Il Viagra scade? Periodo di validità, aspetti negativi e alternative

156

Ecco la risposta breve: il Viagra scade.

Come con tutti i farmaci, gli ingredienti del Viagra si degradano nel tempo. Ciò significa che gli effetti del farmaco diventeranno molto meno potenti ogni giorno dopo la scadenza.

Vediamo quanto a lungo puoi aspettarti che il Viagra funzioni, come il Viagra si confronta con altri comuni farmaci per la disfunzione erettile (DE) e come buttare via il tuo Viagra correttamente.

Come tutti gli altri farmaci, il Viagra è composto da ingredienti che rimangono chimicamente potenti solo per un certo periodo di tempo. Questo include il citrato di sildenafil, il suo ingrediente attivo.

Le pillole di Viagra possono ancora funzionare per anni dopo che sono state prodotte per la prima volta. Ma la riduzione dell'attività chimica significa che non funzionerà altrettanto. I farmaci scaduti possono anche far crescere muffe o batteri infettivi.

Come regola generale, il Viagra e altri farmaci hanno una durata di circa 2 anni. La data di scadenza del Viagra è paragonabile ad altri comuni farmaci per la DE, tra cui:

Informazioni sulle date di scadenza

Le date di scadenza dei farmaci dipendono da come vengono conservati. Ecco alcune istruzioni di base per l'archiviazione:

  • Conserva le tue bottiglie tra 68 ° F e 86 ° F.
  • Tieni il coperchio della bottiglia ben chiuso quando non prendi una pillola.
  • Tenere le bottiglie lontano dalla luce solare diretta.
  • Tenere le bottiglie in un'area di stoccaggio chiusa o inaccessibile.
  • Non congelare o riscaldare i farmaci.

Potresti non notare l'efficacia di una risposta quando prendi il Viagra dopo la sua data di scadenza perché le sostanze chimiche si sono scomposte.

Le sostanze chimiche che si sono decomposte possono interagire con i tessuti e le funzioni del corpo in modi inaspettati, causando potenzialmente:

  • problemi di vista
  • sensazione di prurito
  • sensazione di spilli e aghi in tutto il corpo
  • dolori o dolori muscolari, soprattutto alla schiena
  • nausea
  • mal di stomaco
  • diarrea
  • convulsioni
  • infarti

Se hai preso un Viagra scaduto e hai notato uno qualsiasi di questi effetti collaterali, interrompi immediatamente l'uso. Qualsiasi Viagra scaduto e inutilizzato deve essere smaltito correttamente.

Ecco i modi più sicuri ed ecologici per smaltire il Viagra scaduto:

  • Leggi il disposizione Istruzioni. La maggior parte delle etichette dei farmaci elenca i metodi consigliati per lo smaltimento elencati. Segui attentamente queste istruzioni.
  • Verifica se la tua città o stato ha un programma locale di ritiro della droga. Questi programmi di solito richiedono l'invio di un modulo. La Drug Enforcement Agency (DEA) conduce giorni nazionali di ritiro dei farmaci da prescrizione durante i quali puoi portare il tuo Viagra inutilizzato o scaduto in luoghi approvati per essere gettato via in sicurezza o riciclato da professionisti.
  • Getta il Viagra scaduto nella spazzatura in un contenitore sigillato mescolato con sporcizia o lettiera per gatti. Non buttare via il Viagra da solo: i bambini, gli animali domestici o altri nella tua famiglia possono raggiungerli facilmente se non sono contenuti.
  • NON gettare il Viagra scaduto nel water. Il Viagra non è nell'elenco ufficiale della FDA e può essere pericoloso per l'ambiente.

Per fortuna, ci sono alcuni trattamenti alternativi e naturali per l'ED se ti ritrovi con il Viagra scaduto. Ci sono anche alcuni cambiamenti nello stile di vita che puoi fare che puoi provare mentre aspetti una nuova prescrizione di Viagra.

Prova i seguenti rimedi se stai aspettando una prescrizione o se ritieni di aver bisogno di ulteriore supporto per qualsiasi sintomo di DE:

  • L-arginina. Questo è un amminoacido che può aiutare con il flusso di sangue al pene che può causare sintomi di DE. Non prenderlo contemporaneamente al Viagra, poiché può causare effetti collaterali come nausea e diarrea.
  • Ginseng rosso. Questo è un integratore a base di erbe che contiene ginsenoside, che può aiutare a migliorare i sintomi della DE. Il ginseng può causare effetti collaterali come un calo dei livelli di zucchero nel sangue, quindi chiedi al tuo medico prima di provare questo integratore.
  • Agopuntura. Alcune ricerche suggeriscono che l'agopuntura può aiutare a trattare la DE, ma non sono state fatte molte ricerche per testarne l'efficacia. L'agopuntura può avere più successo se eseguita con altri trattamenti domiciliari o medici.
  • Riduci o limita l'alcol. L'alcol può impedire il flusso sanguigno. Questo può rendere più difficile l'erezione.
  • Riduci o smetti di fumare. Il tabacco e la nicotina possono anche limitare il flusso sanguigno al pene e causare ED.
  • Mantieni un peso sano. L'obesità è stata strettamente collegata all'ED. Segui una dieta sana e fai esercizio per almeno 30 minuti al giorno per mantenere un peso sano e limitare il rischio di ED.
  • Dormire a sufficienza. Una buona notte di sonno riduce il cortisolo dallo stress e da altre tossine nel sangue chiamate specie reattive dell'ossigeno (ROS), che possono danneggiare i tessuti e influenzare le normali funzioni corporee.
  • Fare esercizio regolarmente. Prova esercizi che ti aiutano ad aumentare la capacità polmonare e i livelli di ossigeno nel sangue, come esercizi cardio e aerobici come la corsa e il nuoto.
  • Fai esercizi per il pavimento pelvico. Alcune ricerche suggeriscono che gli esercizi per il pavimento pelvico dovrebbero essere un approccio di prima linea nel trattamento della DE.

Evita alternative online o da banco

Non tentare di acquistare farmaci per la DE da qualsiasi sito Web o farmacia senza una prescrizione del medico. Il medico eseguirà un esame fisico per assicurarsi che sia sicuro per te prendere il Viagra prima di scrivere una prescrizione.

Alcune alternative al Viagra o al Viagra vendute allo sportello possono contenere ingredienti non elencati o quantità diverse di principi attivi del Viagra. Queste versioni potrebbero non funzionare correttamente o causare pericolosi effetti collaterali, come convulsioni o attacchi di cuore.

Il Viagra scaduto può causare effetti collaterali indesiderati e potrebbe non funzionare come dovrebbe. Smaltisci immediatamente il Viagra scaduto e parla con il tuo medico della possibilità di ricaricare la tua prescrizione se stai ancora riscontrando sintomi di DE.

Potresti anche provare alcuni trattamenti casalinghi o rimedi alternativi per la DE se scopri che il Viagra non funziona prima che sia trascorsa la data di scadenza. Non acquistare il Viagra su Internet o da banco senza prescrizione medica.