Le zanzare possono trasmettere il nuovo coronavirus? Cosa hai bisogno di sapere

0
27

COVID-19 è il nome di una malattia infettiva causata da un tipo di coronavirus scoperto alla fine del 2019 chiamato sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2 (SARS-CoV-2).

I coronavirus sono una grande famiglia di malattie che possono causare malattie a persone e animali come cammelli, pipistrelli e maiali.

Altri esempi di coronavirus includono:

Le prove attuali suggeriscono che il virus SARS-CoV-2 si diffonde principalmente il contatto da persona a persona attraverso la trasmissione di fluidi respiratori.

Non ci sono prove che le zanzare possano trasmettere il virus che causa il COVID-19 agli esseri umani.

Diamo un’occhiata al motivo per cui le prove più recenti suggeriscono che non puoi ottenere COVID-19 dalle zanzare ed esaminiamo anche quali virus puoi ottenere da questi insetti.

Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), non ci sono prove che il virus che causa il COVID-19 possa essere trasportato o trasmesso dalle zanzare.

Affinché una zanzara possa trasmettere un virus, quel virus deve prima infettare la zanzara, passare attraverso il suo intestino ed entrare nelle sue ghiandole salivari.

In uno studio del giugno 2020, i ricercatori hanno iniettato un filamento del virus SARS-CoV-2 in cellule isolate della comune zanzara Aedes. I ricercatori hanno scoperto che il virus non era in grado di replicarsi nelle cellule di questa zanzara.

Nello stesso studio, i ricercatori hanno raccolto 1.165 zanzare da tutta la città cinese di Wuhan, dove è stata registrata la prima epidemia di COVID-19. I ricercatori hanno scoperto che tutte le zanzare raccolte sono risultate negative al virus.

Il primo studio sperimentale che esamina il potenziale di trasmissione del nuovo coronavirus da parte delle zanzare è stato pubblicato nel luglio 2020. Nello studio, i ricercatori hanno iniettato tre tipi comuni di zanzare con un campione del virus SARS-CoV-2.

Anche nelle condizioni più favorevoli, i ricercatori non sono stati in grado di far replicare il virus all’interno delle zanzare. Hanno concluso che se il virus SARS-CoV-2 non potesse replicarsi all’interno delle zanzare in un ambiente di laboratorio controllato, le zanzare non sarebbero nemmeno in grado di trasmettere il virus anche se avessero morso una persona infetta.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), il virus che causa COVID-19 è più comunemente trasmesso tra persone che si trovano in stretta vicinanza l’una all’altra. Il virus può essere trasferito da:

  • Contatto diretto. Quando una persona con il virus tossisce, starnutisce, canta, parla o respira, produce minuscole goccioline respiratorie contenenti il ​​virus. Se queste goccioline entrano in contatto con il naso, i polmoni, la bocca o gli occhi, sei anche a rischio di contrarre il virus.
  • Contatto indiretto. Queste goccioline respiratorie possono anche depositarsi su superfici e oggetti. Il virus può essere trasferito a te se tocchi una di queste superfici o oggetti e poi tocchi la bocca, il naso o gli occhi. Si pensa che questo metodo di trasmissione non sia così comune come il contatto diretto.

Il CDC raccomanda di indossare una maschera in pubblico e di allontanare fisicamente almeno 6 piedi da altre persone per limitare la diffusione del virus.

Se ritieni di avere il COVID-19 o di essere entrato in contatto con qualcuno con il virus, dovresti isolarti da solo a casa e lontano da altre persone per almeno 14 giorni.

Se condividi la casa con altri, è una buona idea usare un bagno separato, se possibile, e stare in una stanza separata. Dovresti anche evitare di usare i mezzi pubblici.

EMERGENZA MEDICA

Chiama i servizi di emergenza se i tuoi sintomi peggiorano o se hai sintomi di emergenza. I sintomi di emergenza includono:

Quando sei al telefono, informa l’operatore che stai cercando assistenza per COVID-19 in modo che i primi soccorritori, gli infermieri e i medici che ti aiutano possano prendere le dovute precauzioni per evitare la trasmissione.

Le zanzare non possono trasmettere il nuovo coronavirus, ma portano molte altre malattie, come:

Al momento, non ci sono prove che le zanzare possano trasmettere il virus che causa il COVID-19 alle persone. Prove sperimentali hanno scoperto che il virus non è in grado di replicarsi nelle zanzare.

Anche se le zanzare non sono portatrici del nuovo coronavirus, portano comunque molte altre malattie. Dovresti prendere precauzioni per evitare di essere morso, come indossare uno spray per insetti quando sei nella natura selvaggia.

Il nuovo coronavirus viene trasmesso principalmente attraverso il contatto da persona a persona. Quando sei in pubblico, dovresti allontanarti fisicamente di almeno 6 piedi da persone esterne alla tua famiglia e indossare una copertura per il viso.

Se entri in contatto con una persona che ha COVID-19 o pensi di avere COVID-19, dovresti isolarti da solo per 14 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui