Un allenamento posturale a corpo libero per la schiena e la forza del core

47

Ogni mese, un nuovo allenatore ci porta attraverso quattro dei migliori allenamenti che hanno nella tasca posteriore dei pantaloni. Segui settimanalmente per nuovi modi di sudare con noi. Vedi tutto

Avere una buona postura non significa solo ricordare a te stesso di stare in piedi ogni volta che ci pensi. Si tratta di avere la forza necessaria per mantenere effettivamente quella posizione eretta, dando alla colonna vertebrale il supporto muscolare di cui ha bisogno.

Per questo, hai bisogno di 360 gradi di forza, sia dai muscoli della schiena, sia dal tuo core (che in realtà comprende alcuni muscoli della schiena, come l’erettore spinale e il multifido lungo la colonna vertebrale).

“Un ruolo principale dei muscoli della schiena è quello di mantenere la colonna vertebrale eretta o estesa”, ha detto in precedenza a Well+Good Erin Policelli, fisioterapista e fondatrice di Stretch Kinetics ad Atlanta. “Al contrario, i muscoli addominali sono i loro antagonisti e agire per flettere la colonna vertebrale. Se si pensa alla costante forza di gravità che ci tira, i muscoli spinali sono necessari per lavorare costantemente per mantenerci in posizione eretta.”

Questa è una grande responsabilità, quindi ha senso che avremmo bisogno di allenare quegli stabilizzatori, proprio come alleniamo i nostri muscoli più grandi.

Storie correlate

Per fare ciò, l’allenatore e creatore di Le Sweat Charlee Atkins ha messo insieme un allenamento a corpo libero di 15 minuti specificamente pensato per preparare il tuo corpo ad avere una buona postura. Farai esercizi pensati per attivare la parte superiore del corpo, come T-pull e Y-pull down, in cui lavori per unire le scapole. Ciò rafforzerà la schiena e i dorsali, di cui avrai bisogno per impedire alle spalle di rotolare in avanti. Ma gran parte dell’allenamento sarà costituito da mosse composte che lavorano la parte superiore del corpo, la schiena e il core tutto in una volta.

“Molta postura sarà esercizi di base”, afferma Atkins.

Ciò comporta alcuni dei migliori esercizi per la postura, come cani da caccia, insetti morti e mucche da gatto. Muoverai la colonna vertebrale lentamente e con controllo, il che richiederà ai muscoli di saltare sull’attenti.

Fare questi piccoli movimenti che richiedono la creazione di tensione contraendo i muscoli e spingendo e tirando gli arti in direzioni opposte potrebbe non essere così appariscente come il sollevamento di carichi pesanti o HIIT. Ma è altrettanto utile se vuoi stare in piedi.