Vantaggi, età, precauzioni, ricetta, altro

70

Quando tuo figlio raggiunge l'infanzia, nessuno sarà sorpreso se alcuni dei loro cibi preferiti includono i pomodori. Pizza, spaghetti alla marinara e patatine fritte con ketchup sono tutti piaceri sicuri per i bambini. (Non c'è da stupirsi che siano nel menu per bambini di ogni ristorante.)

Con una vita di pasti a base di pomodoro davanti, quando è il momento "maturo" per dare al tuo piccolo il primo assaggio dei succosi frutti rossi? I pomodori sono troppo acidi per i bambini? Troppo squallido? Troppo … qualcos'altro a cui non hai ancora pensato?

Ecco tutto ciò che devi sapere per far iniziare al tuo bambino il delizioso e nutriente percorso verso i cibi a base di pomodoro.

Come nuovo genitore, è sempre rassicurante quando un'autorità di fiducia può dirti come (e quando e perché) fare le cose giuste per il tuo bambino. Ma quando si tratta di presentare a tuo figlio nuovi alimenti, le istruzioni non sono così specifiche come potresti aspettarti.

Secondo l'American Academy of Pediatrics (AAP), i bambini dovrebbero iniziare a mangiare cibi solidi intorno ai 6 mesi. E, che ci crediate o no, secondo l'AAP, i loro primi alimenti non devono essere in realtà cereali di riso e purè di banana. In effetti, la decisione di quando dare al bambino i vari alimenti dipende in gran parte da te.

Quindi il pomodoro è in tavola? Scommetti! "I bambini possono consumare tranquillamente i pomodori non appena sono pronti per i cibi solidi, che generalmente è intorno ai 6 mesi di età", afferma la dietista pediatrica Amy Chow, RDN.

Tieni presente che i primi cibi dovrebbero essere ricchi di ferro e proteine. I pomodori non sono una buona fonte di nessuno di questi nutrienti, quindi è importante che i pomodori siano uno dei tanti alimenti che vengono introdotti durante lo svezzamento.

Il modo in cui servi i pomodori dipende dall'età del tuo bambino e dalla sua capacità di masticare correttamente gli alimenti. Le passate di pomodoro o le purè senza pelle sono buone per i bambini piccoli che iniziano a mangiare solidi.

I pomodori piccoli, tagliati (e pelati) sono anche la scelta ideale per lo svezzamento guidato dai bambini se il tuo bambino è un po 'più grande. Questa pratica prevede che i bambini si nutrano da soli – piuttosto che essere nutriti con il cucchiaio – per promuovere l'indipendenza e l'autodeterminazione con il cibo.

Pezzi di pomodoro maturo e colorato su un vassoio del seggiolone potrebbero essere la cosa giusta per invogliare il tuo bambino a mangiare di sua spontanea volontà.

Salsa di pomodoro fatta in casa, zuppe, stufati e piatti di carne sono veicoli aggiuntivi per consentire al bambino di provare (e gustare) i pomodori.

Certo, i pomodori possono servire come base per cibi non super sani come pizza e ketchup, ma i frutti stessi sono estremamente nutrienti. Per i bambini, i pomodori forniscono una serie di benefici per la salute. Loro sono:

  • Ad alto contenuto di vitamina C. I pomodori sono un'ottima fonte di vitamina C.Con 16,9 milligrammi (mg), un frutto medio elimina il 34% del fabbisogno giornaliero di vitamina C per i bambini dai 7 ai 12 mesi. "La vitamina C può aiutare con l'assorbimento del ferro se consumata con una fonte di ferro", afferma Chow. Inoltre, questo micronutriente aumenta l'immunità e aiuta la guarigione delle ferite.
  • Alto contenuto di provitamina A. Aggiungi la provitamina A all'impressionante miscela di micronutrienti dei pomodori. (Il corpo converte i carotenoidi della provitamina A in vitamina A.) Un pomodoro fresco medio contiene 51 microgrammi (mcg), ovvero circa il 10% del fabbisogno giornaliero di bambini dai 7 ai 12 mesi. Questo nutriente promuove la comunicazione e la crescita cellulare, lo sviluppo della vista e la funzione immunitaria.
  • Ricco di antiossidanti. Se hai mai letto un'etichetta di ketchup, probabilmente hai sentito parlare di licopene, il potente antiossidante dei pomodori. Il licopene aiuta a proteggere dai danni creati dai radicali liberi, riducendo lo stress ossidativo nel corpo.
  • Utile per l'idratazione. Sai che i pomodori sono succosi, ma quanto succosi? Il pomodoro medio contiene il 94% di acqua. Se il bambino soffre di stitichezza o ittero, i liquidi extra dai pomodori possono aiutare.

Sembra che, con qualsiasi cibo, ci sia sempre qualcosa a cui prestare attenzione. Fortunatamente, è improbabile che i pomodori rappresentino problemi seri per il tuo bambino. Innanzitutto, non sono uno dei primi otto allergeni alimentari, quindi una reazione allergica ai pomodori è rara (anche se non del tutto inaudita).

Per monitorare potenziali reazioni allergiche, è meglio introdurre un solo nuovo alimento per il tuo bambino ogni 3-5 giorni. Se dopo alcuni morsi di Rom a cubetti si manifestano eruzioni cutanee, diarrea, respiro sibilante o altri sintomi avversi, è tempo di parlare con il pediatra della possibilità di un'allergia.

Per quanto riguarda le preoccupazioni sul fatto che i pomodori siano un pericolo di soffocamento, puoi prendere provvedimenti per assicurarti che scendano facilmente.

"I pomodori dovrebbero essere pelati a meno che non vengano offerti in pezzi molto piccoli", consiglia Chow. I pezzi non dovrebbero essere più grandi di mezzo pollice. Oh, e buone notizie sui semi: "I semi di pomodoro sono molto piccoli e non comportano il rischio di soffocamento".

Infine, che dire dei pomodori per i bambini con reflusso o pancia altrimenti sensibile? I frutti rossi sono così acidi che torneranno di nuovo a galla? Dipende. Se il tuo bambino ha il reflusso, tieni d'occhio la sua reazione alla marinara della nonna.

“I pomodori possono aumentare la produzione di acido nello stomaco e peggiorare il reflusso; tuttavia, la necessità di evitare pomodori e prodotti a base di pomodoro è basata individualmente ", afferma Chow. "Se non dà fastidio a tuo figlio, non c'è bisogno di evitarlo."

A differenza di altre verdure come carote o piselli, probabilmente non troverai vasetti di passata di pomodoro nel corridoio delle pappe. (Dopotutto, la maggior parte degli adulti non si siede nemmeno a leccare la salsa di pomodoro direttamente dal barattolo.)

E mentre potresti imbatterti in alimenti per bambini preconfezionati che contengono pomodori, come miscele di carne o pasta, i pasti cucinati in casa possono essere ancora più nutrienti e appetibili per il tuo bambino.

Ecco alcune semplici ricette per introdurre il tuo bambino nel mondo paffuto e succoso dei cibi a base di pomodoro.

Salsa di pomodoro di base

  • Riscalda 2 cucchiai. olio d'oliva in una pentola a fuoco medio.
  • Aggiungere 1/2 tazza di cipolla a dadini e cuocere finché non si sarà ammorbidita, circa 3-5 minuti.
  • Aggiungere 2 spicchi d'aglio tritati e cuocere fino a quando non sono fragranti.
  • Versare 28 oz. può pomodori interi (con succo), schiacciando leggermente i pomodori.
  • Mescolare in 1/2 cucchiaino. basilico essiccato o origano.
  • Cuocere a fuoco lento per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto per rompere i pomodori, quindi aggiungere sale e pepe a piacere.
  • Conservare la porzione non consumata in un contenitore ermetico nel frigorifero.

    Baby pizza

    Questo è per il tuo bambino più grande, che è ben esperto nel mangiare cibi solidi.

    Una volta che hai preparato una salsa di pomodoro di base, sei pronto per la pizza night! Versa la salsa di pomodoro sull'impasto della pizza, sulle focacce o sui muffin inglesi. Copri con la mozzarella grattugiata e inforna a 400 ° F (204 ° C) per circa 10 minuti. Raffreddare e tagliare a piccoli bocconi.

    Pasta al pomodoro fresca

    Preparare una piccola pasta integrale, come gusci, gomiti o orzo secondo le indicazioni sulla confezione. Aggiungere i pomodorini tagliati in quattro e cospargere di parmigiano.

    Questo è un ottimo pasto per i bambini più grandi che possono masticare il cibo in sicurezza.

    Frittata di pomodoro

  • Riscaldare 1 cucchiaino. olio d'oliva a fuoco medio in una padella antiaderente.
  • Aggiungere una manciata di pomodorini tagliati in quattro e rosolare finché non si ammorbidisce, circa 2-3 minuti.
  • Aggiungere 2 uova sbattute e cuocere, sollevando periodicamente i bordi per cuocere in modo uniforme.
  • Cospargere con formaggio a scelta, quindi piegare con cura.
  • Lasciate raffreddare e tagliate a spicchi o piccoli pezzi.
  • Una volta che tuo figlio è pronto per i cibi solidi intorno ai 6 mesi, puoi andare avanti offrendo pomodori e cibi a base di pomodoro. (Assicurati solo di cucinare o sbucciare i frutti quando inizi.) Molto presto è probabile che il tuo piccolo si unirà ai ranghi degli amanti del pomodoro in tutto il mondo.