Lenisci il tuo dolore con questi allungamenti per fianchi stretti

191

I fianchi sono una delle parti più irritabili del corpo. Secondo la Johns Hopkins University, queste articolazioni sferiche essenziali sopportano il peso maggiore del nostro peso corporeo e, di conseguenza, sono vulnerabili a lesioni, dolore e limitazioni di mobilità. La tensione nei legamenti e nei muscoli che circondano l’articolazione è fin troppo comune e, secondo la Mayo Clinic, può causare dolore all’esterno dei fianchi, dei glutei o delle cosce.

Una soluzione? Allungarsi e muoversi spesso, piuttosto che stare seduti nella stessa posizione per lunghissimi periodi di tempo. Sfortunatamente, non è sempre possibile. Ma se hai i fianchi stretti e 12 minuti a disposizione, l’episodio più recente di Well+Good’s Good Stretch with Go with Chlo Pilates l’istruttrice Chloe De Winter ha proprio quello che tu e i tuoi fianchi state cercando.

Questo allenamento rapido e adatto ai principianti incentrato sull’anca offre la possibilità di far scorrere il sangue e aprire i fianchi. Senza l’uso di attrezzature o la necessità di alcuna esperienza precedente, questa routine lenta, paziente e informativa ha alcuni tratti unici che potrebbero diventare la tua arma segreta quando quel dolore delle 15:00 ti fa spostare sul sedile.

Questa routine di allungamento è ottima per una manciata di motivi, TBH. L’apertura dei fianchi può supportare una migliore circolazione, flessibilità e libertà di movimento nei fianchi, nelle gambe e nella schiena, secondo la Mayo Clinic. Mantenere l’area sciolta e aperta può anche migliorare la postura, rafforzare i muscoli utilizzati in equilibrio e persino promuovere un migliore umore durante la giornata permettendoti di muoverti e sederti con meno tensione.

Storie correlate

De Winter inizia questa sessione con un allungamento profondo e in piedi chiamato piega in avanti, in cui entrambi i piedi sono piantati distanziati in un ampio straddle, e si piega la parte superiore del corpo in vita, raggiungendo il pavimento. Probabilmente lo sentirai lungo i muscoli posteriori della coscia, i quadricipiti e l’interno delle cosce.

Altri tratti includono un lungo affondo, cerchi dell’anca da tavolo nella posa del bambino, piccione seduto e posa della farfalla per un mix di pose in piedi e sedute, oltre ad alcune in ginocchio. Per tutto il tempo, De Winter ti guida a trovare le posizioni esatte in cui otterrai il miglior allungamento per aprire i fianchi ancora più in profondità e come sfruttare il respiro per aiutare il tuo corpo a lasciarsi andare.

Quindi prendi un comodo materassino e i tuoi vestiti da allenamento preferiti per 12 minuti solidi di allungamenti. Ripeti ogni volta che hai bisogno di mostrare un po’ d’amore ai tuoi fianchi stretti.

Oh ciao! Sembri una persona che ama gli allenamenti gratuiti, gli sconti per marchi di benessere all’avanguardia e i contenuti esclusivi Well+Good. Iscriviti a Well+, la nostra community online di addetti ai lavori del benessere, e sblocca i tuoi premi all’istante.