Le classifiche di "Comunità più sane" di notizie statunitensi fanno luce sulle disparità di salute

77

Punti chiave

  • US News & World Report ha classificato le comunità più sane d'America.
  • Molte delle prime cinque città hanno ricevuto una classifica superiore negli anni precedenti.
  • Gli americani possono essere sani indipendentemente da dove vivono, ma fattori come aria e acqua pulite, un buon lavoro e assistenza sanitaria possono rendere più difficile in alcune aree.

Non è un segreto dove vivi possa avere un impatto profondo sulla tua salute. E ora puoi vedere come se la cava la tua contea, con le classifiche 2020 delle comunità più sane di US News & World Report rilasciate di recente.

Quest'anno, le classifiche includono strumenti per tenere traccia dei dati COVID-19, nonché un'analisi approfondita della relazione tra COVID-19 e fattori sociali, in particolare nelle comunità svantaggiate negli Stati Uniti Le classifiche, rilasciate il 22 settembre, sono una collaborazione con la Fondazione Aetna, un'affiliata di CVS Health.

Se non vivi in ​​una zona di alto livello, ci sono passaggi che puoi intraprendere per migliorare la tua salute indipendentemente dalla posizione, dice a Verywell Elizabeth Klodas, MD, una cardiologa con sede a Minneapolis, Minnesota. Sebbene abbiamo relativamente poco controllo su alcune variabili che determinano le classifiche, come le infrastrutture, afferma che altre, come il cibo e la nutrizione, sono cose su cui le persone possono lavorare a livello individuale.

"Puoi avere un impatto sulla tua salute, anche se non puoi influire sulla salute generale della tua comunità", afferma Klodas.

Anche se è possibile essere sani all'interno di una comunità che manca di alcuni di questi fattori chiave per la promozione della salute, è certamente più una battaglia in salita, dice a Verywell Sharon Palmer, RDN, una nutrizionista con sede in California.

"Anche se può esserci una percentuale di persone che può mantenere una buona salute, di solito è una percentuale inferiore all'interno della comunità, perché non esiste un sistema di supporto per rendere una buona salute raggiungibile nella vita di tutti i giorni", dice Palmer. "Pensa a tutte le cose di cui le persone hanno bisogno ogni giorno per una buona salute: aria e acqua pulite, buoni posti di lavoro, assistenza sanitaria, una comunità che ti tratta in modo giusto ed equo, cibo sano, luoghi in cui camminare in sicurezza, se quelli non sono disponibili, rende molto più difficile essere sani. "

Cosa significa per te

Se la tua comunità non è un'area di alto livello, puoi comunque condurre uno stile di vita sano, dicono gli esperti. Le classifiche, tuttavia, sottolineano le disparità di salute negli Stati Uniti.

Comunità "più sane"

Le prime cinque comunità più sane di US News and World Report sono:

  • Contea di Los Alamos, Nuovo Messico
  • Contea di Douglas, Colorado
  • Falls Church City, Virginia
  • Contea di Broomfield, Colorado
  • Contea di Routt, Colorado
  • Questi risultati rimangono abbastanza coerenti con gli anni precedenti. Nel 2019, la contea di Douglas e la contea di Los Alamos sono state scambiate. Falls Church ha mantenuto il suo posto dal 2019 e la contea di Broomfield è balzata di un posto dopo essere arrivata al quinto posto.

    Quest'anno, 61 contee dell'Iowa si sono classificate tra le prime 500 comunità più sane, rendendolo lo stato con il maggior numero di contee nell'elenco. Il Minnesota ha il secondo più alto numero di contee più sane a 48 e il Nebraska è terzo a 32.

    Klodas ha valutato la classifica di US News in ordine di qualità del cibo e della nutrizione. Ha scoperto che le contee con il punteggio peggiore erano nelle aree centrali o meridionali degli Stati Uniti, mentre quelle in cima alla lista erano negli stati costieri o di montagna.

    "[This is] ancora un'altra convalida di un tema che si ripete più e più volte: ciò che mangiamo ha un impatto enorme sui parametri di salute ", afferma.

    Questo ordine è rimasto valido durante il filtraggio per la salute della popolazione, nonché per le distribuzioni di obesità e diabete di tipo 2.

    "Indipendentemente da dove vivi o da dove stai iniziando in termini di salute, fai della nutrizione una priorità", dice Klodas. "È il singolo fattore più importante che determinerà il tuo stato di salute individuale e i risultati di salute, e produce benefici per la salute quasi immediati".

    Elizabeth Klodas, MD

    Indipendentemente da dove vivi o da dove stai partendo in termini di salute, fai della nutrizione una priorità.

    – Elizabeth Klodas, MD

    Connessioni COVID-19

    Gli strumenti COVID-19 tengono traccia dei numeri dei casi, dei tassi di mortalità, della disoccupazione e di altri parametri. Gli aggiornamenti vengono effettuati quasi in tempo reale e possono essere frequenti quanto ogni giorno, in modo che le persone possano scoprire in che modo la pandemia influisce sulla salute a livello locale. Sono inclusi anche i dati sull'obesità e il diabete, fattori che possono mettere le persone più a rischio di COVID-19.

    "La pandemia COVID-19 ha portato l'attenzione sulle disparità esistenti nel nostro sistema sanitario che hanno un impatto significativo sulle comunità svantaggiate", ha detto in una dichiarazione Garth Graham, vicepresidente della salute della comunità e responsabile della salute della comunità presso CVS Health. "L'utilizzo dei dati dalle classifiche delle comunità più sane può aiutare a creare informazioni su come affrontare meglio il COVID-19 a livello di comunità".

    Secondo i dati raccolti prima del 24 agosto, le contee che hanno ottenuto risultati migliori nelle classifiche delle comunità più sane del 2020 hanno generalmente un tasso di casi COVID-19 inferiore. In effetti, Los Alamos, New Mexico, la città al primo posto, aveva un tasso di COVID-19 di 124 casi ogni 100.000 residenti.

    All'interno delle classifiche, il tasso di casi COVID-19 era più fortemente legato ai punteggi nella categoria "vitalità della comunità" e al tasso di risposta del censimento. Il tasso di mortalità da COVID-19 era più fortemente legato ai punteggi della comunità nella categoria "equità", in particolare alle misure di uguaglianza del reddito, un collegamento che indica le disparità razziali COVID-19 esistenti.

    Le contee con una quota pari o superiore al 13% di residenti neri hanno un tasso medio di casi COVID-19 1,4 volte la media nazionale e un tasso medio di mortalità 1,2 volte la media nazionale. Le contee che hanno il 50% o più residenti neri a maggioranza nera hanno un tasso medio di casi e un tasso di mortalità doppio rispetto alla media nazionale.

    I tassi di casi COVID-19 erano del 14% superiori alla media nazionale nelle contee con circa il 18% o più residenti Latinx. Le comunità con maggioranze Latinx avevano un tasso medio di casi COVID-19 1,4 volte la media nazionale e un tasso di mortalità COVID-19 più alto.

    Rurale vs urbano

    Le contee rurali hanno sovraperformato le contee urbane in sei stati: Massachusetts, Wyoming, Kansas, Nebraska, Iowa e New York. In questi stati, le contee rurali tendevano a ottenere punteggi migliori nelle categorie "ambiente" e "cibo e nutrizione". Le contee rurali del Massachusetts si sono classificate le più alte con un punteggio medio del 75%.

    Michael Miller, MD, cardiologo e professore presso la University of Maryland School of Medicine, afferma di credere che le città di alto rango siano comunità meno popolate che hanno un'abbondanza di attività all'aperto. Le persone in quelle regioni possono vivere uno stile di vita più semplice rispetto agli abitanti delle città. Possono subire meno inquinamento e criminalità rispetto a molte regioni più grandi in tutto il paese in cui i fattori di stress contribuiscono alle malattie cardiache.

    Vuoi soggiornare in un'area urbana? Le contee urbane in Colorado, Vermont e Utah hanno registrato i migliori punteggi complessivi medi tra tutte le comunità urbane. Le contee urbane superano le loro coetanee rurali in molti stati del sud, ma soprattutto in Arizona, Florida e Carolina del Sud.

    Fare un cambiamento

    Miller dice che crede che alcune persone possano essere scoraggiate nel vedere dove si colloca la loro comunità.

    “Per quelli meno interessati [in their health] o addirittura apatico, potrebbe servire come scusa per non apportare cambiamenti più sani ", dice Miller. "Alcuni potrebbero persino razionalizzare che 'non importa davvero quello che facciamo' a causa di tutte le tossine a cui sono esposti".

    Se vivi uno stile di vita sano che include la gestione dello stress, non fumare, trovare il tempo per fare esercizio e avere una solida rete sociale, "puoi ancora, in una certa misura, superare una zona di vita ambientale meno salutare", dice Miller.

    Palmer consiglia di adottare misure per migliorare la salute generale della tua comunità. Aprire una comunità o un orto scolastico nel tuo quartiere per condividere i prodotti può fare la differenza, dice Palmer. Puoi anche fare ricerche su programmi volti ad aiutare le comunità e sostenere la promozione di proiezioni o opportunità di fitness nella tua zona.