Recensioni e come scegliere

0
39

I prodotti chimici non sono necessariamente una cosa negativa. L’ossigeno e l’acqua, ad esempio, sono vitali per la nostra esistenza.

Ma alcuni materiali da costruzione per materassi, come i composti organici volatili (COV), sono meno amichevoli e le persone sono comprensibilmente preoccupate per la potenziale esposizione a materiali pericolosi.

La buona notizia è che ci sono aziende che adottano misure aggiuntive per rendere i loro materassi adatti alla terra e alle persone. Abbiamo compilato un elenco di quei materassi di aziende rispettabili per aiutarti a scegliere un modello adatto a te.

Di seguito, troverai le descrizioni delle nostre scelte migliori insieme a informazioni su perché e come scegliere un materasso organico.

Ci atteniamo a criteri rigorosi quando elenchiamo qualsiasi prodotto, materassi inclusi. Ecco cosa abbiamo cercato quando abbiamo scelto i nostri migliori materassi biologici:

  • Certificazioni. Navigare nel mercato dei materassi organici può creare confusione e i marchi potrebbero fare affermazioni sui materiali organici che non sono vere. Abbiamo incluso solo marchi con certificazioni specifiche in grado di verificare queste affermazioni. Se desideri saperne di più su queste certificazioni prima di saperne di più su ogni prodotto, abbiamo incluso le loro descrizioni di seguito.
  • Reputazione e trasparenza del marchio. È sempre importante acquistare materassi di marchi rinomati che privilegiano il loro rapporto con i clienti. Consigliamo solo marchi noti per la creazione di prodotti di alta qualità e per il coinvolgimento in pratiche commerciali etiche e trasparenti.
  • Politiche aziendali. È anche importante acquistare da marchi che hanno solide prove interne, garanzie e politiche di restituzione. In questo modo puoi essere sicuro del tuo acquisto e fidarti di poterlo restituire se non funziona per te.
  • Recensioni dei clienti. Prendiamo anche in considerazione il modo in cui le persone reali che hanno acquistato questi prodotti si sentono nei loro confronti. Ci assicuriamo di includere i marchi più amati e popolari in circolazione.

Guida ai prezzi

I costi dei materassi variano a seconda delle dimensioni e della marca e la maggior parte è disponibile in varie dimensioni, da twin a California king. I prezzi qui si basano su un materasso queen size standard.

  • $ = meno di $ 1.000
  • $$ = $ 1.000– $ 1.500
  • $$$ = oltre $ 1.500

Il miglior materasso ibrido biologico

Saatva Latex Hybrid

  • Prezzo: $$$
  • Genere: Ibrido
  • Altezza: 13 pollici

Il Saatva Latex Hybrid contiene cotone biologico, lana certificata GOT e lattice Talalay certificato dallo standard OEKO-TEX 100. Porta anche il sigillo Rainforest Alliance e Cradle to Cradle Certified, il che significa che è proveniente da fonti sostenibili e nel rispetto dell’ambiente naturale e comunità locali. Le bobine interne sono realizzate con materiali riciclati e la lana proviene direttamente dalla Nuova Zelanda. Invece di trattamenti chimici aggressivi per lo strato esterno, Saatva utilizza Guardian, un trattamento antimicrobico naturale.

I modelli ibridi prendono in prestito elementi sia dai tradizionali materassi a molle che dai materassi in schiuma, rendendoli un’ottima opzione per coloro che non sono del tutto sicuri del tipo di materasso che preferiscono. La schiuma di lattice di questo modello ibrido e le molle avvolte singolarmente si combinano per un materasso di supporto con una sensazione di media rigidità.

Acquista online Saatva Latex Hybrid.

Miglior materasso organico per traversine laterali

EcoCloud di Winkbeds

  • Prezzo: $$$
  • Genere: Ibrido
  • Altezza: 12,5 pollici

L’EcoCloud cade proprio nel mezzo della scala di fermezza a 5, il che lo rende un’ottima opzione per chi ha il sonno laterale perché ha abbastanza elasticità per evitare di esercitare troppa pressione su fianchi e spalle. È anche certificato OEKO-TEX Classe 1, contiene bobine di acciaio riciclato e presenta cotone organico certificato GOTS, lana della Nuova Zelanda e lattice Talalay. I revisori dicono che questo è un materasso in lattice super comodo, resistente e di alta qualità.

Acquista online EcoCloud di Winkbeds.

Miglior materasso organico per sensibilità chimiche

Materasso Betulla di Helix Betulla naturale

  • Prezzo: $$
  • Genere: Ibrido
  • Altezza: 11 pollici

Birch Natural è l’offerta di Helix per i consumatori attenti all’ambiente e alla salute. Il materasso è realizzato a mano negli Stati Uniti e viene fornito con una garanzia di 25 anni. È certificato Greenguard e GOTS, senza schiume poliuretaniche, e presenta cotone organico, lana e lattice naturale. È inoltre costruito per aiutare chi dorme a regolare la propria temperatura, rendendolo adatto sia a chi dorme caldo che a chi dorme freddo. Il materasso in lattice è certificato OEKO-TEX ed eco-INSTITUT.

L’azienda offre molteplici opzioni di finanziamento e molteplici sconti per militari, studenti, insegnanti e primi soccorritori. Alcuni revisori hanno sentimenti contrastanti sulla fermezza, ma la maggior parte dei clienti apprezza la struttura organica e ipoallergenica.

Acquista online il materasso Birch by Helix Birch Natural.

Il miglior materasso in lattice organico

Materasso in lattice organico PlushBeds: The Botanical Bliss

  • Prezzo: $$$
  • Genere: Schiuma
  • Altezza: 9-12 pollici

Questo materasso in lattice PushBeds è realizzato in lattice organico certificato GOLS e cotone e lana biologici certificati GOTS, che insieme creano un materasso traspirante e che allevia la pressione che i recensori entusiasmano. È anche certificato GreenGuard Gold, OEKO-TEX Standard 100 ed eco-INSTITUT, tra molte altre certificazioni. Puoi scegliere tra medio e rigido per questo materasso, il che lo rende un’ottima opzione per tutti i tipi di dormienti che amano la sensazione della schiuma di lattice.

Acquista online il materasso in lattice organico PlushBeds: The Botanical Bliss.

Il miglior materasso organico

Materasso verde avocado

  • Prezzo: $$
  • Genere: Ibrido
  • Altezza: 11 pollici

Il materasso verde avocado contiene lattice certificato biologico GOLS e lana e cotone certificati biologici GOTS. È privo di schiume poliuretaniche sintetiche ed è anche disponibile in una versione vegana senza lana. Il materasso di Avocado è anche certificato Greenguard Gold e privo di formaldeide, e tutto il contenuto di fibre ha ricevuto la certificazione OEKO-TEX Classe 1. Oltre a tutto, Avocado si impegna anche a essere un’azienda a emissioni di carbonio negative. Il marchio è molto trasparente su queste informazioni e le rende facilmente disponibili sulla pagina del prodotto.

Al di fuori delle sue certificazioni biologiche, questo materasso ottiene anche il massimo dei voti dai revisori e dall’American Chiropractic Association, che sostiene il materasso Green attraverso il suo programma di revisione indipendente.

Questo materasso è ideale per chi dorme sulla schiena grazie alla sua sensazione più solida. Puoi scegliere di aggiungere un cuscino per una sensazione più piacevole, ma questo modello potrebbe essere ancora un po ‘troppo rigido se ti piace dormire dalla tua parte.

Acquista online il materasso verde avocado.

Ecco alcune cose da tenere a mente quando acquisti un materasso:

  • Tipo di materasso. Durante lo shopping, noterai che ci sono materassi interamente in schiuma, a molle e ibridi. Se non sei sicuro di cosa preferisci, i materassi ibridi possono essere una scelta fantastica perché sono dotati di elementi in schiuma e materassi a molle. Sono ottimi anche per tutti i tipi di corpo e le posizioni di sonno.
  • Prestazioni del materasso. Tra fermezza, isolamento del movimento, riduzione della pressione, rilascio di gas, regolazione della temperatura e supporto dei bordi, ci sono molte cose da considerare quando si sceglie un materasso. Prenditi un momento per capire cosa è più importante per te e cerca materassi che abbiano queste caratteristiche. È anche sempre utile controllare le recensioni dei clienti per scoprire come si comporta veramente un materasso, piuttosto che fidarsi solo della descrizione dell’azienda.
  • Reputazione dell’azienda e politiche. Presta attenzione al fatto che un’azienda sia rispettabile, trasparente e fornisca una generosa garanzia per i suoi prodotti: un buon materasso dovrebbe durare almeno 10 anni. L’azienda dovrebbe anche darti una prova a domicilio e consentirti di restituirla se non funziona per te.

Quando si sceglie un materasso biologico, in particolare, ci sono alcune altre cose da considerare. Poiché un materasso è composto da più componenti, a differenza, ad esempio, di un maglione di lana, è un po ‘più difficile dichiararlo biologico certificato.

Infatti, secondo un articolo di Consumer Reports sui materassi biologici, un materasso dovrebbe contenere il 95% di materiali organici certificati per qualificarsi per un sigillo biologico del Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti (USDA). Allora come puoi dire che un materasso contiene materiali organici?

Certificazioni da cercare

Ci sono molti diversi tipi di certificazioni da tenere in considerazione quando si cercano materassi biologici. Alcune di queste certificazioni sono specifiche per il biologico, il che significa che certificano che i materiali sono stati prodotti biologicamente. Ma altri certificano che il materasso soddisfa determinati standard quando si tratta di sostanze chimiche potenzialmente dannose.

Certificazioni biologiche specifiche

  • Global Organic Textile Standard (GOTS). Un’etichetta biologica GOTS è il gold standard perché richiede che il 95% dei materiali di un materasso sia certificato biologico. Richiede inoltre che l’altro 5% dei materiali non contenga determinate sostanze chimiche. Ai materassi può anche essere assegnata l’etichetta “realizzati con materiali organici”, il che significa che il prodotto contiene il 70% di fibre naturali organiche.
  • Global Organic Latex Standard (GOLS). Questa certificazione si applica solo ai prodotti realizzati con lattice e significa che il prodotto contiene almeno il 95% di lattice organico. Per ottenere questa etichetta, le aziende devono anche seguire le normative sociali e ambientali.
  • USDA Organic. Questo vale per i prodotti agricoli coltivati ​​utilizzando gli standard biologici stabiliti dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA). Un prodotto certificato biologico contiene il 95% di ingredienti biologici. In un materasso, i materiali in fibra, come il cotone o la lana, possono avere questo tipo di certificazione.
  • Standard di contenuto organico. Ciò verifica la quantità e la presenza di materiali organici nei prodotti non alimentari, inclusi i materassi.

Altre importanti certificazioni

  • OEKO-TEX Standard 100. Ciò significa che il materasso è certificato per non contenere o rilasciare sostanze chimiche specifiche.
  • CertiPUR-US. Una certificazione per materassi in schiuma che afferma che il poliuretano soddisfa standard specifici (ad esempio, senza metalli pesanti e senza alcuni tipi di ritardanti di fiamma e ftalati).
  • Greenguard e Greenguard Gold. Ciò limita i prodotti che emettono quantità elevate di COV. Il Greenguard Environmental Institute (GEI) può anche certificare se i prodotti sono privi di formaldeide.
  • Certificazione di qualità dell’aria interna di Intertek. Questo testa e certifica i prodotti per la conformità alle emissioni di COV.
  • eco-INSTITUT. Questo test per sostanze chimiche pericolose e per test dell’odore (noto anche come off-gasing), che è spesso un problema con i materassi.

Dovresti anche cercare materassi con fodere e accessori in cotone biologico poiché il cotone è un raccolto spesso esposto a prodotti chimici agricoli. Se non riesci a trovare un materasso che contenga cotone organico, considera di saltare del tutto il cotone.

Ovviamente, non tutti i componenti di un materasso possono essere organici. Il metallo, ad esempio, non è qualcosa che coltivi. Invece, cerca questi componenti se sei alla ricerca di un materasso organico:

  • lana organica
  • lattice naturale
  • cotone organico

Perché acquistare un materasso biologico? Ci sono alcuni chiari vantaggi nell’acquisto di questo tipo di materasso:

  • Nessun odore chimico. Non si ha a che fare con odori chimici e puzzolenti causati dalla fuoriuscita di gas.
  • Sicuro. È più sicuro per l’ambiente e per la tua salute.
  • Adatto ai bambini. È ideale per i bambini, soprattutto per i neonati.
  • Meno allergie. Ci sono meno sostanze chimiche, il che è un vantaggio in termini di sicurezza e significa che è meno probabile che venga a contatto con potenziali allergeni.
  • Durevolezza. I componenti organici tendono ad avere una durata maggiore rispetto ai materiali sintetici.

L’unica differenza tra agricoltura biologica e sostenibile è che l’agricoltura biologica richiede ai coltivatori di utilizzare solo sostanze approvate. Entrambi hanno gli stessi principi di base, come mantenere la biodiversità e proteggere l’ambiente naturale e le risorse.

Un prodotto certificato biologico soddisfa determinati standard. Le pratiche di coltivazione sostenibile, tuttavia, sono un po ‘meno semplici da verificare.

Non dimenticare di considerare l’origine e la struttura di ciò che accade sul tuo materasso. Scegli anche lenzuola e cuscini biologici.

Riciclare il materasso è un’altra azione rispettosa della terra che puoi intraprendere. Non gettare il tuo vecchio materasso sul marciapiede. Chiama il tuo centro di riciclaggio locale o donalo in beneficenza. Se è ancora in buone condizioni, puoi anche passarlo a qualcuno gratuitamente.

Puoi anche fare del tuo meglio per acquistare da aziende con pratiche commerciali etiche.

Per fortuna, devi solo acquistare un nuovo materasso ogni dieci anni circa. Tuttavia, acquistare un materasso può essere un problema, soprattutto se sei alla ricerca di un materasso biologico.

Sussurare un materasso organico può essere un po ‘una sfida. Tuttavia, ci sono etichette e certificazioni utili per rendere più facile per gli acquirenti attenti all’ambiente individuare i materassi che si adattano al conto.

Non lasciarti ingannare dalle affermazioni che un materasso è naturale, un moniker con pochissimo significato. Fai sempre i compiti e verifica che eventuali reclami siano supportati da certificazioni.

Steph Coelho è uno scrittore freelance con emicrania cronica che ha un particolare interesse per la salute e il benessere. Quando non fa clic sulla tastiera, probabilmente è immersa nel naso in un buon libro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui