Perché non dovresti mai fare flessioni dalle ginocchia?

0
4

Se non riesci a fare un push-up completo, la soluzione più semplice è cadere in ginocchio. Dà ancora alle braccia, al petto e alle spalle un allenamento completo, rimuovendo un po' di peso corporeo per rendere le cose sempre più facili. Anche se questo va bene quando sei in difficoltà (ovvero nel mezzo di un'estenuante lezione di fitness), secondo i professionisti, non è un ottimo modo per costruire un push-up di tutto il corpo.

“Non consiglio mai di fare flessioni dalle ginocchia. In effetti, credo che ti stia facendo più male che bene", afferma l'allenatore Charlee Atkins, fondatore di Le Sweat TV. Quando esegui il movimento dalle ginocchia, è facile rimanere bloccati in quel modello, perché non ti aiuta a rafforzare le aree di cui hai bisogno per progredire. “Un push-up non è solo un esercizio per la parte superiore del corpo, è un esercizio per tutto il corpo. Per fare un push-up, devi avere abbastanza forza per le braccia per sollevare il corpo da terra, e devi anche avere abbastanza forza per sostenere la parte bassa della schiena e i fianchi. La stabilità dell'anca dipende dalla forza del core e dei glutei. Se non hai tutti quei pezzi del corpo che lavorano insieme, corri il rischio di ferirti le spalle e la parte bassa della schiena", afferma Atkins. Fare flessioni dalle ginocchia ti impedisce di farlo.

"Inchiodare le basi e costruire una base solida è sempre una priorità per la forma a lungo termine", afferma Kollins Ezekh, ACE-CPT. "Inginocchiarsi è una buona alternativa da fare sul posto come modifica rapida in un ambiente di classe, ma se stai cercando di lavorare per ottenere un push-up standard, ti suggerisco di lavorare sulla progressione con flessioni inclinate".

Ci sono invece alcuni semplici passaggi che puoi seguire per raggiungere il tuo obiettivo di farli in piena forma. Innanzitutto, Atkins dice che vorrai padroneggiare l'arte di tenere una tavola sia sugli avambracci che sulle mani. Quindi, dovrai allenare il tuo corpo a gestire il proprio peso per potersi spostare da quella posizione. "Invece di cadere in ginocchio, avvicina il terreno a te sollevando le mani su una panca, una sedia, un bancone o un muro, tenendo le ginocchia sollevate da terra e il corpo in linea retta", afferma Atkins. "Quindi, allena il tuo corpo ad abbassarsi più vicino alla nuova superficie." Una volta che sei in grado di eseguire con successo da 10 a 12 flessioni sul muro, passa al bancone; quando hai finito, spostati su un divano o un tavolino da caffè; e quando questo è padroneggiato, sarai pronto per colpire il pavimento in piena forma di push-up.

Storie correlate

Una volta che sei arrivato così lontano, assicurati di seguire il video qui sotto e avrai un pushup perfetto e completo in pochissimo tempo.