologici estremi possono richiedere l'evacuazione dei pazienti.

Educare i medici sui cambiamenti climatici

Ci sono alcune scuole di medicina e residenze che attualmente incorporano il cambiamento climatico nel loro curriculum.

"Due programmi di medicina d'urgenza, l'Università del Colorado e Harvard, hanno borse di studio sul cambiamento climatico", dice Bernstein, sottolineando che molte scuole di medicina, tra cui l'Università della California a San Francisco, la Emory University, Mt. Il Sinai, il Cleveland Clinic Lerner College e la Stanford University hanno iniziato ad affrontare il cambiamento climatico attraverso il loro curriculum. "Ma abbiamo ancora molta strada da fare", dice Bernstein.

In definitiva, Philipsborn afferma che lei e i suoi coautori sperano di poter aumentare la consapevolezza del cambiamento climatico nei programmi di studio. "In tutto il paese, più programmi stanno cercando di incorporare questo contenuto", afferma. "Ci auguriamo che questo curriculum sosterrà i loro sforzi".

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui